Chi è Mahmood? Biografia, Età, Fidanzato, Eurovision con Blanco

Pubblicato il

Chi è Mahmood? Biografia, Età, Fidanzato, Eurovision con Blanco

Mahmood, vero nome Alessandro Mahmoud, è un cantautore italiano. Ha iniziato la sua carriera a X Factor e si è consacrato vincendo il Festival di Sanremo 2019 con il brano “Soldi”. Torna a Sanremo 2022 in coppia con Blanco: il loro brano Brividi si classifica al primo posto e vince il Festival di Sanremo. Blanco e Mahmood rappresentano l’Italia all’Eurovision Song Contest 2022.

Chi è Mahmood?

  • Nome: Mamhood
  • Vero Nome: Alessandro Mahmoud
  • Età: 29
  • Data di nascita:12 settembre 1992
  • Luogo di nascita: Milano
  • Segno Zodiacale: Vergine
  • Professione: Cantautore
  • Peso: 70 kg
  • Altezza: 180 cm
  • Tatuaggi: Mahmood ha 4 tatuaggi: Nefertiti, Lettera A sul polso che rappresenta la sua famiglia, un coleottero e una frase in arabo che dice “figlio mio, amore, vieni qua”
  • Profilo Instagram ufficiale: @mahmood
  • Seguici sul nostro profilo Instagram ufficiale: @chiecosa.it

Biografia

Mahmood, pseudonimo di Alessandro Mahmoud nasce a Milano il 12 settembre 1992 da madre Anna e Amed, che abbandona la famiglia quando Alessandro ha 5 anni. La separazione con il padre è stata particolarmente dura per Mahmood, ed è proprio a lui dedicata la canzone “Soldi” dove inserisce una delle poche frasi in arabo che si ricorda: “Waladi waladi habibi ta’aleena”, che significa “Figlio mio, amore, vieni qua” ed è anche la frase si è tatuato sulla pelle. Già dall’età di 12 anni studia canto e chitarra, per poi virare verso il pianoforte. Dalla più tenera età i suoi musicisti preferiti erano Lucio Dalla, Paolo Conte, Lucio Battisti, ma ascoltava anche musica originaria del paese nativo di suo padre, Egitto. Il suo pseudonimo è la combinazione del suo cognome Mahmoud e la parola inglese “ my mood” (il mio stato d’animo).

Carriera

Mahmood  dopo aver conseguito il diploma al liceo linguistico si concentra sulla carriera musicale, studiando al Centro Professione Musica dove incontra quelli che poi saranno i suoi produttori e membri della sua band, il tutto mentre lavorare come cameriere in un bar.

Nel 2012 partecipa alla sesta edizione di X Factor nella squadra di Simona Ventura, viene ripescato per essere eliminato nel corso della terza puntata. Tre anni dopo, nel 2015 partecipa al concorso Area Sanremo dove si aggiudica il primo posto e di conseguenza il diritto di partecipare al Festival di Sanremo dove si classifica quarto con il brano “Dimentica”.

Nel 2017 partecipa al Summer Festival e nello stesso anno collabora con Michele Bravi per cui scrive anche il testo della canzone “Presi male”. Il suo lavoro di autore continua con la composizione di pezzi per Elodie e Marco Mengoni. Sempre nel 2017 collabora con Fabri Fibra con cui duetta nella canzone “Luna”. L’anno successivo compone due brani per il rapper Gué Pequeno. Nel 2018 esce l’EP “Gioventù bruciata” e nel dicembre dello stesso anno vince Sanremo Giovani. Questa vittoria gli dà il diritto di partecipare al Festival di Sanremo 2019 con il brano “Soldi” scritto con Dardust e Charlie Charles. Il 9 febbraio 2019 vince la 69-esima edizione del Festival di Sanremo superando Ultimo e il Volo. Collabora anche con Francesca Michielin.

Questa vittoria lo porta ad essere rappresentante designato dell’Italia all’Eurovision Song Contest a Tel Aviv. Nel 2020 Mahmood si lancia in una piccola esperienza televisiva come protagonista della miniserie web, Rajel, diretta da Andrea Brunetti. Si guadagna la copertina di Vogue L’Uomo, ICON magazine e GQ Middle East. Mahmood collabora inoltre con Kappa all’apertura di un nuovo campetto di calcio in via Arcadia di Gratosoglie, a Milano, davanti alla sua scuole medie. Canta insieme ad Andrea Bocelli (padre di Matteo Bocelli) in onore di William Monteiro Duarte, la vittima di razzismo ed scende in piazza durante le proteste di Black Lives Matter prendendo così una posizione netta contro razzismo di cui anche lui è stato vittima dopo la vincita a Sanremo.

Sanremo 2022

Nel 2022 Mahmood torna come concorrente a Sanremo, questa volta in coppia con Blanco: il loro brano si intitola Brividi. La prima esibizione di Mahmood e Blanco riscuote successo: si classificano infatti al primo posto della classifica parziale dopo la prima serata, con le votazioni della Sala Stampa. Nella terza serata l’apprezzato duo si ripete, con il voto della giuria demoscopica e del televoto Blanco e Mahmood si confermano al primo posto della classifica e sono dei candidati alla vittoria finale.

Nella quarta serata di Sanremo 2022 dedicata alle cover Mahmood e Blanco cantano Il cielo in una stanza di Gino Paoli. Dopo la quarta serata dedicata alle cover la classifica provvisoria della serata Cover vede Mahmood e Blanco sempre al primo posto. Il duo favorito di Sanremo si giova la vittoria nella quinta e ultima serata di Sanremo. Una curiosità: Mahmood è anche l’autore della canzone di Noemi Ti Amo non lo dire, sua “avversaria” in questa edizione del Festival.

Tutti i cantanti di Sanremo 2022:

Vita sentimentale

Sulla vita sentimentale di Mahmood si sa ben poco. Per quanto ci è dato sapere fino al 2019 nel suo cuore c’era una donna, ma nel marzo del 2019 sulla rivista “Chi” viene pubblicata una foto del cantante baciare il suo presunto fidanzato, Lorenzo Tobia Marcucci. Gli è stato attribuito anche flirt con Dardust, Elodie e perfino con Gabriele Esposito, ballerino di “Amici” con il quale viene fotografato a marzo di quest’anno. A “Vanity Fair” Mahmood ha confessato che “Dichiarare ‘sono gay’ non porta da nessuna parte”.

Dall’esatate 2021 un nuovo gossip sulla vita sentimentale del cantante: Mahmood avrebbe frequentato il collega Marco Mengoni. La relazione non è stata confermata e le voci sono rimaste puro gossip.

Dove vive? Il palazzo in fiamme

Il palazzo dove vive Mahmood a Milano ha preso fuoco il 30 agosto 2021: il cantante è uscito subito di casa abbandonando l’appartamento. Si tratta del grattacielo torre in via Antonini a Milano, dove Mahmood risiede al nono piano.

Instagram

Mahmood conta su Instagram oltre 1 MIlione di Followers. Ama condividere selfie, momenti di lavoro e del suo tempo libero.

Curiosità

  • Porta sempre un vistoso orecchino sull’orecchio sinistro
  • Sport preferito è il nuoto
  • Nonostante le sue origini egiziane, non parla arabo, ma parla perfettamente….il sardo, lingua d’origine della madre
  • È ossessionato con i Pokémon
  • Gli piacerebbe visitare il Brasile

Video

Uno degli ultimi singoli di Mahmood in collaborazione con Sfera Ebbasta.

Articolo di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.