Chi è Paola Turani: Altezza, Biografia, Età e Matrimonio

Paola Turani

Paola Turani è una modella e influencer originaria di Bergamo, la cui popolarità è cresciuta grazie alla semplicità e modestia che si percepiscono dalle foto e dalle stories di Instagram. Proprio grazie a quest’ultimo strumento social, Paola è diventata una delle influencer più seguite in Italia con circa un milione di followers, similmente alla collega Roberta Carluccio.

Chi è Paola Turani?

  • Nome: Paola Turani
  • Età: 31 anni
  • Data di nascita: 10 Agosto 1987
  • Segno Zodiacale: Leone
  • Luogo di nascita: Sedrina (Bergamo)
  • Professione: Modella e influencer
  • Altezza: 178 cm
  • Peso: /
  • Misure: 86-62-92
  • Tatuaggi: Paola non ha tatuaggi ma solo un piercing all’ombelico.
  • Profilo Instagram Ufficiale: @paolaturani
  • Seguici sul nostro profilo Instagram Ufficiale: @chiecosa.it

Biografia

Paola Turani nasce a Sedrina, in provincia di Bergamo, il 10 Agosto 1987. Amante degli animali e dell’arte, Paola cresce in una famiglia molto unita e si lega molto al fratello Stefano. Il sogno di diventare veterinaria e di continuare gli studi, però, non riesce a divenire realtà per Paola, la quale invece viene notata a sedici anni da alcuni talent scout e viene chiamata a rappresentare il volto di un’agenzia francese. All’età di venti anni la Turani – che ha confessato la malattia di cui ha sofferto sui social – ha dovuto combattere il cancro al collo dell’utero conseguito a causa di un Papilloma Virus. Grazie alla commissione di un quadro, nel 2011 Paola conosce il suo futuro marito, Riccardo Serpellini  anche se nello stesso periodo i suoi genitori si separano.

Amica di Tess Masazza e Giulia Valentina, Paola ha un terranova Brown di nome “Nadine” che ottiene molto successo su Instagram e, da qualche tempo, anche un secondo cane di nome “Gnomo”. Paola e Riccardo hanno adottato Nadine dopo la morte del loro cane precedente, Bracchetto, un Bovaro del Bernese a cui avevano diagnosticato circa diciotto tumori.

Che lavoro fa?

È stato proprio il lavoro nel mondo della moda e dello spettacolo a cercare il volto di Paola Turani. Difatti, all’età di sedici anni, mentre passeggia serenamente con la madre al supermercato, la bella bergamasca viene notata da due agenti francesi che la inizieranno nel frenetico universo della moda. Accantonato il sogno di diventare veterinaria, Paola si diploma in Perito Agrario. Continua, intanto, anche la sua carriera da modella sfilando per brands internazionali quali Calvin Klein, Versace (per il quale ha sfilato anche la bella Madre Natura Ema Kovac), Dior e molti altri. Appena maggiorenne la Turani concorre per diventare Miss Italia, nel famoso concorso di bellezza, dove arriva alle prefinali.

Nel frattempo, Paola continua a coltivare la passione per l’arte, dipinge e commissiona quadri tra una sfilata e l’altra. Negli ultimi anni, grazie anche all’aiuto di Instagram – dove Paola ad oggi conta 1 milione di followers – diventa il volto e testimonial per L’Orèal Paris, Calzedonia, Twinset, Morellato, Tim, Sephora, Divani & Divani e molti altri; arrivando ad essere una delle influencer più amate in Italia. Ospite a Detto Fatto (attualmente condotto da Bianca Guaccero) e alla Mostra Del Cinema di Venezia, Paola Turani è oggi uno dei volti più ricercati nel mondo dello showbiz e una delle influencer più attive, disponibili e amate sui social.

Paola Turani fidanzato

Dal 2011 Paola è fidanzata con Riccardo Serpellini. I due si conoscono da molti anni ma quando si frequentavano come amici erano entrambi già fidanzati: lui con la migliore amica di Paola e quest’ultima con il migliore amico di Riccardo. Dopo alcuni anni nei quali Paola e Riccardo non hanno più notizie l’uno dell’altra, si rincontrano casualmente e capiscono di essere molto in sintonia. Con la scusa della realizzazione di un quadro da parte di Paola, Riccardo riesce a conquistare la bella bergamasca e i due vanno a convivere dopo solo un paio di mesi. Oggi, Riccardo e Paola vivono la loro lunghissima storia d’amore felicemente e nel Luglio del 2018 hanno ufficializzato di essersi fidanzati. La proposta di matrimonio è arrivata in uno dei campi di lavanda più caratteristici della Provenza.

Paola Turani Matrimonio

Il matrimonio di Paola Turani con Riccardo Seprellini, più conosciuto come “Il Serpella“, è stato celebrato il giorno 5 luglio 2019. L’abito da sposa di Paola è confezionato da Atelier Emè con il quale la bella influencer ha già più volte collaborato. In un’intervista per Grazia, Paola ha affermato che il suo abito è sì romantico ma anche moderno; inoltre non c’è stato un solo un abito ma diversi. La testimone di nozze della Turani è stata la sua amica Giulia Valentina, con la quale coltiva un’amicizia da più di 3 anni e sicuramente i protagonisti della cerimonia saranno anche i tanto amati Gnomo e Nadine!

Video di Paola Turani



Seguici sul nuovo profilo instagram!

1 commento su “Chi è Paola Turani: Altezza, Biografia, Età e Matrimonio

  1. Il tuo modo di spiegando il tutto in questo pezzo di scrittura è sinceramente gradevole , ognuno essere in grado di fatica so esso , Grazie mille.
    Maramures Grazie, buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DISCLAIMER Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarcelo via email e saranno immediatamente rimossi.
Privacy Policy

Copyright © 2019 P.IVA  02204400440

Continuando a utilizzare questo sito accetti i termini e condizioni di utilizzo. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi