Hande Ercel Torna da NY: Kerem Bursin all’aeroporto, ma è scontro con i giornalisti

Aggiornato il

Hande Ercel Torna da NY: Kerem Bursin all’aeroporto, ma è scontro con i giornalisti

Hande Ercel è atterrata all’aeroporto di Istanbul, ad attenderla il suo fidanzato Kerem Bursin e i giornalisti.

Hande Ercel è appena tornata a Istanbul da New York dove si è recata per un viaggio di lavoro. Dopo essere arrivata all’aeroporto di Istanbul e aver visto il suo fidanzato Kerem che la aspettava in auto, Hande Ercel si è irrigidita quando ha visto i giornalisti. Hande infatti, nota per avere sempre un volto sorridente, questa volta sembra non aver gradito la presenza delle telecamere e l’essere costantemente sotto i riflettori anche appena uscita dall’aeroporto.

LEGGI ANCHE: Eflatun, il film di Kerem Bursin arriva in Italia: Trama e cosa Sappiamo

Hande e Kerem non hanno grafito i giornalisti

Anche Kerem è stato poco contento di vedere i giornalisti e prima di chiudere la portiera ha esclamato: “E’ strano vedere che siete qui ogni volta”; ha poi chiesto ad alcuni giornalisti che erano dalla sua parte della portiera: ” per favore, non tirare, grazie”.
Una volta saliti in macchina Kerem e Hande parlano per qualche secondo prima che Kerem tirasse giù il finestrino per salutare. Hande sembrava comunque piuttosto nervosa e si è portata le mani al volto, magari a causa di qualche problema personale.

Hande e Kerem quindi si allontanano ma questa volta non sembra proprio che la coppia abbia gradito la sovraesposizione mediatica alla quale è sottoposta ogni volta che fa un passo.

Leggi Anche: Hande Ercel, la morte della mamma e l’amore per Kerem su InStyle

Di seguito il video che mostra quando raccontato nell’articolo, con l’arrivo di Hande e la salita in macchina di Kerem:

Ti potrebbe Interessare anche:

Articolo di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.