Chi è Riki: Biografia, Età, Vero Nome, Amici e Sanremo 2020

Riccardo Marcuzzo, in arte Riki, è un cantante italiano, reso celebre dal talent show Amici di Maria De Filippi. Riccardo ormai è un idolo per le adolescenti, sia nei confini nazionali che all’estero. Riki prenderà parte a Sanremo 2020 condotto da Amadeus, e gareggerà tra i big. Per sapere se riuscirà a trionfare, non resta che seguire il festival della canzone italiana.

Chi è Riki?

  • Nome: Riccardo Marcuzzo
  • Nome D’arte: Riki
  • Data di nascita: 4 febbraio del 1992
  • Età: 28 Anni 
  • Segno zodiacale:  Acquario 
  • Professione:  Cantante 
  • Luogo di nascita: Segrate 
  • Altezza: 175 Cm 
  • Peso: 65 Kg
  • Tatuaggi: Riccardo non ha tatuaggi sul suo corpo.
  • Profilo Instagram ufficiale: @about_riki
  • Seguici sul nostro profilo Instagram ufficiale: @chiecosa.it

Biografia

Riccardo Marcuzzo nasce a Segrate, il 4 febbraio del 1992 sotto il segno zodiacale dell’Acquario, il suo paese d’origine è Pessano Con Bornago dove vive durante la sua adolescenza  insieme ai genitori, al fratello Luca e alla sorella Francesca. Fin da piccolo ha una grande passione per la musica e adora scrivere i testi delle sue canzoni. I cantanti a cui si ispira sono Tiziano Ferro, Lucio Battisti e Cesare Cremonini. Per quanto concerne il suo percorso di studi, Riccardo consegue il diploma presso lo IED di Milano. Successivamente decide di non iscriversi all’Università per realizzare il suo sogno, ovvero quello di diventare un cantante conosciuto in tutto il mondo. 

Che lavoro fa?

Riccardo Marcuzzo è un cantante conosciuto con lo pseudonimo di Riki.  La svolta della sua carriera arriva nel 2016 anno in cui partecipa al talent show più famoso in Italia ovvero Amici di Maria De Filippi. Qui Riki conquista tutti con la sua voce e con le sue canzoni e ben presto diventa l’idolo delle teenager. Il suo percorso nella scuola è brillante e sfiora il gradino più alto del podio, il vincitore dell’edizione 2016/2017 è infatti il suo amico ballerino Andreas.  Dopo aver partecipato ad Amici, viene preso sotto l’ala protettiva di Francesco Facchinetti. Lo porta ai vertici delle classifiche non solo italiane ma anche europee diventando un cantante molto apprezzato, specialmente dai più giovani. Riki conquista, inoltre, molto successo in Sud America, collaborando con i CNCO per il pezzo “dolor de cabeza” e con Reik nel brano “resulta”, e traducendo alcune sue canzoni in spagnolo.

Sanremo 2020

Il Festival della canzone è alle porte e tra i cantanti che si esibiranno sul magico palcoscenico dell’Ariston c’è anche Riki. Il suo talento lo ha portato a concorrere tra i “big”, riuscirà a conquistare il pubblico con la sua voce? Le canzoni che canterà sono “Lo sappiamo entrambi” (è il brano che presenterà per gareggiare), mentre per la serata delle cover, canterà “L’edera” di Nilla Pizzi in duetto con Ana Mena.

Testo Lo sappiamo Entrambi

Le luci si spengono
Mentre il tempo sbiadisce nascosto in disparte
E ascolta fissandoci
Tra storie che scorrono
Le osserviamo cambiare e troviamo cambiati solo noi
Restiamo distanti restandoci accanto
Non lo noti anche tu?
Nei nostri sguardi che si sfiorano per strada e per sbaglio
A mezz’aria e senza alzarsi di più
Però qualcosa non torna
Tralasciando i ricordi che ho di te
Ti scrivo e dopo cancello
Non ti scrivo che tanto è inutile
Io fisso il vuoto che è a pezzi e tu
Ti addormenti guardando la tivù
Chissenefrega di noi se non so
Quello che vuoi se non parli
Se ci diciamo di sì ma fingiamo
E lo sappiamo entrambi
Parole che inciampano
Le sprechiamo in silenzi sfogandole addosso
E poi sul telefono
Trattieni i respiri e li aggiusti in un fiato
Ti diverti e ti annoi
Da adesso in poi non darmi mai e non darlo mai per scontato
Non rispondi se ti chiedo di noi
Però qualcosa non torna
Tralasciando i ricordi che ho di te
Ti scrivo e dopo cancello
Non ti scrivo che tanto è inutile
Io fisso il vuoto che è a pezzi e tu
Ti addormenti guardando la tivù
Chissenefrega di noi se non so
Quello che vuoi se non parli
Ci riproviamo ma la voce singhiozza
Urlami in faccia rinfaccia e vai
Silenzio in mezzo e dopo un po’
Il frastuono e poi il silenzio ancora
Però qualcosa non torna
Tralasciando i ricordi che hai di me
Mi scrivi e dopo cancelli
Non mi scrivi che tanto è inutile
Io fisso il vuoto che è a pezzi e tu
Ti addormenti guardando la tivù
Chissenefrega di noi se non so
Quello che vuoi se non parli
Se ci diciamo di sì ma fingiamo
E lo sappiamo entrambi

Vita Privata

Riccardo Marcuzzo è fidanzato. La sua compagna si chiama Sara Gotti e i due da poco hanno festeggiato i due anni insieme. Sara è una studentessa di marketing a Milano ed attualmente lavora come commessa. Precedentemente, nel cuore di Riki c’è stata Aurora Ramazzotti, figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti, alla quale il cantante ha dedicato il brano “sei mia”. In seguito ha avuto un flirt con la fashion blogger Ginevra Lambruschi.  Durante la partecipazione ad Amici Riccardo si è avvicinato alla ballerina Giulia Pelagatti, mentre nel 2017 il cantante si è fidanzato con la modella Ella Ayalon, molto famosa sui social network. La ragazza è la protagonista assoluta del videoclip della canzone “Balla con me” girato il Puglia. 

Video di Riki

Curiosità

  • Per lanciare il suo ultimo pezzo, Gossip, Riccardo è sparito dai social e poi ha pubblicato foto del suo sosia Samuel Garofalo, fingendo che fossero suoi scatti!
  • Il primo album che ha acquistato è stato Rosso Relativo di Tiziano Ferro.
  • Riki è molto seguito sui social network, il suo profilo Instagram conta ben 1,2 milioni di Followers e il suo canale YouTube conta 577 Mila iscritti. 
  • La sua prima canzone si chiama “Una calza si una calza no” frutto di un taglio provocatosi mentre era al mare insieme ai genitori. 
  • Riki sta progettando un suo modello di auricolari.

Concorrenti di Sanremo

Vallette di Sanremo



Seguici sul nuovo profilo instagram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DISCLAIMER Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarcelo via email e saranno immediatamente rimossi.
Privacy Policy

Copyright © 2019 P.IVA  02204400440

Continuando a utilizzare questo sito accetti i termini e condizioni di utilizzo. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi