Chi è Rosalinda Celentano: Biografia, Età, Fidanzata, Tinna a Ballando con le Stelle

Rosalinda Celentano è la figlia di mitico Adriano Celentano, negli anni ha provato ad esprimersi attraverso il canto, proprio come suo padre, presto però ha dato una svolta alla sua carriera tuffandosi nel mondo della recitazione dove ha saputo esprimere tutta se stessa. Rosalinda partecipa alla nuova edizione di Ballando con le Stelle in onda dal 19 settembre 2020 dove balla in coppia con Tina Hoffman.

Chi è Rosalinda Celentano?

  • Nome: Rosalinda Celentano
  • Data di nascita: 15 Luglio 1968
  • Età: 52 Anni
  • Segno zodiacale: Cancro
  • Professione: Attrice e ex cantante
  • Luogo di nascita: Roma
  • Altezza:  1,73 cm
  • Peso: informazione non disponibile
  • Tatuaggi: non sono visibili sul suo corpo tatuaggi
  • Profilo Instagram ufficiale: @rosalinda.celentano
  • Seguici sul nostro profilo Instagram ufficiale: @chiecosa.it

Biografia

Rosalinda Celentano nasce il 15 Luglio del 1968 nella città eterna sotto il segno zodiacale del Cancro. Rosalinda è figlia d’arte, suo padre infatti è il mitico molleggiato che ha fatto ballare l’Italia intera dagli anni sessanta in avanti ovvero Adriano Celentano, sua madre invece è Claudia Mori. Rosalinda inoltre non è figlia unica, quest’ultima infatti ha una sorella maggiore di nome Rosita e un fratello di nome Giacomo. Fin da piccolissima Rosalinda vuole seguire le orme del padre, il mostro sacro della musica italiana. Dopo aver concluso il suo percorso formativo infatti, nel 1990 Rosalinda decide di intraprendere la carriera artistica e di esprimersi attraverso il canto. Grazie alla sua splendida voce riesce anche ad esibirsi sul magico palcoscenico dell’Ariston in occasione del Festival della canzone con la canzone “L’età dell’oro.” Qui la giovane Celentano dimostra a tutti il suo talento e rifece a giungere fino alla finalissima nella categoria giovani esordienti.

Lavoro e Carriera

Dopo aver ricevuto un discreto successo grazie al suo esordio al Festival della canzone nel 1990, l’anno successivo Rosalinda vince l’ultimissima edizione della sezione Disco Verde del Festovalbar con la canzone “Quanti treni”, singolo del suo unico album Rosalinda. Dopo la vittoria del Festivalbar Rosalinda si allontana sempre di più dal mondo della musica. Molto probabilmente capisce che quello non è il mondo suo, magari anche a causa del cognome importante che accompagna il suo nome. Nel 1994 conduce Supersix, il famoso programma Video-one  per ben 150 puntate insieme al famoso Dj Roberto Onofri. Dopo questa piccola esperienza nelle vesti di presentatrice, Rosalinda decide di immergersi nel mondo della recitazione impegnandosi con tutte le sue forze. Grazie al suo talento è apparsa anche sul maxischermo ed è stata diretta da grandi registi come: Renato De Maria, Giuseppe Bertolucci, Wilma Labate ecc. Nel 2002 grazie alla sua interpretazione nel film Paz di Renato de Maria, viene insignita del premio Globo d’oro come miglior attrice esordiente.

Sempre nello stesso anno veste nuovamente i panni da presentatrice e conduce la primissima edizione del Premio Etruria Cinema, dedicato al cinema realizzato dalle donne. La svolta della sua carriera da attrice però arriva nel 2004 anno in cui Mel Gibson le affida ufficialmente il ruolo di Satana nel film pluripremiato “La passione di Cristo”. La sua interpretazione è letteralmente spettacolare, non a caso viene premiata al Global Festival Film e ottiene anche una candidatura ai Nastri D’argento del 2005 come miglior attrice non protagonista. Nel 2008 entra ufficialmente a far parte del cast della docu-fiction “Cash, viaggio di una banconota” di Giorgio John Squarcia e Francesca Fogar. Rosalinda, oltre ad essere un’attrice di successo e una ottima cantante, nutre una forte passione per l’arte, più specificatamente per la pittura e per la scultura. Negli anni è riuscita a esprimere anche la sua personalità mediante alcune opere d’arte pensate e create da lei stessa.

Rosalinda Celentano Instagram

Rosalinda non ha foto nel suo profilo Insatagram. Questa è presa dal profilo di Samuel Peron

Ballando con le stelle 2020

Tra i partecipanti della nuovissima edizione di Ballando con le Stelle condotto da Milly Carlucci ci sarà anche la figlia del molleggiato, ovvero Rosalinda Celentano che balla in coppia con la maestra di ballo Tina Hoffman. Inizialmente doveva ballare in coppia con Samuel Peron ma il ragazzo è risultato positivo al Coronavirus e ha dovuto rinunciare all’incarico.

Dopo un discreto periodo di assenza dalla televisione, Rosalinda è pronta ad esibirsi sul palco di Rai 1 con altri personaggi famosi come: Daniele Scardina, Paolo Conticini, Tullio Solenghi, Lina Sastri, Ninetto Davoli, Vittoria Schisano, Gilles Rocca, Costantino della Gherardesca, Antonio Maria Catalani, Barbara Bouchet, Elisa Isoardi e Alessandra Mussolini

Vita sentimentale

Della vita sentimentale di Rosalinda Celentano non si hanno molte informazioni. L’ex cantante si è dichiarata al mondo come omosessuale ed ha avuto una relazione seria dal 2010 al 2014 con l’attrice Simona Borioni. Secondo alcuni gossip pare che Rosalinda anni fa abbia avuto anche alcuni flirt con Monica Bellucci, voci mai confermate. Pare invece che tra le due ci sia un forte legame di amicizia. Attualmente non si sa se sia impegnata oppure single, purtroppo nemmeno i social network forniscono indizi utili sul suo status sentimentale.

Curiosità

  • Rosalinda Celentano ha subito un serio intervento chirurgico all’utero nel 2008.
  • In una puntata del programma “storie italiane” ha dichiarato di aver sofferto di depressione e che è riuscita ad uscire dal tunnel proprio grazie alle persone a lei più care come l’attrice Euridice Axen.
  • Pare che una delle cause della rottura con l’ex compagna Simona sia stata la dipendenza da alcol da parte di Rosalinda.

Video di Rosalinda Celentano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DISCLAIMER Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Testi o immagini inseriti in questo blog possono essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, inviate via mail una richiesta di rimozione.

Privacy Policy - P.IVA 02204400440