Can Yaman, nuovi spot pasta de Cecco: Corsa per Roma e Piegamenti al Gianicolo

Aggiornato il

Can Yaman, nuovi spot pasta de Cecco: Corsa per Roma e Piegamenti al Gianicolo

Can Yaman continua al sua partnership con pasta De Cecco che rilascia nuovi video spot dove Can parla italiano

Can Yaman ha girato diversi spot per la pasta de Cecco girati tutti dal regista Ferzan Opzetek. Can Yaman venne in Italia la prima volta proprio per questi spot che sono poi stati solo la punta di diamante di una carriera che sta letteramente decollando nel nostro paese.

Il nuovo spot: Can Yaman corre per Roma

Il nuovo spot di Can Yaman rilasciato proprio nella giornata di ieri vede Can correre e fa esercizi per le strade di Roma (possiamo vederlo fare dei piegamenti al Gianicolo) prima di tornare a casa, farsi una doccia e preparare la pasta, il tutto sotto gli occhi estasiati di alcune amiche che sono a pranzo con lui e Claudia Gerini. Proprio la Gerini è sempre stata la partner di questi spot, e anche in questi video non manca di essere sempre presente. Ecco il video dello spot dova Can corre, che poi altro non sarebbe che la pubblicità degli spaghetti al farro

Gli altri spot di Can Yaman per De Cecco

Il primo spot in assoluto della pasta de Cecco con Can Yaman è uscito otto mesi fa, gli spot sono stati girati tutti insieme ma sono rilasciati in modo scaglionato. Infatti come è possibile vedere Can ha ancora i capelli molto corti, mentre adesso le foto prese dal set delle riprese di Viola di Mare, dove è impegnato con Francesca Chillemi, lo vedono con i capelli molto più lunghi, un look simile a quello che l’attore aveva quando interpretava Can Divit in Daydreamer. Ma ieri non è stato rilasciato solo lo spot del farro, ma anche quello della pasta ai sette cereali dove Can va a pranzo da alcune ragazze

Una collaborazione proficua, ma sopratutto un modo per i fans di vedere Can “recitare” e parlare nella nostra lingua, in attesa di vedere la serie tv viola di mare dove Can non verrà doppiato e reciterà con la sua voce.

LEGGI ANCHE:

Articolo di

Tag #can yaman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *