Anticipazioni Love is in The Air: 22-25 Settembre 2021

Pubblicato il

Anticipazioni Love is in The Air: 22-25  Settembre 2021

Love is in the air Anticipazioni 27 luglio, 28 luglio e 29 luglio

Serkan è nervoso e tormentato dopo che il padre gli ha confessato la sua responsabilità nella morte dei genitori di Eda. I genitori  vedendolo in quello stato, preoccupati gli vanno a parlargli, lui subito dice che vuole vedere tutti i documenti relativi all’incidente perché non crede sia una coincidenza, ma Alptekin gli dice che li ha esaminati e si tratta di un loro errore. Allora Serkan alterato gli dice che a causa dei suoi errori del passato il suo futuro è stato distrutto.

Poi arrabbiatissimo, ripete  dice che vuole esaminare tutti i documenti.

Quando li esamina Serkan nota che c’è stato un cambio di cognome da Yildirim a Yildiz,  e  il padre gli dice di non saperne il motivo, allora Serkan gli dice che né lui né Eda sono responsabili di quello che è avvenuto in passato e che lui non se ne assumerà la responsabilità, Aydan interviene dicendogli che non può continuare a stare con Eda perché non può costruire la loro vita su bugie e segreti.

Più tardi Serkan fa una sorpresa ad Eda raggiungendola al Centro Commerciale , lei è sorpresa e felicissima e passano del tempo insieme come due innamorati, anche se Eda nota che lui ha qualcosa che lo tormenta. Poi si scambiano dei regali, Serkan le ha comprato un vestito che le piaceva, mentre Eda gli dà sia una tisana che farà bene al padre per i suoi problemi di cuore sia un robot telecomandato a cui dà il nome di ROBO  che sta per  Robot Bolat.

Serkan non è in ufficio allora Selin decide di presiedere al suo posto ad una riunione con Efe e Ferit. Quando arriva Serkan contrariato chiede spiegazioni, poi rivolgendosi a Efe gli chiede perché è voluto diventare suo socio quando poteva scegliere chi voleva. Efe gli risponde di aver scelto lui perché è il miglior architetto, mentre lui è il miglior paesaggista e uniti nessuno può superarli. Poi aggiunge che  non deve avere pregiudizi su di lui  perché è sincero e vuole solo lavorare.

Quando Serkan va nel suo ufficio vede che Eda nel terrazzo sta piantando dei semi nei vasi, lei egli spiega che li aveva raccolti insieme alla madre, che le aveva detto di piantarli nei luoghi in cui si sarebbe sentita felice e che lì lei è felice perché vi  è iniziata la loro storia. Serkan le chiede se sia  difficile lasciarsi il passato alle spalle, lei gli dice che ci sono sentimenti come il dolore e la rabbia che non si dimenticano facilmente, allora lui le chiede verso chi sente rabbia e lei gli risponde che è  verso la nonna. Gli spiega che la nonna non aveva mai amato la madre e voleva che il figlio sposasse un’altra donna, ma che lui innamorato aveva lasciato famiglia e ricchezza per poterla sposare. Dopo la loro morte la nonna voleva portarla  con sé, ma la zia si era rifiutata e aveva cambiato cognome per non farsi trovare. Serkan le chiede se potrà mai perdonare la nonna, Eda  gli dice che ritiene che lei con le sue azioni sia stata  indirettamente responsabile della loro morte., quindi non la perdonerà mai. Serkan rimane molto colpito e addolorato dalle sue affermazioni

Efe è a pranzo con Ferit e gli dice che vuole organizzare un brunch per conoscere e socializzare con la squadra di lavoro. Ferit gli suggerisce di parlarne prima con Serkan in modo che non diventi subito aggressivo, allora Efe gli chiede se è così solo con lui, ma Ferit gli risponde che lo è con tutti, e che lo vede come un concorrente. Efe allora, chiede a Ferit di vendergli le sue azioni visto che si trova a disagio a lavorare vicino a Selin, lui gli risponde che ci penserà.

Engin chiede a Serkan cosa gli staia succedendo,  lui esita e gli risponde che glielo dirà, poi sentono che Eda sta scherzando con i colleghi e che sta mostrando il robot, allora  Engin gli dice che è una ragazza molto positiva, Serkan gli risponde che aspetta che lei si stanchi di lui, ma Engin obietta che lei è molto innamorata di lui.

Più tardi Serkan chiede a Eda di scappare con lui dove nessuno li potrà trovare, Eda gli risponde che la zia e le amiche la troveranno ovunque, poi gli propone di andare al cinema insieme, ma lui le dice che non gli piace stare in mezzo alla gente e di non esserci mai andato, Eda gli descrive le emozioni che si è perso e gli dice che rimedieranno.

Eda torna a casa per parlare con la zia e la trova che sta guardando tutte le cose di quando lei era piccola ed è commossa. Ayfer le dice che preoccupata e spaventata che lei non possa realizzare i suoi sogni e che teme che Serkan possa farla soffrire, Eda la rassicura dicendole di fidarsi di lei.

Serkan si ritrova con Engin che gli chiede cosa gli stia succedendo e allora lui gli racconta la storia dell’incidente ai genitori di Eda, Engin gli dice che non è colpa sua ma che  non vorrebbe essere al suo posto. Serkan gli dice che sta soffrendo per gli errori del padre e che non può avere un futuro con Eda nascondendole questo segreto e di non meritare una persona come lei, Engin gli dice che dovrà raccontarle tutto.

Eda e Serkan si ritrovano per andare al cinema e lui ha riservato un’intera  sala perché non ama avere gente intorno. Passano una bella serata guardando il film tra momenti di risa e di commozione e tanti popcorn.

Usciti dal cinema Serkan dice ad Eda che vorrebbe avere il potere si cancellarle tutti i brutti ricordi, ma Eda gli dice di credere nel destino e che ci  sia un motivo per tutto, allora Serkan le dice che lei gli ha insegnato che non può controllare tutto nella vita

Tornato a casa Serkan è sopraffatto dai pensieri e dice a tutti  che vuole stare solo, nel suo studio ripensa  a ciò che Eda gli ha detto della nonna e del  perché non la perdonerà mai, poi pensa a Engin che gli ha detto che deve raccontarle tutto. Preso dallo sconforto dà un pugno a un  tavolo di vetro rompendolo e ferendosi alla mano.

Aydan raggiunge Serkan e gli chiede se ha parlato con Eda dell’incidente, ma lui nega e allora lei gli racconta di un suo amore di gioventù con un ragazzo di estrazione sociale inferiore alla sua , amore finito quando lui se ne era andato senza dirle addio per non metterla in imbarazzo davanti alla sua famiglia. Poi gli dice che sia Eda che lui sono due persone innocenti , ma che essere una famiglia significa portarne il peso e che lei è sicura che lui farà la cosa giusta.

E’ la sera del brunch e davanti  al ristorante  Eda incontra Serkan e gli dice che è turbata perché lo vede nervoso e perché lui non vuole parlargliene. Serkan le dice che le parlerà più tardi e la prende per mano per entrare insieme al brunch. Qui Efe ringrazia tutti per la loro partecipazione e  che è sicuro che insieme firmeranno grandi progetti e di aver sempre ammirato il lavoro di Serkan Bolat. Anche Serkan si dice sicuro del loro successo, poi per dimostrare che conosce i suoi collaboratori li descrive uno alla vota con grande sensibilità. Quando Efe gli chiede di parlare di Eda lui risponde che lo tiene per sé.

Selin in forte imbarazzo per dover lavorare nello stesso luogo di  Ferit , gli propone di divedersi i giorni di presenza in Azienda per non incontrarsi, ma lui non è d’accordo.

Efe dice a Serkan che sta per portare due  grandi progetti e che ha bisogno del suo talento, poi gli chiede di poter collaborare al progetto dell’Eco-Hotel, ma Serkan gli dice che è impossibile perché la parte paesaggistica è di Eda. Allora Efe si propone di aiutarla ed Eda  è favorevole  perché dice di avere poca esperienza, ma lui ancora non vuole e ricorda ad Efe che il progetto appartiene alla Art Life quindi a lui  quindi  non può accampare diritti visto che è socio solo dell’Azienda. Poi dopo alcune  discussioni Pyril e Eda convincono Serkan ad accettare l’aiuto di Efe che con la sua firma porterà prestigio al progetto.

Più tardi Serkan dice a Efe di essere pronto asd ascoltare le sue idee su Eco- Hotel, lui subito inizia a parlare della sua idea di riprogettare da capo il paesaggio, ma Sekan lo considera un’interferenza nel suo progetto e se ne va. Eda lo insegue e lui nervoso la accusa di voler sempre sistemare le situazioni e di essere gentile con tutti, poi conclude dicendole che non vive nella realtà e che ciò lo fa impazzire. Eda allora gli risponde di trovarsi una ragazza che non lo faccia impazzire, lui ribatte che sta bene da solo.

Serkan, nel suo ufficio,  ripensa alla sua storia con Eda , arriva Engin che gli dice che ha ferito Eda e che lei non se lo merita,  che capisce che non può raccontarle la verità, ma  con il suo comportamento la ferisce di più. Serkan gli dice che dirà tutto a Eda perché non riesce a mantenere questo segreto.

Serkan ha un appuntamento con Eda e la manda a prendere dal suo autista che l’accompagna nel posto dove è iniziata la loro storia, mentre aspetta ripensa a quando poco prima l’aveva sentita dire che non perdonerà mai la nonna perché  non potrà perdonare chi l’ha privata dei suoi genitori. Quando Eda arriva lui le dice che il loro rapporto è iniziato lì con un contratto e che vuole che finisca lì, Eda gli chiede cosa vuole dire e lui le dice che tra loro non fu ziona e che per lui le cose importanti sono il lavoro e la carriera. Eda gli chiede se sta scherzando e gli ricorda che lui le aveva detto di essere perdutamente innamorato, ma Serkan le dice che lei sapeva come era fatto e di non essere cambiato. Eda gli ribatte  che lei per lui è andata contro tutti , ma lui le dice di essere un robot senza sentimenti, allora  Eda gli  dice che  se tra loro  è  finita glielo deve dire guardandola negli occhi. Serkan  la guarda e le dice che è finita, allora Eda gli dice : “Ti odio Serkan Bolat ” e se ne va.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24

Articolo di

Tag #Love is in the Air #serie turche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *