Chi è Mark Caltagirone: Biografia e Storia con Pamela Prati

Mark Caltagirone è un personaggio immaginario venuto alla cronaca in quanto la showgirl Pamela Prati aveva annunciato un presunto matrimonio. Secondo quanto dichiarato da Pamela nei sui dettagliati resoconti, l’uomo sarebbe stato un imprenditore la cui carriera sarebbe iniziata negli Stati Uniti e lo avrebbe portato a viaggiare tra Giappone, Canada, Albania, Libia.

Chi è Mark Caltagirone?

  • Presunto nome: Mark Caltagirone
  • Presunta data di nascita: 10 luglio 1965
  • Presunta età: 54 anni
  • Presunto segno Zodiacale: Cancro
  • Presunto luogo di nascita: Roma
  • Presunta professione: Imprenditore
  • Seguici sul nostro profilo instagram: @chiecosa.it

Biografia

Pamela Prati ha fornito alle riviste di gossip dettagliate informazioni circa la biografia e la carriera del suo presunto fidanzato. Mark Caltagirone sarebbe nato a Roma il 10 luglio 1965. Secondo quanto dichiarato dalla showgirl, l’uomo sarebbe stato un personaggio molto conosciuto e apprezzato, un noto imprenditore le cui attività professionali sarebbero negli Stati Uniti. Pamela ha giustificato l’assenza di foto o informazioni private sull’uomo proprio per via dell’importanza del suo lavoro. Secondo la versione fornita da Pamela, Mark si sarebbe trasferito negli USA ad appena 20 anni per motivi lavorativi, diventando una persona di successo. Il presunto matrimonio con Pamela Prati si sarebbe dovuto celebrare nel maggio 2019.

Mark Caltagirone presunto lavoro

In base alla versione fornita da Pamela Prati, Mark Caltagirone sarebbe stato un imprenditore edile attivo negli Stati Uniti il cui successo sarebbe arrivato con la costruzione di oleodotti in Libia. In Europa avrebbe costruito ospedali, centri commerciali e altri edifici principalmente in Corsica, per poi lavorare perfino in Cina. Si sarebbe successivamente focalizzato su attività in Albania, dove avrebbe addirittura vinto un premio come “Miglior imprenditore italiano”, in Giappone e in Canada. Dell’uomo esisteva anche un Profilo Instagram, oggi cancellato, dove venivano documentati i luoghi visitati, pur senza alcuna foto dell’uomo stesso.

Mark Caltagirone e il presunto matrimonio con Pamela Prati

Il nome di Mark Caltagirone è balzato agli onori della cronaca a seguito delle dichiarazioni di Pamela Prati a Domenica Live nel dicembre 2018: la donna racconta a Barbara D’Urso di avere una relazione con l’uomo e di esserne profondamente innamorata. Il mistero sull’identità dell’uomo e sulle presunte nozze con la Prati diventano virali e al centro di uno dei gossip più chiacchierati del 2019. Pamela dichiara che le nozze con Mark sarebbero state fissate per il mese di maggio 2019 e che i due avrebbero preso anche due bambini in affido, con la showgirl che finisce in copertina sulla rivista Gente. E’ il sito Dagospia a sollevare i primi dubbi sull’esistenza di Mark Caltagirone, e iniziano a circolare notizie sui debiti accumulati da Pamela, con il rischio di pignoramento della propria casa. La Prati dichiara poi a Verissimo che le nozze si sarebbero tenute l’8 maggio 2019, per poi annunciare qualche giorno dopo un misterioso rinvio. Quella stessa sera un uomo, spacciandosi per Mark Caltagirone, telefona a Live – Non è la D’Urso confermando che le nozze si sarebbero tenute.

Le menzogne iniziano a diventare insostenibili: ospite a Verissimo l’11 maggio, quattro giorni dopo la data delle presunte nozze, Pamela Prati viene sottoposta a un vero e proprio terzo grado da parte di Silvia Toffanin, convinta che Mark Caltagirone sia un personaggio di fantasia: Pamela Prati è costretta ad abbandonare lo studio per oltre 20 minuti tra lo sconcerto del pubblico. Lo stesso accade qualche giorno più tardi a Live – Non è la D’Urso.

Mark Caltagirone Esiste?

Mark Caltagirone non esiste. E’ costretta a confermarlo la stessa Pamela Prati a Verissimo dopo un tam tam mediatico durato diversi giorni. La showgirl punta quindi il dito contro le sue manager, Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo, accusandole di averla plagiata. Nasce uno scandalo a seguito del quale le due manager vengono anche denunciate dall’ex partecipante a Uomini e Donne Emanuele Trimarchi. La loro agenzia viene quindi abbandonata da un’altra protagonista di Uomini e Donne, Rosa Perrotta, così come da Federica Benincà e, infine, dalla stessa Pamela Prati.  L’ex protagonista di Temptation Island, Selvaggia Roma, prende invece le difese della Michelazzo, che sarebbe finita in una trama della Perricciolo, mentre Georgette Polizzi dichiara di aver ricevuto pesanti minacce dalla stessa Selvaggia. Del caso Prati-Caltagirone arriva ad occuparsi anche la giornalista e conduttrice di Chi l’ha visto, Federica Sciarelli.

Chi abbia avuto l’idea di inventare il personaggio di Mark Caltagirone, se Pamela Prati o le sue manager, resta un mistero: di certo, il più grande rumor del 2019 ha fruttato compensi stellari alla showgirl ex Bagaglino e alla sua agenzia, e il nome di Mark Caltagirone resterà per sempre nella storia del gossip italiano, tanto che una parodia di Mark Caltagirone ha preso parte anche alla serata finale del Grande Fratello 16!

-------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DISCLAIMER Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Testi o immagini inseriti in questo blog possono essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, inviate via mail una richiesta di rimozione.

Privacy Policy - P.IVA 02204400440

Continuando a utilizzare questo sito accetti i termini e condizioni di utilizzo. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi