Hande Ercel adotta un Puledro visto sui Social, Ancora Nessuna Traccia di Kerem

Pubblicato il

Hande Ercel adotta un Puledro visto sui Social, Ancora Nessuna Traccia di Kerem

Hande Erçel l’attrice di Love is in the Air e protagonista delle cronache per essere insieme a Kerem Bursin una delle coppie più in vista dello show business,  ha visto sui social un puledro rimasto solo dopo la morte della madre, ed è subito intervenuta.

Da sempre amante degli animali, Hande ha contattato la persona che ha condiviso il video sui social e ha adottato il piccolo animale. La persona che ha condiviso il video ha annunciato quanto quanto segue:

Una piccola che da cinque giorni aspetta la madre morta… La difficoltà di separare questo bel puledro dalla madre quando la raggiungiamo… Ora è in buone mani, la sua salute e il suo appetito sono molto buoni, lei ha già iniziato a darci gioia con le sue piccole cose, inoltre ha una nuova mamma, Hande Ercel

puledro adottato da hande ercel

La sensibilità di Hande non è una novità: anche lei ha perso la madre diversi anni fa in modo molto doloroso e il suo mondo interiore viene espresso attraverso i suoi quadri nell’attività di pittrice che le occupa buona parte del tempo libero.

Nel Frattempo le voci di una separazione con Kerem Bursin continuano a rincorrersi: entrambi hanno cancellato la foto simbolo della loro relazione da Instagram, inoltre Hande è stata fuori con la sorella Gamze (star dei social) e di Kerem nessuna traccia. La coppia non si mostra insieme ormai da oltre un mese e una separazione diventa sempre più probabile mano a mano che passano le settimane senza avere notizie.

Kerem Bursin e Hande Ercel progetti lavorativi dopo love is in the air

Sui media turchi si rincorrono le voci di cui vi abbiamo già parlato, e cioè che la coppia sia iniziata a scoppiare quando Hande a rifiutato il ruolo in una serie su Disney + affianco a Kerem per via di alcune scene troppo audaci. Ruolo che sarebbe poi stato assegnato a Demet Ozdemir (novella promessa sposa). Per ora non ci sono conferme circa le motivazioni di questo silenzio, ma restiamo in attesa di qualche conferma ufficiale. 

Ti potrebbe interessare anche: 

Articolo di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.