Chi è Mario Serpa: lavoro, biografia, età e Claudio Sona

Mario Serpa è un calciatore e Pr romano, diventato famoso per essere stato la scelta del primo tronista gay della storia di Uomini e Donne: Claudio Sona.

Chi è Mario Serpa?

  • Età: 32 anni
  • Data di nascita: 1986
  • Segno Zodiacale: /
  • Luogo di nascita: Anzio
  • Altezza: 1,80 cm
  • Peso: 78 kg
  • Tatuaggi: Mario Serpa ha un crocefisso sul dito medio della mano sinistra, delle decorazioni sull’inguine, una scritta con degli uccelli sulla spalla sinistra, una scritta sulla spalla sinistra, ha un piercing sulla nuca con una decorazione che scende fino alla schiena e molti altri.
  • Profilo Instagram Ufficiale: @serpiko6
  • Seguici sul nostro profilo Instagram Ufficiale: @chiecosa.it

Che lavoro fa?

Stando alle poche informazioni che abbiamo nei riguardi dell’ex fidanzato del primo tronista gay di Uomini e Donne, Mario Serpa sembrerebbe aver cominciato la sua carriera lavorativa come calciatore. Nel momento in cui inizia il suo percorso nel celebre dating show pomeridiano di canale 5, il ragazzo nativo di Anzio, avrebbe confessato, per la prima volta ai compagni di squadra, di essere gay e l’avrebbe fatto proprio durante una delle puntate dello show ideato da Maria De Filippi.

Oltre alla carriera sportiva in ambito calcistico, Mario Serpa, durante la sua vita, ha lavorato come commesso a Roma e come PR in un noto locale LGBT della Capitale: il Muccassassina. Dopo l’avventura come corteggiatore di Claudio Sona, Mario ha ottenuto molta popolarità: diventa, così, influencer e partecipa anche come opinionista del programma che lo aveva lanciato nel mondo dello spettacolo; caratterizzandosi per degli scontri con l’ex tronista Sonia Lorenzini.

Biografia

Mario Serpa nasce ad Anzio, in provincia di Roma, nel 1986. La sua adolescenza – come ha raccontato lo stesso Serpa durante la sua esperienza a Uomini e Donne – non è stata delle più serene. Difatti, a causa della sua omosessualità, il ragazzo ha dovuto rimboccarsi le maniche molto presto: a 20 anni Mario abbandona il focolare familiare per lavorare e vivere da solo. L’indipendenza forzata, causata dalla poca stima che i genitori provavano per il ragazzo dopo il coming out, ha reso Mario molto forte e combattivo. Anche se timido e riservato, il Pr romano si è fatto conoscere per la sua sensibilità e intraprendenza. Appassionato di viaggi, di cucina e di animali – ha, infatti, una cagnolina di nome Kimera che ama alla follia – è riuscito a conquistare il cuore di Claudio Sona; il primo tronista gay della storia di Uomini e Donne.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

C’è chi si affida alla bellezza, chi alla simpatia e chi alla cultura. Io, avendo tutte e tre queste qualità, punto tutto sulla modestia!!! ??? #modalitàmodestino ?

Un post condiviso da Mario Serpa (@serpiko6)


Oggi Mario Serpa sembrerebbe essere single, a seguito della brutta esperienza avuta dopo l’uscita dal programma di Maria De Filippi con Claudio Sona.

Mario Serpa e Claudio Sona

Il trono di Claudio Sona è stato sicuramente uno dei più discussi della storia di Uomini e Donne (era l’edizione 2016-2017). Il primo trono gay ha conquistato ma anche fatto molto discutere l’opinione pubblica. Claudio Sona, al termine della sua avventura nel dating show di canale 5, sceglierà proprio il calciatore romano Mario Serpa e con lui comincerà un’intensa storia d’amore. Se in un primo momento decideranno di vivere la relazione a distanza – causa che segnerà un primo allontanamento veloce dei due – successivamente, una volta ritornati insieme, nel Dicembre del 2017, Mario e Claudio andranno a vivere insieme a Verona. Dopo alcuni mesi dall’inizio della loro vita insieme, però, i due si lasciano definitivamente tra accuse reciproche e situazioni rinfacciate.

Stando ai gossip e alle esternazioni di Mario Serpa, Claudio avrebbe ingannato per tutto il tempo la redazione di Uomini e Donne perché ritornato insieme al suo ex fidanzato Juan Fran Sierra – anche durante la sua esperienza nel dating show. In alcune stories di Instagram, Serpa ha confessato di essersi pentito di aver dato una seconda possibilità al ragazzo di Verona; soprattutto perché il suo sogno più grande era quello di crearsi una famiglia. Claudio Sona, dunque, avrebbe mentito alla redazione del programma di Maria De Filippi, definendosi single ma, quando compare un tatuaggio – un coniglietto – identico a quello del suo ex fidanzato Sierra; cominciano i primi dubbi del compagno Serpa fino a scoprirne le radici e la verità nascosta.

Video di Mario Serpa



Seguici sul nuovo profilo instagram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DISCLAIMER Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarcelo via email e saranno immediatamente rimossi.
Privacy Policy

Copyright © 2019 P.IVA  02204400440