Chi è Pierpaolo Spollon: Biografia, Età, Carriera, Curiosità e Vita Privata

Pierpaolo Spollon è un giovane e promettente attore italiano nato a Padova. Il pubblico lo apprezza principalmente per le sue interpretazioni nelle fiction rai, come “La porta rossa”, “L’allieva”, ed ultimamente “Doc – Nelle tue mani” accanto a Luca Argentero.

Chi è Pierpaolo Spollon?

  • Nome: Pierpaolo Spollon
  • Data di nascita: 10 febbraio 1989
  • Età: 31 anni
  • Segno zodiacale:  Acquario
  • Professione: Attore
  • Luogo di nascita:Padova
  • Altezza:180 cm
  • Peso: Non disponibile
  • Tatuaggi: Non disponibile
  • Profilo Instagram ufficiale: @pierpaolospollon
  • Seguici sul nostro profilo Instagram ufficiale: @chiecosa.it

Biografia

Pierpaolo Spollon nasce a Padova, il 10 febbraio del 1989, ed è figlio unico, anche se sua madre ha sempre desiderato una figlia femmina. Suo padre è un commissario, mentre  sua madre lavora nell’esercito. In casa c’è un’educazione molto rigida, tuttavia Spollon preferisce viaggiare con la fantasia, giocando con i lego, con le costruzioni e disegnando. In casa sua, infatti, non ci sono giochi tecnologici come la Playstation. Da adolescente, vorrebbe iscriversi al liceo artistico, ma sua madre lo indirizza verso lo scientifico. Pierpaolo non è un asso a scuola, ed il suo percorso scolastico procede tra alti e bassi, infatti viene bocciato più volte prima di capire che la sua strada è la recitazione. Nel 2008, mentre frequenta ancora il liceo, infatti, prende parte ad un provino (per il film La giusta distanza del maestro Mazzacurati) al quale sono ammessi solo i ragazzi di seconda e di terza. Lui, per via delle sue bocciature, è ancora in terza ed ha quindi la fortuna di partecipare. Il provino per Pierpaolo va malissimo, tuttavia il regista Alex Infascelli lo nota e lo introduce nel mondo dello spettacolo. Per seguire il suo sogno di diventare attore, Pierpaolo si trasferisce a Roma, dove ha la possibilità di studiare con Gisella Burinato e Beatrice Bracco; successivamente, entra a far parte del Centro Sperimentale.

Pierpaolo Spollon Instagram

Lavoro e Carriera

Pierpaolo Spollon lavora nel mondo della tv italiana, in particolare nel settore delle fiction. Uno dei suoi primi ruoli è stato quello ne “la porta rossa” su Rai Due (con attori del calibro di Gabriella Pession, Valentina Romani, Raniero Monaco di Lapio) dove interpreta un personaggio di 18 anni, e per il quale ha dovuto studiare un po’ di bosniaco ed a suonare uno strumento  chiamato hang. Il ruolo, però, che lo ha fatto conoscere al grande pubblico è stato quello ne L’Allieva, serie televisiva di successo in onda su Rai Uno, con protagonisti Alessandra Mastronardi e Lino Guancialedove interpreta Marco Allevi. Entrambi i personaggi sono definiti da Spollon dei “loosers“, ovvero degli emarginati.

Attualmente Pierpaolo è impegnato con le riprese della serie televisiva in onda su Rai Uno “Doc-Nelle tue mani” accanto al protagonista Luca Argentero. Qui Pierpaolo è apprezzato dal pubblico per la sua interpretazione nei panni di Riccardo Bonvegna, uno specializzando al primo anno di medicina interna. Purtroppo l’emergenza coronavirus ha stoppato le riprese della fiction, pertanto per ora è possibile vedere solo 8 dei 16 episodi previsti per la prima stagione. Pierpaolo, inoltre, vorrebbe cimentarsi anche nella carriera di regista, ed ha girato alcuni cortometraggi con il suo collega ed amico Dario Aita, anche lui giovane attore.

Vita Privata

Pierpaolo Spollon è molto riservato sulla sua vita privata, pertanto non sa se attualmente l’attore sia single oppure impegnato. Nemmeno i suoi profili social forniscono indizi in tal senso.

Curiosità

  • Ama prendersi cura delle sue piante aromatiche: rosmarino, salvia, lavanda, basilico.
  • Sa suonare la chitarra ed il flauto.
  • Pierpaolo parla inglese in modo fluente.
  • I suoi sport preferiti sono l’equitazione e le arti marziali. Inoltre, ogni tanto si dedica alla corsa.
  • Da piccolo, il suo sogno era quello di diventare un dottore: proprio per questo bazzicava spesso in una clinica privata.
  • La sua squadra del cuore è l’inter.
  • Pierpaolo ha preso parte al cortometraggio di Domenico Madafferi intitolato “Lo scacciapensieri”.
  • Durante le riprese de “La porta rossa” si è fatto male ad una gamba saltando una ringhiera, ed ora ha una cicatrice dovuta alla ferita.

Video di Pierpaolo Spollon

-------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DISCLAIMER Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Testi o immagini inseriti in questo blog possono essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, inviate via mail una richiesta di rimozione.

Privacy Policy - P.IVA 02204400440