Chi è Piero Neri: il Fidanzato di Raffaella Fico che le ha rubato il cuore

Pubblicato il

Chi è Piero Neri: il Fidanzato di Raffaella Fico che le ha rubato il cuore

Piero Neri è il fidanzato di Raffaella Fico, 45 anni erede di una nota famiglia di imprenditori di Livorno. Raffaella Fico e Piero Neri si sono fidanzati prima dell’ingresso della showgirl nella casa più spiata d’Italia, e si parla anche di una promessa di matrimonio al termine del reality di Alfonso Signorini.

Chi  è Piero Neri?

  • Nome: Piero Neri
  • Età: 45 anni
  • Data di nascita: 1975
  • Luogo di nascita: Forte dei Marmi (Toscana)
  • Segno Zodiacale: sconosciuto
  • Professione: Imprenditore
  • Fidanzata: Raffaella Fico

Biografia

Piero Neri è un imprenditore molto abbiente che vive a Forte dei Marmi. Non si hanno molte informazioni sulla vita dell’uomo, divenuto noto alle cronache nostrane per essere il fidanzato di Raffaella Fico. Si presume però che possa essere il ricco ereditieri di Casa Neri, noti imprenditori di Livorno, fondatori della Neri Group: Maritime Solutions, importante e redditizia impresa mercantile toscana.

Fidanzata Raffaella Fico

Nel giro di pochi mesi Piero Neri e Raffaella Fico si sono conosciuti e subito innamorati. La concorrente del Gf VIP 6, Raffaella Fico, ha confessato di essere stata single per un po’ e di aver poi trovato in Piero Neri tutto quello che desiderava. Piero Neri, invece, è uscito, ormai da molto tempo,  da una storia molto lunga e impegnativa che gli ha causato non poco dolore. Raffaella Fico e Piero Neri si sono fidanzati poco prima dell’ingresso nella casa del Grande Fratello Vip 6 di Raffaella, e si parlerebbe già di matrimonio. Piero Neri ha conosciuto anche Pia, la figlia di Raffaella che sembra apprezzare molto il nuovo compagno della madre.

Curiosità

  • Piero Neri è molto amico di un altro concorrente del Gf VIP 6: Gianmaria Antinolfi, che lo definito un ragazzo molto generoso, per bene e di gran cuore;
  • lo stesso Alfonso Signorini ha dichiarato che Piero Neri sarebbe molto ricco.

Articolo di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *