Chi è Valentina Bergamaschi Calciatrice: Biografia, Fidanzato e Stipendio

valentina-bergamaschi-nazionale-femminile

Valentina Bergamaschi è una calciatrice italiana, attaccante del Milan e della Nazionale Italiana. Indossando la maglia delle azzurrine dell’Under-17, è riuscita a conquistare il terzo posto sia nel Campionato europeo di categoria del 2014 e nel Mondiale in Costa Rica.

Chi è Valentina Bergamaschi?

  • Nome: Valentina Bergamaschi
  • Età: 22 anni
  • Data di nascita: 22 gennaio 1997
  • Segno zodiacale: Acquario
  • Luogo di nascita: Varese, Lombarda
  • Professione: Calciatrice
  • Numero di Maglia: 2
  • Ruolo: Attaccante
  • Altezza: 1, 60 cm
  • Peso: 57 kg
  • Tatuaggi: Valentina ha tatuato un ideogramma giapponese sul braccio destro e sul polso destro una corda annodata.
  • Instagram ufficiale: @valeberga97
  • Canale YouTube: /
  • Seguici sul nostro profilo Instagram ufficiale: @chiecosa.it

Biografia

Valentina Bergamaschi nasce a Varese, in Lombardia nel 1997. Cresce, però, a Cittiglio, un piccolo comune dell’hinterland Varesino. Figlia di Daniela e Giuseppe Bergamaschi – che tra l’altro è ex calciatore – si appassiona presto al mondo calcistico. Difatti, sarà proprio grazie al padre che Valentina si innamorerà del calcio e piccolissima comincerà a giocare a pallone con suo fratello, sia in casa sia presso un oratorio locale. Come quasi tutte le sue colleghe, anche Valentina inizia a giocare in una squadra maschile, precisamente all’età di otto anni: la FC Caravate, la squadra di un paesino vicino al suo. Parallelamente alla carriera calcistica Valentina comunque non lascia gli studi e, difatti, consegue il diploma in ragioneria. Attualmente, inoltre, studia anche all’Università presso la facoltà di Scienze Motorie a Milano.

Carriera

Valentina inizia la sua carriera da professionista nel 2011, dopo aver giocato fino ai nove anni nella FC Carvate, in occasione della convocazione con la Rappresentativa Lombarda Under-15 per il Torneo delle Regioni a Chianciano Terme. Sarà proprio grazie un gol di Valentina – che fa aggiudicare alla sua squadra la vittoria del Torneo – che la giovane verrà notata da alcuni selezionatori della Nazionale Under-17. La Bergamaschi ottiene cosi una convocazione da parte dei CT Enrico Sbardella e Rita Guarino e riceve, contemporaneamente, anche interessanti proposte da vari club. Alla fine, comunque, Valentina decide di firmare un contratto con l’Alto Verbano.

Nel 2014, durante le trattative di calcio mercato, la squadra di femminile svizzera del Rapid Lugano ingaggia la Bergamaschi per disputare il Campionato Svizzero di calcio Femminile. Durante il suo primo anno nella squadra Svizzera, Valentina, al termine della stagione 2014-2015, contribuisce alla promozione della squadra al massimo livello del Campionato Svizzero, ovvero la Lega Nazionale A. Prima dell’inizio del campionato nel 2016, infine, la Bergamaschi passa al Neunkirch, diventandone capocannoniere.

Milan Woman

All’inizio dell’estate del 2017, a causa del ritiro del Neunkirch dal campionato svizzero, Valentina trova un accordo con il Brescia. La giovane, così, coglie l’occasione di giocare per la prima volta nel Campionato di Serie A. Nel luglio del 2018, infatti, Valentina corona il songno di diventare una calciatrice affermate e firma anche l’accordo con il Milan. Oltre alle esperienze con le azzurrine in Under-15 e Under-17, nel novembre del 2016 arriva la prima convocazione da parte del CT Antonio Cambrini in Nazionale Maggiore, in occasione del “Torneo Internazionale Manaus 2016”. All’attivo Valentina ha un Campionato Svizzero, un Campionato Svizzero di seconda divisione, una Coppa Svizzera e una Supercoppa Italiana.

Stipendio

Gli stipendi che vengono concessi alle calciatrici femminili sono molto diversi rispetto a quelli del mondo calcistico maschile, sopratutto in Italia. All’estero, infatti, le calciatrici oltre ad essere tutelate e ad avere dei regolari contratti, riescono a percepire stipendi che possono arrivare a più di 200 mila euro l’anno, a cui aggiungere le sponsorizzazioni. In Italia invece le calciatrici possono percepire uno stipendio massimo di 30.658 euro lordi più un piccolo rimborso spese.

Valentina Bergamaschi Fidanzata

Valentina è molto riservata riguardo la sua vita privata: difatti sui suoi profili social pubblica principalmente foto con la sua squadra e dei suoi momenti di svago. La ragazza è molto legata alla sua famiglia, in particolare al nonno Marino che affettuosamente chiama il “nonno mio”. Dunque, per quanto riguarda la vita sentimentale, non si hanno informazioni necessarie per capire se la Bergamaschi sia o meno fidanzata attualmente.

In quale squadra gioca?

Valentina Bergamaschi gioca dal 2018 con il Milan Women come attaccante con la maglia numero 7. Per quanto riguarda, invece, la Nazionale Femminile, Valentina indossa la maglia numero 2. Con il Milan conta 20 presenze e 2 reti ed è una delle cinque giocatrici del Milan ad essere chiamata in Nazionale.

Curiosità

  • E’ tifosa dell’Inter
  • Da piccola faceva disperare la mamma Daniela poiché ogni volta che le regalavano una bambola le buttava via perché voleva solo palloni da calcio
  • Da piccola non andava mai in discoteca con le sue amiche perché doveva giocare a calcio
  • Valentina ha subito due infortuni al ginocchio, ma fortunatamente non cosi gravi dal impedirle di giocare

Video Valentina Bergamaschi

Di seguito una intervista doppia con di Valentina con la compagna Valentina Giacinti in vista degli europei femminili.

 

Tutte le calciatrici della Nazionale Italiana

 

Seguici sul nuovo profilo instagram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DISCLAIMER Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarcelo via email e saranno immediatamente rimossi.
Privacy Policy

Copyright © 2019 P.IVA  02204400440