Anticipazioni Love is in The Air: 18-28 Febbraio 2022

Pubblicato il

Anticipazioni Love is in The Air: 18-28 Febbraio 2022

Love is in The Air: le anticipazioni, riassunti e spoiler della trama della serie tv turca sempre aggiornati con le vicende di Eda e Serkan. Love is in the Air va in onda su canale 5 tutti i giorni dalle 15.30 alle 16.30, interpretata da Hande Ercel nel ruolo di Eda Yildiz e Kerem Bursin nel ruolo di Serkan Bolat.

Anticipazioni Love  is in the Air 18 – 28 Febbraio

Serkan e Eda giungono in un prato dove tutto è pronto per celebrare il loro matrimonio, lei è stupita, ma felice per la sorpresa. Qui vengono accolti da tutti i loro amici e Serkan mette al dito di Eda il primo anello che le aveva regalato, sorprendendola per il fatto che lo avesse conservato. Poi si recano al tavolo del matrimonio dove finalmente diventano marito e moglie circondati dall’affetto di Kiraz e dei loro familiari, quindi Serkan abbraccia Kiraz e Eda e dice che sono diventati una bellissima famiglia. Inizia la festa ed Eda e Serkan aprono le danze sulle note di una romantica canzone cantata da Pyril.

Durante il banchetto Serkan annuncia che lui e Eda partiranno per il viaggio di nozze sul suo jet privato, in quel mentre Pyril riceve una telefonata, si allontana e dice all’interlocutore che sarà un grave danno per la società perdere il progetto in Qatar, poi avvisa Engin di non parlare a Serkan del problema per fargli trascorrere tranquillamente la luna di miele.

Arriva Deniz che si rammarica per non aver potuto impedire il matrimonio e dà a Serkan un’agenda con dentro tanti biglietti da visita di avvocati divorzisti per poter essere ben assistito quando divorzierà da Eda. Naturalmente Eda non la prende bene e vorrebbe tirarle l’agenda. Alla festa arriva Kemal e Serkan lo ringrazia per averlo aiutato ad organizzare la sorpresa per Eda e accetta di provare a conoscersi meglio. Quindi Serkan ringrazia tutti e dice di aver parlato con Fifì e Ceren che, non potendo intervenire, hanno inviato un video dove Eda parla di lui quando si erano conosciuti e ancora lo odiava. Serkan dice che lei aveva ragione in quanto lui era la causa dei suoi problemi e che deve a lei il fatto di essere cambiato, aggiunge che come l’ha vista ha capito che era l’amore della sua vita.

Il mattino seguente Eda e Serkan si svegliano vicini e pensano di sognare per la felicità di essersi finalmente sposati e di essere insieme.

Aydan è con Seyfi e Kiraz per acquistare l’occorrente per la scuola della bimba, ma quando va a pagare le dicono che la carta di credito aziendale è bloccata, incredula telefona subito a Pyril che le rivela che l’Azienda è in difficoltà perché ha perso un progetto per il quale avevano preso un grosso prestito, ma che sta lavorando per risolvere il problema. Aggiunge che di questo problema Serkan non ne sa nulla e che per l’Azienda è fondamentale ottenere il progetto del porto di Deniz per non fallire. Serkan e Eda sono in vacanza in Italia e visitano i giardini progettati da Eda, poi leggono una notizia di gossip: Deniz ha rilasciato un’intervista dove parla di una sua relazione con Serkan scatenando l’ira di Eda che sa che lei si vuole intromettere tra loro. Serkan, ignaro della situazione in Azienda, la tranquillizza dicendole che può rinunciare al progetto di Deniz perché ne ha un altro molto grande tra le mani.

Eda e Serkan vanno a pranzo in un ristorante e lui chiede a Eda di pagare il conto con la carta di credito aziendale, ma quando Eda va a pagare scopre che questa è bloccata per cui paga con la sua carta. Quando tornano in hotel Serkan le fa trovare la camera addobbata con fiori e candele. Eda è felice, ma preoccupata per cui come rimane sola chiama Pyril che le dice che per un suo errore di calcolo non sono riusciti ad estinguere un prestito per cui tutti i conti dell’Azienda sono stati bloccati. Aggiunge che sta cercando di risolvere il problema e di non dirlo a Serkan, ma Eda le risponde che lui presto lo scoprirà al che Pyril le dice che se succederà lui interromperà immediatamente la luna di miele per tornare in ufficio e che lei è sicura di risolvere il problema in 48 ore.

Serkan pieno di euforia vuole fare tante spese e andare a New York, Eda senza rivelargli il motivo lo scoraggia con la scusa che devono risparmiare per il futuro di Kiraz, lui incredulo le dice che non hanno problemi economici e che si devono godere la luna di miele. Anzi lui le propone di andare a vivere in Italia e di comprare subito una casa. Eda di fronte a questa proposta e a tante altre lo scoraggia finendo però per rovinargli tutte le iniziative che vuole prendere per loro due. Eda richiama Pyril dicendole che le ha rovinato la luna di miele e che deve subito parlare con Serkan che con le sue manie di grandezza non fa altro che spendere soldi per cui si accorgerà presto della situazione. Serkan dice a Eda che si sta comportando in modo strano, ma lei gli risponde che sente la mancanza di Kiraz per cui lo convince a tornare a casa. Quindi Eda paga lei l’hotel e prenota un volo in class , ma Serkan è sempre più seccato perché lei gli ha bocciato tutti i suoi programmi ed ora lo fa viaggiare in economia.

Pyril chiama in ufficio Deniz e le chiede di firmare l’incarico a loro, lei si lamenta perché pensava che ci fosse Serkan e che lei non può vivere senza di lui per cui firmerà solo in sua presenza. Arrivano Serkan e Eda e Pyril avvisa subito Eda che Deniz deve firmare altrimenti loro andranno in bancarotta. Serkan, ignaro, sta per dire a Deniz che rinuncia al suo progetto, ma Eda si intromette impedendoglielo e costringendolo ad accettare di andare con lei a visitare il sito per due giorni. Più tardi Serkan sospettoso per il cambio di idea di Eda le dice che è strana perché nonostante la sua gelosia accetta che lui vada via due giorni con Deniz, lei si schermisce dicendogli che non vuole che perda un lavoro per colpa sua. Allora Serkan la invita ad andare con lui di nascosto di Deniz e lei accetta. Arrivato in Hotel da solo, subito Deniz cerca di coinvolgerlo proponendogli di andare insieme alla spa, ma lui rifiuta proponendo, invece, di andare sul sito dove sorgerà il porto e torna in camera per prepararsi, dopo pochi minuti arriva Eda che gli dice che sembrano due amanti clandestini, in quel momento suona Deniz e Eda si nasconde, Deniz dice che è venuta a prenderlo, ma lui le dice che la raggiungerà.

A sera Serkan è a cena con Deniz e lei fa delle foto di loro due e le pubblica sui social innervosendo Eda che le vede. Poi Deniz gli dice che è ora che lui divorzi per cui Serkan si alza e se ne va lasciandola sola. Tornato in hotel Serkan dice a Eda che non vuole più lavorare con Deniz

Mentre Eda viene avvisata che ci sono dei problemi con il suo progetto con l’Italia, arriva Deniz e Eda si deve nascondere , Deniz ha frainteso il suo comportamento di Serkan per cui lui le dice chiaramente che non vuole più lavorare con lei. Eda che ha sentito si preoccupa, ma non può dirglielo.

Il mattino seguente quando Eda e Serkan vanno a riprendere Kiraz da Aydan, la bambina che ha sentito dire dalla nona che non hanno più soldi e che vuole vendere i sui averi, va dal padre e gli offre i suoi risparmi dicendogli che non hanno più soldi e che lo vuole aiutare. Serkan stupito si reca subito in ufficio dove chiede a Pyril, Engin ed Eda perché non gli hanno detto della situazione dell’Azienda. Pyril gli dice che pensava di risolvere velocemente e che non voleva rovinargli la luna di miele, lui le dice che finalmente capisce il comportamento di Eda e il suo voler risparmiare a tutti costi. Serkan chiaramente si arrabbia per essere stato tenuto all’oscuro e anche perché non può più finanziare il progetto di Eda. Quando sono soli Eda gli offre i soldi che ha ricavato dalla vendita delle sue azioni dell’Art life, ma lui rifiuta e dopo essersi scusato per non poterla più aiutare le dice che deve riflettere.

Più tardi Eda è nel suo giardino ed è preoccupata perché non riesce a contattare Serkan, poco dopo lui arriva e le dice di aver risolto il problema e di aver salvato anche il suo progetto. Poi si reca in ufficio mentre Pyril sta illustrando ai dipendenti il difficile momento che stanno attraversando. Qui annuncia che l’Art life è salva perché ha venduto le sue quote societarie e si congeda salutando tutti e ringraziandoli per la loro collaborazione .

 

Anticipazioni Love is in the Air 10 – 15 Febbraio

Eda si sveglia tra le braccia di Serkan e gli sorride felice, lui, felice, ma timoroso le chiede se si è pentita per la notte passata insieme e lei risponde di no. Serkan , scherzoso le dice che ha tolto dalla camera tutti gli oggetti che avrebbe potuto tirargli, ma lei lo rassicura dicendogli che non può vivere senza di lui e gli chiede perdono per avergli nascosto Kiraz e gli dice di ricominciare insieme, Serkan è felice per le parole di Eda.

Serkan le dice che vuole dire a tutti che loro stanno insieme a partire dalla madre dove si devono recarre per riprendere Kiraz. In quel momento a Serkan arriva un messaggio vocale di Aydan, ma lui non vuole ascoltarlo e passa il telefono a Eda perché lo faccia lei. Quindi Eda ascolta il vocale nel quale Aydan confessa a Serkan che Kemal è il suo vero padre e ne rimane sconvolta. (9.35) tanto che fa di tutto per andare a prendere Kiraz da sola.

Quando Eda arriva da Aydan la trova agitatissima per la confessione che ha fatto al figlio, e infatti le chiede subito se lui sia arrabbiato. Eda le risponde che Serkan non l’ha ascoltato, ma che lo ha fatto lei e poi lo ha cancellato perché Serkan deve conoscere questa verità di persona e non attraverso un messaggio audio. Poi le dice che capisce la sua angoscia visto che lei stessa ha nascosto a Serkan l’esistenza di Kiraz, ma che ora che è molto felice di averglielo detto.

Quindi Aydan chiama Serkan e Kemal e, facendosi forza, rivela ad entrambi come trentacinque anni prima durante una crisi con Alptekin aveva incontrato Kemal e ci aveva passato la notte, ricordando però solo di aver dormito fin quando lui non le ha ricordato tutto e in quella notte lei è rimasta incinta di Serkan. Entrambi sono sbalorditi ed increduli, soprattutto Serkan che accusa la madre di mentire per avvicinarlo a Kemal, ma lei gli mostra il test del DNA che ha fatto fare Serkan dopo averlo esaminato le dice di bruciarlo e sene va. Anche KemaL le dice di essere sconvolto nel sapere che Serkan è suo figlio e se ne va per riflettere.

Il mattino seguente Aydan e Kemal, felici, guardano le foto di Serkan da piccolo e si coccolano la piccola Kiraz. Più tardi Kemal va d Serkan, in ufficio, e gli chiede di parlare, ma lui si rifiuta. Allora Kemal gli dice che Kiraz gli ha chiesto di accompagnarla il primo giorno di scuola e lui vorrebbe farlo perché si vogliono bene, ma Serkan non vuole e gli dice che inventerà una scusa con la bambina.

Serkan con Eda e Engin con Pyril si ritrovano, insieme ai loro figli, per il loro primo giorno di scuola. Mentre Engin e Eda sono entusiasti perché i bambini sono cresciuti e già vanno a scuola, Serkan e Pyril sono pieni di dubbi e temono di non aver scelto a scuola giusta. Al ché Engin e Eda li prendono in giro per tutte le informazioni che avevano preso. A questo punto Kiraz dice che non entrerà a scuola fin quando non arriverà KemaL, Allora Serkan le dice che aveva un impegno e alla domanda della figlia del perché non lo chiama papà, lui le dice che ne avrebbero parlato più tardi. Tornati in ufficio Serkan non è tranquillo per essersi allontanato dalla scuola, ma Eda cerca di fargli superare le sue paure. Poi mentre Serkan divaga sull’intelligenza della figlia che sicuramente diventerà la più brava della scuola, Kiraz convince Can a chiudersi in bagno con lei. Infatti, poco dopo, la scuola chiama Serkan e lo informa che Kiraz e Can non vogliono uscire dal bagno.

Sia Serkan con Eda che Engin con Pyril si precipitano a scuola incolpando ognuno il figlio dell’altro e si posizionano davanti la porta chiedendo ai bambini di uscire. Kiraz da dietro la porta dice che uscirà solo quando arriverà il nonno al che Pyril chiede a Can di uscire, ma lui le dice che Kiraz non lo fa uscire. Kiraz dice al padre che fino a quando lui chiamerà il nonno signor Kemal, lei lo chiamerà Serkan Bolat. Poi Can, ricattato da Pyril esce mentre Kiraz si barrica nuovamente in bagno. Eda, a questo punto, telefona a Kemal e gli racconta ciò che sta succedendo e lui le dice che la raggiungerà subito. Quando arriva a scuola, Serkan si irrita perché non ce lo vuole, invece Kiraz esce subito dal bagno per abbracciarlo.

Serkan sempre più irritato non vuole che stiano insieme e allora Eda invita Kemal e Aydan a cena da loro nonostante le sue proteste. Tornati in ufficio Serkan rimprovera Kiraz, ma lei gli dice che la colpa è la sua che non chiama suo padre papà. Eda dice alla figlia che deve dare tempo al padre.

Quando più tardi Serkan si ritrova con Eda lui le chiede il perché della cena dato che lui non vuole vedere né Kemal né la madre, Eda gli dice che è un’occasione per dire di loro due, ma Serkan minaccia di non presentarsi.

Aydan cerca un modo di avvicinare il figlio a Kemal e quando viene a sapere che Deniz cerca un investitore per realizzare il progetto di Serkan, propone subito Kemal a patto che la cosa resti segreta.

Alla cena, oltre a Aydan e Kemal sono presenti anche Engin con Pyril, Ayfer e Seyfi e Serkan, mette subito in chiaro che l’invito è opera di Eda. Arrivano anche Deniz e Burak che si siedono a tavola. A fine cena Serkan annuncia che lui e Eda stano insieme, Deniz, sorpresa gli dice che lui lo fa solo per la bambina, poi aggiunge che il giorno seguente si devono incontrare con Kemal che è il nuovo investitore. Serkan si arrabbia e accusa subito la madre di manovrare per avvicinarli e ribadisce che non lo vuole vedere e se ne va. Kemal lo raggiunge e gli dice che lo ha fatto solo per aiutarlo, ma Serkan gli intima di stargli lontano, allora Kemal gli dice che anche per lui è stata uno shock la notizia, ma che ci sarà sempre se lui vorrà.

Serkan chiede aiuto a Melo per preparare una proposta di matrimonio per Eda e si raccomanda di non dirlo a nessuno. Naturalmente dopo poco tutti ne vengono a conoscenza e quando Eda arriva in ufficio non capisce perché tutti la guardano, ma Pyril riesca a sviare i suoi sospetti. Poi Serkan la invita a cena e la convince a fatica perché lei è convinta che sia presente anche Deniz.

Nel frattempo Pyril riceve una telefonata che le annuncia che il progetto in Quatar è saltato, lei si preoccupa perché per realizzarlo avevano chiesto una grande prestito e rischiano di andare in rovina. Insieme ad Engin, che è tornato a lavorare in Azienda, decidono di non dirlo subito a Serkan per non rovinargli la sorpresa che quella sera ha preparato per Eda.

In ufficio arriva Deniz con una troupe per realizzare un reportage per una rivista suscitando la gelosia di Eda. Dopo il reportage quando Deniz cerca di intrufolarsi alla cena di Eda e Serkan, lui le spiega che è una cena per una proposta di matrimonio, lei pensa subito che la proposta sia per lei e lo abbraccia felice. Serkan le spiega che ha frainteso e la proposta è per Eda e le chiede di mantenere il segreto. Eda che li ha visti abbracciarsi si arrabbia e da lontano lo minaccia di morte, poi dice a Serkan che non andrà alla cena, salvo ripensarci. Poco dopo Eda viene informata che entro quel giorno deve apportare delle modifiche al progetto per l’Italia che deve essere presentato la mattina successiva. Quindi rimanda nuovamente la cena, ma Sekan si offre di aiutarla per cui finiscono velocemente.

Quando si ritrovano in macchina per andare alla cena Eda gli dice che lui oltre che nel lavoro è bravo anche in amore, lui le risponde che ora sono insieme e nessuno li potrà separare. Arriva una telefonata di Kemal che chiede a Serkan di essere stato arrestato e di raggiungerlo perché ha bisogno del suo aiuto. Serkan subito si rifiuta dicendogli di chiamare altre presone, ma Eda inizia subito a bisticciarci fino a quando lo convince ad aiutarlo. Mentre si stanno recando da lui, Serkan ferma la macchina e scende dicendo di stare male, Eda si preoccupa e gli chiede se vuole andare in ospedale, ma lui le si inginocchia davanti e con dolcissime parole le dichiara il suo amore e le chiede di sposarlo. Lei sorpresa e felice lo abbraccia e lo bacia e lui le mette al dito un anello quindi si dichiarano amore reciproco. Davanti a loro compare Kiraz che consegna un mazzolino di fiori ad Eda che rimane sorpresa, poi la seguono e arrivano in un bellissimo giardino dove trovano ad attenderli tutti i loro amici compreso Kemal. Qui tutto è pronto per celebrare il loro matrimonio.

Anticipazioni Love is in the Air 26 Gennaio – 9 Febbraio 2022

Passata la paura per l’incidente di Kiraz, Eda dice a Serkan che è stato un bene che lui fosse lì con lei perché in occasioni simili si era sentita molto sola. Serkan le dice che ora c’è lui e che affronteranno insieme tutti i problemi. Vengono interrotti dall’arrivo di due uomini che trasportano un tapis roulant e lui le dice che finché rimarrà lì deve avere con sé tutte le sue cose. Eda si arrabbia accusandolo di volersi stabilire a casa sua, lui le ribatte che per i prossimi quindici giorni quella è casa loro.

In quel mentre arriva Seyfi per accompagnare Kiraz a visitare delle scuole private alle quali potrebbe essere iscritta. Eda, che non ne sapeva nulla, si arrabbia e lo accusa di voler decidere da solo sulla loro figlia e di voler stabilire nuove regole, ma che non glielo permetterà perché quella è casa sua. Serkan nega e le dice che vuole solo che lei lo perdoni, Eda gli risponde che ciò non è possibile, ma lui le ribatte che le cose possono cambiare.

Più tardi iniziano a bisticciare di nuovo per divergenze sulla lista della spesa per cui Eda gli dice di andare lui al supermercato, Serkan si rifiuta dicendo che non ci è mai andato e che non vuole iniziare ora. La discussione finisce con Serkan che è costretto ad andare a fare la spesa e l’esperienza è esilarante per la sua imbranataggine e l’incapacità di scelta tra i vari prodotti. Quindi telefona ad Engin per farsi consigliare, ma nel mentre arriva Eda che sentendolo lamentarsi se la ride. Poi gli dice di chiedere ad Engin in che scuola pensa di mandare Can, Engin è evasivo dicendo che lo manderà vicino casa loro. Serkan chiede a Eda se è lì perché non si fida e finiscono a litigare con lui che si lamenta di essere il solo a dover cambiare, mentre dovrebbe farlo anche lei che è molto testarda e non le va mai bene nulla.

Poi per dimostrarle che è cambiato mangia una patata sporca di terra senza farsi prendere dal panico

Quando tornano a casa trovano ad aspettarli Deniz che inizia subito a flirtare con Serkan facendo innervosire Eda che li manda a parlare altrove.

Melo si reca da Eda e le dice che Ayfer è preoccupata per Kiraz perché teme che Serkan se ne possa andare di nuovo facendola soffrire. Poi vedendo che Serkan non è ancora tornato dall’incontro con Deniz e Eda si sta innervosendo , Melo si mette a cercare notizie sui social perché Deniz non fa nulla senza postare ciò che sta facendo. Quindi vedono un’immagine in cui lei e Serkan siedono molto vicini e Eda si ingelosisce anche se lo nega. Quando Serkan torna dall’incontro con Deniz, Eda gli fa una scenata arrivando a dirgli di andarsene. Lui capisce di che si tratta le fa notare che mentre lei può incontrare Burak quando vuole lui non può incontrare nessuno. Eda si arrabbia ancora di più e gli dice che se ne va e lo lascia lì solo per i successivi quindici giorni. Serkan la ferma e le dice che Deniz ha affidato loro la realizzazione del progetto per il porto turistico e che stavano festeggiano, poi le mostra un’immagine dove si vede chiaramente che non erano soli, ma in compagnia di un’altra persona, Eda si calma e fanno pace.

Aydan è molto agitata perché non ricordava di avere avuto un rapporto con Kemal e teme che sia lui il padre di Serkan, per cui ha commissionato un test di paternità per scoprirlo. Nel frattempo cerca di capire cosa Kemal pensa della paternità, ma lui le risponde che alla sua età non è interessato alla cosa.Quando arriva il risultato del test Aydan ha la conferma che Kemal è il padre di Serkan ed è disperata perché non sa cosa deve fare.

Serkan con una scusa riesce a convincere Eda a farlo dormire nel suo letto, ma nel cederglielo Eda chiarisce che sarà lei a dormire per terra. La mattina seguente Serkan si sveglia abbracciato a Eda e a Kiraz, Eda subito si arrabbia accusandolo di aver tolto il cuscino che li separava, ma Kiraz mette fine alla lite iniziando una battaglia dei cuscini.

Engin e Pyril vanno da Serkan e Eda per avvertire che quel giorno non avrebbero lavorato per recarsi a una selezione in una scuola dove vorrebbero mandare Can. Serkan li rimprovera per non avergli parlato di quella scuola, ma loro rispondono che lì c’è posto per un solo bambino e che loro ci stanno dietro da tanto tempo. Spiegano che selezionano in base alla coppia di genitori e all’armonia che li caratterizza, quindi, aggiungono che loro due (Eda e Serkan) non potrebbero mai essere scelti visto che litigano continuamente. Serkan, indispettito, ribatte che lui e Eda stanno andando molto d’accordo e hanno un ottimo rapporto. Interviene Eda che dice che visto che c’è un solo posto vincerà la coppia migliore tra loro, quindi iniziano a bisticciare fin quando Pyril e Engin se ne vanno.

Rimasti soli Eda gli dice che devono arrivare a quella scuola perché pur non essendo innamorati hanno una grande sintonia e possono essere scelti.  Poi gli dice di chiedere aiuto ad Aydan che conosce tante persone, lui dapprima si rifiuta di parlare con la madre, ma poi si lascia convincere.

Mentre Aydan è agitata e cerca di decidere con l’aiuto di Seyfi il modo migliore per dire la verità a Kemal e Serkan, arrivano Eda, Serkan e Kiraz e poco dopo Kemal che vive lì. Serkan gli dice che non pensava che si fosse trasferito lì così subito, ma lui, ironico, risponde subito dopo trentacinque anni e se ne va. Aydan dice al figlio che potrebbe provare a parlare con Kemal come se fossero padre e figlio, ma lui le risponde che un padre ce l’ha e non ne vuole un altro alla sua età

Eda chiede a Aydan di aiutarli a superare la selezione nella scuola dove vogliono mandare Kiraz e in cambio Serkan cenerà con Kermal, Aydan accetta felice nonostante le proteste del figlio.

Aydan cerca di corrompere la direttrice con un assegno e lei si offende, ma poi con l’aiuto di Ayfer riesce a convincerla a far partecipare Eda e Serkan alla selezione tra genitori. Quando Eda e Serkan si recano nella scuola , lui le dice che si devono comportare come se fossero marito e moglie. La selezione si svolge tra loro e la coppia Engin e Pyril, da subito la competizione tra loro è forte e sorgono numerosi battibecchi perché ogni coppia è convinta di poter prevalere sull’altra. Le prove a cui vengono sottoposti sono tre, la prima consiste a rispondere a delle domande per verificare se i componenti di ogni coppia risponde allo stesso modo e qui vince la coppia Serkan e Eda, poi c’è una gara di ballo dove Serkan e Eda ballano un sensuale tango, mentre Engin e Pyril un ballo molto più movimentato, anche qui i vincitori sono Eda e Serkan. L’ultima prova consiste nel bendare le due ragazze che devono essere guidate lungo un percorso dalla voce del rispettivo partner. Qui a prevalere sono Engin e Pyril. Durante una pausa Eda e Serkan chiamano Kiraz la quale, avendo sentito dire da Aydan che Kemal è il padre di Serkan dice loro che Kemal è suo nonno innervosendo Serkan che non capisce il perché Kiraz dica così.

Eda e Serkan si ritrovano insieme a Engin e Pyril mentre aspettano il verdetto finale e bisticciano rinfacciandosi i rispettivi problemi: Eda e Sekan che non sono una coppia e non vivono insieme, Pyril e Engin che litigano perché lei pensa che lui la tradisca. Quando vengono chiamati per conoscere il verdetto i giudici li informano che mentre stavano litigando i microfoni erano accesi per cui hanno sentito tutto e hanno deciso di squalificare entrambe le coppie. Loro si risentono e finiscono per dire che i loro figli cresceranno egualmente bene anche senza la loro scuola.(2.01) Poi vanno a cena tutti insieme e concordano nel dire che con l’espulsione ci ha rimesso la scuola perché perde due bambini eccezionali come Can e Kiraz, poi si chiedono scusa a vicenda per il loro reciproco comportamento .

In quel momento Aydan, convinta da Ayfer a rivelare la verità, chiama Serkan per dirgli che Kemal è suo padre, ma mentre sta parlando a Serkan cade il telefono e la linea si interrompe per cui non sente ciò che la madre gli sta confessando. Aydan, non sapendolo, pensa che il figlio ha interrotto la telefonata perché arrabbiato con lei e teme che non gli faccia più vedere Kiraz. Ayfer la consola dicendole di dare tempo al figlio di assimilare la notizia e la rassicura che lei le sarà sempre vicino. Poi Aydan manda un vocale al figlio dove gli rivela di essere figlio di Kemal.

Eda e Serkan restano soli e lui le chiede quando ha cancellato il tatuaggio che avevano fatto insieme, lei gli dice che lo ha solo trasferito in una parte più discreta dove non si vede.

Serkan accompagna Eda a casa e la saluta a malincuore per poi andarsene, anche lei è triste e ci ripensa e apre la porta per richiamarlo, ma come la apre lo trova lì fuori che subito le dice vuole vedere il tatuaggio.

Anticipazioni Love is in the Air: 13 – 14 Gennaio 2022

Il giudice nell’udienza per l’affidamento di Kiraz ha deciso che Eda e Serkan dovranno convivere insieme alla bambina per due giorni. Tornati all’ Hotel ne parlano con i loro familiari che subito iniziano a discutere e litigare tra loro. Anche Eda e Serkan discutono e si rinfacciano le reciproche bugie, quindi Eda gli propone una scommessa: se lui dirà una bugia se ne dovrà andare subito, mentre se la dirà lei, lui potrà rimanere per due settimane insieme a lei e a Kiraz.

Eda chiama Pyril e le dice della scommessa e che non può stare nella stessa casa con lui, contemporaneamente Serkan chiama Engin e dopo avergli detto della scommessa, gli dice che deve rimanere in quella casa perché è l’ultima possibilità per lui di riconquistare Eda.

E’ sera e Eda e Serkan, dopo vari battibecchi, portano Kiraz a dormire e qui ci sono dei momenti molto dolci con la bimba. Poi Kiraz chiede se dormiranno nello stesso letto, subito Serkan le dice di si e Eda non può replicare.

Quando vanno nella loro camera, Serkan è molto soddisfatto fin quando non vede che Eda gli ha preparato un giaciglio sul pavimento non volendolo nel suo letto. Serkan dopo varie lamentele si rassegna. Il mattino seguente si risvegliano abbracciati nello stesso letto. Eda inizia subito a gridargli, ma lui ribatte che il pavimento era freddo, al che lei gli dice che se non si abitua a dormire sul pavimento se ne deve andare subito e mentre litigano arriva Kiraz che dice di aver preparato la colazione per loro. Arrivano anche Aydan e Ayfer che stanno bisticciano su chi terrà la bambina quando loro saranno al lavoro. Entrambi decidono di andarsene lasciandole a discutere, ma Serkan è preoccupato per Kiraz, ma Eda gli dice che la bimba sa badare a sé stessa  al ché iniziano a bisticciare su qualsiasi cosa

Anticipazioni Love is in the Air: 6 – 12 Gennaio 2022

Serkan si presenta al compleanno di Kiraz vestito da astronauta così come la bimba ha sempre immaginato il padre. Kiraz esclama subito :”papà”, lui si toglie il casco e la bimba lo riconosce e scappa via. Serkan la segue e Kiraz lo ringrazia e gli dice che sperava che lui fosse suo padre, lui le chiede il motivo e Kiraz gli risponde perché lui ha tanti cavalli. Allora Serkan dice a Eda che le somiglia e insieme tornano alla festa.

E’ il momento della torta e tutti festeggiano Kiraz,  quando spegne le candeline Kiraz dice che il suo desiderio è lui, indicando Serkan e facendo commuovere tutti.

Serkan accompagna a casa Eda e Kiraz lo invita a vedere la sua cameretta e qui  gli mostra tutti le sue cose e  ridono e scherzano sotto lo sguardo felice di Eda.Poi Kiraz gli chiede di raccontargli la storia del principe codardo, lui è perplesso, ma Kiraz gli spiega che la madre le ha detto che i principi sono codardi e lui, allora, le racconta la sua storia d’amore con Eda sotto forma di favola. Arriva Burak perché è il giorno in cui lui  mette  a letto Kiraz e Serkan  vedendolo  si innervosisce. Quindi si lamenta con Eda dicendo che lui è il padre e non c’è bisogno della presenza di Burak, ma Eda gli risponde di non interferire con le loro vite. Da qui iniziano a bisticciare e Eda gli dice che non tornerà mai con lui, al che Serkan le dice che lui vuole che la figlia lo ami.

Aydan raggiunge Serkan e gli dice che devono tutelare i loro diritti sulla bambina con una richiesta presso il tribunale, lui le dice che prima deve parlarne con Eda, al ché la madre afferma che Eda è d’accordo e dopo tante insistenze lui firma dei documenti  senza leggerli.

Aydan è felice perché in realtà Serkan ha firmato una richiesta di affidamento della bambina. Seyfi le dice che quando Serkan lo scoprirà si arrabbierà moltissimo, ma Aydan non se ne preoccupa e coinvolge nella richiesta  Kemal che è un avvocato

Nel frattempo Eda è con Melo e Ayfer e dice che Serkan e Kiraz continueranno a vedersi e conoscersi, Ayfer le dice che non si fida di Aydan che sicuramente progetterà qualcosa, ma Eda le dice che farà registrare Sekan come padre di Kiraz. Il mattino seguente Serkan porta a Kiraz una casetta fatta da lui e la bimba è molto felice e l’abbraccia, Serkan chiede a Eda di poter trascorrere del tempo con Kiraz e lei accetta. Poco dopo Ayfer dice a Eda di rivolgersi ad un avvocato nel caso lui facesse una richiesta di affidamento, ma Eda non vuole e le dice  che lei è fissata con questa cosa.

Ayfer, non convinta, si reca da un avvocato che esaminato il caso le dice che potrebbero insorgere dei problemi perché Eda ha nascosto la nascita della bambina al padre, e che dovrebbero dimostrare che lui non voleva figli. Contemporaneamente Kemal dice ad Aydan che la loro carta vincente è che Eda ha nascosto la bimba al padre, ma che dovrebbero dimostrare che lei non sia una buona madre.

Serkan trascorre un pomeriggio con Kiraz e Eda li segue di nascosto con  Melo e le dice  , che non si fida perché pensa che lui non sia pronto per fare il padre e se insorgessero dei  problemi lei è pronta ad intervenire. Melo le chiede se invece le manca Serkan, ma lei non risponde.

Li segue anche quando Serkan porta Kiraz a casa sua a vedere i suoi cavalli e a conoscere il suo cane Sirius Poi quando lo  vede parlare con una donna diventa  gelosa e interviene, e dopo un  bisticcio nel quale esce fuori la gelosia di Eda e quella di lui per Burak, lui  le spiega che la donna, Hulia, è una famosa insegnante a cui sta chiedendo consigli su come comportarsi con Kiraz, Eda, rassicurata, è felice che lui abbia pensato ad un’insegnante per Kiraz.

Engin invita Eda , Serkan e Kiraz a cena con lui , Pyril e Can. Qui Engin parla della difficoltà di essere genitori e della sofferenza che Serkan ha provato dopo la partenza di Eda, Pyril a sua volta parla delle sofferenze di Eda svelando di essere a conoscenza dell’esistenza di Kiraz e Serkan ci rimane male.

A Eda i clienti italiani comunicano di averle affidato il lavoro e lei felice abbraccia Serkan poi dice a Kiraz che devono tornare a casa perché lei deve fare un disegno per il progetto. Kiraz, però   vuole restare lì perché ha visto che Can vive insieme ai genitori, insiste talmente tanto che Serkan propone a Eda di restare da lui a lavorare  e a dormire, Eda accetta e Kiraz è felice.

Dopo aver messo a letto Kiraz, Eda trova una stanza piena di tanti oggetti che le appartenevano, arriva Serkan che le dice che ha conservato ogni cosa sua e che lì ci sono anche i regali che lui le aveva comprato per i compleanni  passati lontano da lei. Poi Serkan le offre un cupcake con sopra una candelina e le augura buon compleanno,  Eda apre i regali, uno per ogni anno che non hanno trascorso insieme, Eda si commuove e felice  lo bacia sulla guancia, poi si mettono a lavoro insieme  per finire il progetto.

La mattina seguente Kiraz si sveglia felice nella sua bella cameretta e trova i genitori addormentati uno sull’altro e li sveglia contenta nel vederli insieme.

Più tardi Eda, mentre è sola, sente Aydan parlare al telefono della richiesta che ha fatto per l’affidamento di Kiraz.

Arriva Serkan e Eda gli chiede se vuole portargli via la figlia e se è d’accordo con la madre sulla richiesta di affido di Kiraz. Serkan sorpreso le dice che non richiederà l’affidamento, ma Aydan si intromette dicendo che  devono avere dei diritti sulla bambina, Eda si arrabbia e dice a Serkan che ha sbagliato a fidarsi di lui ancora una volta e se ne va. Serkan la ferma e le dice che non ci sarà nessun processo e che lui vuole solo che Kiraz stia bene, Eda gli chiede rassicurazioni e lui le ribadisce che non chiederà l’affidamento.

Aydan, invece dice a Seyfi che lei andrà avanti con la richiesta di custodia.

Eda quando torna a casa dice alla zia che Aydan ha fatto una richiesta di affidamento, ma che Serkan non lo sapeva e non è d’accordo con la madre. Ayfer le risponde che  è molto ingenua e che lei non crede a Serkan. Poi Ayfer dice a Melo di accompagnarla a cercare prove contro Serkan.

Serkan insieme a Engin vede Eda e Kiraz pescare sull’argine insieme Burak e dice all’amico che  Burak fa di tutto per conquistare Eda e Kiraz, ma che lui non lo permetterà. Quindi compra l’attrezzatura per pescare e si va a collocare vicino a loro. Eda come lo vede gli chiede cosa faccia visto che non sa pescare, ma lui riesce a coinvolgere Kiraz nella preparazione mentre ascolta da un auricolare nascosto le istruzioni di Engin. Eda capendo che lo fa perché geloso di Burak gli dice di essere se stesso per farsi amare dalla figlia. E’ sera e Eda e Kiraz sono sedute vicino a Serkan su una panchina e la bimba gli chiede di raccontarle una favola. Serkan le dice che le racconterà una fiaba molto bella che gli aveva narrato una ragazza che aveva tanto amato. Serkan le inizia a raccontare la fiaba di Apollo, che gli aveva narrato Eda anni prima e con le parole esprime i suoi sentimenti per lei. Poi tutti insieme si mettono a guardare le stelle.

Kiraz si addormenta e Serkan  dice che è felice per la prima volta dopo anni. Eda lo rassicura che cresceranno Kiraz insieme senza interferire uno nella vita dell’altro e che potrà vedere la bimba quando vuole. Serkan le dice che parlerà con la madre per la questione dell’affidamento e Eda a sua volta dice che cercherà di calmare la zia.

Il mattino seguente Eda va a parlare con Aydan che la rimprovera dicendo che Serkan è stato molto male per lei e che non crede che sia stato lui a lasciarla. Contemporaneamente Serkan va da Ayfer e la rassicura. Entrambi chiedono alle due donne di dimenticare il passato per il bene della bambina. Mentre Eda sta parlando con Aydan arriva Kemal con dei fogli in mano dicendo che è tutto pronto per la richiesta di affidamento di Kiraz e si blocca come la vede. Eda chiede spiegazioni e legge il dossier che ha preparato.

Nel frattempo mentre Serkan è con Ayfer , si allontana per una telefonata e lui vede sul tavolo un dossier con le prove che la donna ha raccolto contro di lui. Eda prende il dossier e si incontra con Serkan che ha in mano quello di Ayfer e si accusano a vicenda di falsità e litigano sfidandosi  a ricorrere al tribunale per  l’affidamento di Kiraz.

Il giorno della discussione della causa sono tutti presenti e iniziano a litigare davanti al giudice, che  non riuscendo a riportare la calma, decide di allontanare tutti dall’aula meno Eda e Serkan. Tutti quanti si riuniscono fuori al tribunale in attesa che Eda e Serkan escano con le decisione del giudice. Finalmente escono e annunciano  che il giudice ha deciso che loro due vivano nella stessa casa con Kiraz.

Anticipazioni Love is in The Air: 30 Dicembre – 5 Gennaio 2022

Eda confessa a Serkan che Kiraz è sua figlia e lui ne è il padre. Gli racconta che aveva scoperto di aspettarla quando era in Italia, ma che non era riuscita a dirglielo perché lui aveva detto che non voleva figli e non voleva né sentirla né vederla. Serkan la guarda attonito poi se ne va lasciandola sola.

Più tardi Eda raggiunge Serkan a casa sua, lui è chiuso dentro una stanza e non vuole aprirle anche se lei gli chiede di parlare. Allora Eda gli dice che aspetterà fuori dalla porta fino a quando lui non uscirà. Eda da dietro la porta gli ripete che avrebbe voluto dirglielo tante volte, ma lui si era rifiutato di ascoltarla e le aveva detto che tra loro era tutto finito. poi gli dice che lei voleva quel bambino che era una parte di lui.  Serkan ascolta, ma continua a rimanere chiuso in camera, al ché Eda gli dice che dormirà lì (16.40). Più tardi Serkan esce dalla camera e vedendo Eda dormire sul divano la copre con una coperta.

Il mattino seguente Serkan si è deciso a parlare con Eda, lei  gli dice che la decisione di far nascere Kiraz è stata difficile, ma di non essersi mai pentita e che il suo unico rimpianto è stato quello di non averglielo potuto dire perché lui l’aveva esclusa dalla sua vita. Serkan resta per un po’ senza parole poi le dice che lei ha ragione e se glielo avesse detto lui probabilmente le avrebbe chiesto di abortire. Poi le chiede cosa ha detto a Kiraz di suo padre e lei racconta di averle  detto che è un astronauta non voleva  dirle che il padre non la volesse e così lei è cresciuta felice. Serkan le dice che ha bisogno di tempo per assimilare la notizia e vuole restare da solo. Eda, prima di andarsene gli lascia delle foto di Kiraz e un video in cui in cui sono registrati i momenti importanti della vita della bimba.

Aydan è arrabbiata con Serkan che non le vuole parlare e dice a Engin che vuole portare via la bambina a Eda. Engin per calmarla parla con Serkan che gli dice che vuole restare da solo e di occuparsi lui del progetto presso l’Hotel.

Eda quando torna a casa racconta a Melo e Ayfer di quello che era successo con Serkan e che Aydan ha scoperto che Kiraz è sua nipote, la zia le dice che ora  sicuramente Aydan darà loro il tormento. Poi le chiede se Serkan ha detto qualcosa su Kiraz,  lei risponde che pensa che lui non voglia la bambina, al che Ayfer dice che  andranno avanti con la loro vita e  che la bambina sta bene con loro.

Engin comunica a Deniz che da quel momento si occuperà lui del progetto, lei, contrariata perché non vedrà più Serkan, dice che annulla il contratto (42). Engin avvisa subito Serkan che si reca all’hotel e quando vede Eda le dice che è tornato solo per parlare con Deniz. Quando Serkan  va da Deniz lei è molto felice di vederlo e sapere che continuerà ad occuparsi del progetto per cui riprende  la collaborazione con l’Art Life.

Serkan dice ad Eda che devono lavorare al progetto, ma lei risponde che prima devono parlare della bambina e si recano al bar dove trovano Aydan e Ayfer che stanno litigando perché Aydan vuole portare via la bambina a Eda. Serkan dice a Eda di non essere pronto a fare il padre, ma che sarà presente dal punto di vista materiale. Eda gli risponde che non ne ha bisogno e che Kiraz ha tante persone che pensano a lei. Poi gli dice che l’ostacolo tra loro due non è Kiraz, ma lui stesso e se la vuole con sé deve volere anche  Kiraz altrimenti le perderà entrambe.

Eda riferisce alla zia che Serkan non vuole fare il padre, Ayfer ribadisce che penseranno loro alla bambina, la stessa cosa Serkan la  riferisce alla madre che si arrabbia perché lei vuole la nipote. Sia Eda che Serkan sentenziano che la questione finisce lì.

Sono arrivati i clienti italiani di Eda e lei gli presenta il progetto che ha elaborato e loro lo accettano, ma le dicono che deve trovarsi un investitore, interviene Serkan che si presenta come socio, il cliente è molto soddisfatto conoscendolo di fama  e chiede di facciano una presentazione insieme. Serkan dice ad Eda che finanzierà il suo progetto e poi uscirà dalla sa vita.

Aydan telefona a Kemal e gli racconta che Kiraz è sua nipote e che ne vuole chiedere la custodia e che lui deve aiutarla visto che è un avvocato, Lui accetta, ma le chiede di non complicare le cose.

La presentazione di Eda e Serkan ha successo e il cliente li invita a cena. Qui Eda dopo  aver chiarito che non sono una coppia dice di essere una madre single e tutte le fanno i complimenti per aver avuto successo nonostante l’impegno di crescere una bimba, poi parlando Eda scopre che Serkan ha assistito alla sua laurea. Rimasti soli Serkan le dice che era un giorno molto importante e non poteva mancare, poi le dice che anche lui ha sofferto e che l’ha pensata ogni giorno da quando se ne è andata. Eda gli dice che non cambia nulla perché lui è sempre sfuggito alle sue responsabilità ed ora è lei che non lo vuole nella sua vita e di starle lontano.

Più tardi Serkan si reca a casa di Eda e le chiede di ascoltarlo, le racconta che dopo aver sconfitto il tumore era andato dal medico dicendo che loro volevano dei figli, ma  il medico gli aveva detto che non poteva averne  a causa delle terapie che aveva intrapreso e che quindi Kiraz è un vero miracolo. Lei gli chiede perché le aveva detto che non voleva figli e Serkan le dice che se avesse saputo la verità non lo avrebbe lasciato e che il medico gli aveva anche detto che aveva il 70% di possibilità di ammalarsi nei successivi cinque anni e che lei avrebbe accettato di essere infelice con lui. Eda gli dice che adesso ha una figlia, ma Serkan le dice che lui può riammalarsi da un momento all’altro  e che non ha senso costruirsi una vita sapendolo e  che ha paura. Poi le dice che vuole che capisca la sua decisione su Kiraz e che non può essere un buon padre. Eda gli dice che lui è ossessionato e che vuole che tutto sia perfetto, ma Serkan gli dice che lei e Kiraz sono perfette e che ha sempre saputo di non essere degno di lei. Eda gli dice che ha chiuso il suo cuore ed ha scelto  di essere infelice. Lui le risponde di essere sempre stato solo, ma che quando lei era entrata nella sua vita tutto era cambiato e che dopo che lei se ne era  andata è vissuto solo  ricordandola, quindi non deve dirgli che lo ha dimenticato perché non può sentirselo dire.

E’ il giorno del compleanno di Kiraz e lei dice ad Eda che ha sognato la sua festa e che il padre era lì con lei. Eda le dice che il padre non ci sarà perché non  sa della festa. Ayfer  e Melo stanno allestendo la sala per il compleanno e dicono ad Eda che Aydan ne ha preparata una per conto suo, Eda risponde che almeno lei ha accettato Kiraz. Poi si accorgono che la  bambina è sparita,   tutti si preoccupano e si mettono a cercarla . Eda in lacrime avvisa Serkan che la rassicura che Kiraz è una bimba intelligente  e forte e non le accadrà nulla e le promette che la troverà.

Serkan chiede a Can se lui sa dove si trova Kiraz, il bambino gli dice che è andata a mandare un messaggio al padre che è un astronauta. Serkan  la trova mentre sta per far volare in cielo  un palloncino con attaccato un messaggio per il suo papà. Kiraz gli dice che il suo papà è un astronauta e che gli ha scritto un messaggio per farlo tornare per la sua festa .Serkan lo legge e si commuove e la bimba gli chiede se il suo papà lo riceverà. Serkan le dice che è sicuro che lo riceverà poi la prende per mano per tornare a casa.

Serkan accompagnala bambina alla festa e poi va via. Tutti si tranquillizzano quando la vedono e felici iniziano la festa. Kiraz dice che non spegnerà le candeline fino a quando non arriverà il padre. Eda le dice che non verrà,  ma che lì ci sono tante persone che le vogliono bene. Improvvisamente arriva un uomo vestito da astronauta, si avvicina a Kiraz, si toglie il casco ed  ed è Serkan che le sorride e le  dice :” Buon compleanno Figlia” tra lo stupore di tutti.

Love is in the Air Anticipazioni 22-29 Dicembre

Dopo che Serkan ha detto a Eda di amarla ancora  la bacia, Eda rimane interdetta, ma  poi lo bacia a sua volta e  gli dice  che non è l’unico che può prendere decisioni e se ne va.

Aydan è sempre più sospettosa che Kiraz possa essere figlia di  Eda e Serkan per cui decide di indagare insieme a Seyfi. Contemporaneamente anche Engin sospetta la stessa cosa per cui incarica Erdem di trovare delle prove.

Eda trova Serkan che l’aspetta  nel suo ufficio  in giardino, lui le offre una rosa e le dice che gliene porterà una al giorno fino a quando non lo perdonerà. Eda gli dice che non lo vuole nella sua vita e che adesso ha altre priorità, Serkan ribatte che anche lui  le ha, ma che è lì per  lei.

Eda racconta a Melo del bacio con Serkan, poi le dice che lui non è mai cambiato,  che rifiuta ancora la paternità e  non accetterebbe Kiraz. Però se dimostrasse di cambiare il suo atteggiamento verso i bambini, gli dirà di Kiraz perché mentre per loro due non ci potrà essere un futuro, ci potrebbe essere tra  lui e la bambina. Contemporaneamente Serkan  racconta a Engin del bacio e gli dice che lui vuole che Eda gli dia una possibilità, ma che lei è convinta che lui sia un maniaco del lavoro. Perciò  vuole starle vicino per dimostrarle il contrario così che torni da lui. Quindi gli dice di avere un piano e che lui lo deve aiutare.

Infatti Serkan fa di tutto per dimostrare ad Eda che non è ossessionato dal lavoro,  delega tutto il lavoro  a Engin e se ne va in piscina, poi manda a dire a Eda che quel giorno lui non lavorerà. Eda lo va a cercare e lui le dice di essere in vacanza, ma Eda, che lo conosce bene, gli ribatte che sta cercando solo di dimostrarle che non è un maniaco del lavoro. Lui risponde che in quei cinque anni di lontananza  ha imparato a prendersi le sue pause. Engin dice a Serkan che Eda ha capito il suo gioco.

Più tardi Mentre Serkan se ne  sta immerso nella piscina ed Engin cerca di coinvolgerlo nel lavoro arriva Eda che si immerge anche lei in acqua. Lui subito la raggiunge e Eda gli dice che sta fingendo perché lui non va dove sono state altre persone, ma che lei non tornerà con lui. Arriva Kiraz che dà i suoi bracciali a Serkan per farseli gonfiare e si lamenta che lui è lento allora lui  dice a Eda  che non sembra proprio figlia di Melo perché non le somiglia, mentre invece  somiglia a lei. Arriva Pyril e gli dice che ci sono problemi con il progetto del Qatar, Serkan  dapprima non ci crede, ma dopo la conferma di Engin, dapprima esita,  per la presenza di Eda, poi  si convince e inizia a lavorare. Arriva l’assistente di Eda che le dice che quella settimana arriveranno i clienti italiani, Eda si lamenta che non ha preparato il lavoro per cui anche lei si mette a lavorare.

Aydan incarica Pina, l assistente di Serkan, di frugare nella borsa di Eda e di cercare la carta d’identità e se lì risulta che Kiraz è sua figlia di fotografare il documento e inviarle la foto. Aydan quando vede la foto del documento che  conferma che Kiraz è figlia di Eda  ne  è sconvolta e dice a Seyfi che adesso devono trovare le prove che il padre sia Serkan.

Eda va da Melo e le dice che deve andare a Istanbul per lavorare con Serkan e che porterà con sé Kiraz per vedere come lui si comporterà  con la bambina.

Quando arrivano a casa di Serkan, Kiraz gli chiede se le fa vedere i cavalli, ma lui risponde che deve lavorare, lei gli dice che è noioso e si allontana per giocare. Eda vedendo il suo comportamento gli dice che è un maniaco del lavoro, lui le dice che lo è anche lei visto che stanno lavorando insieme. Eda di nascosto chiama Melo e le dice che Serkan non ha voluto giocato con Kiraz e che è  sempre il solito robot insensibile, Melo le consiglia di lasciarli soli per farli interagire. Kiraz sta vicino a Sekan e lo disturba durante una riunione, poi gli scarabocchia dei disegni e lui la rimprovera, ma lei gli dice di sorridere. Lui le dice che sarebbe stato meglio se lei  non ci fosse stata, Kiraz continua a fargli dispetti mentre Eda li osserva da lontano. Eda deve fare una telefonata di lavoro e affida Kiraz a Serkan  e poi li trova che stanno giocando e  lui le dice che Kiraz è la bambina più testarda del  mondo e che si vede che passa tanto tempo con lei.

Tornati all’Hotel Serkan parla con la madre che gli dice che da quando ha visto i figlio di Engin pensa che sarebbe bello se lui avesse un figlio che rappresenta  uno scopo nella vita, Serkan gli dice che lui uno scopo ce l’ha ed è il suo lavoro.

Burak, innamorato da tempo di Eda, vedendo che lei sta male per Serkan le offre di andare a vivere in una sua casa lontano da lì fino a quando Serkan non tornerà ad Istanbul, lei esita e dice che ci penserà. Eda lo racconta alla zia e a Melo che sono entusiaste dell’offerta al ché lei dice che loro sanno che  non prova nulla per Burak.

Quella sera c’è la cena che Deniz ha organizzato in onore di Serkan, Quando Eda arriva e vede i camerieri con in viso la maschera di Serkan, sviene e lui la soccorre. Quando rinviene le è vicino Serkan e lei gli dice che è svenuta perché  lui la stressa e le sconvolge l’equilibrio mentale.

Poi insieme si incamminano per tornare alla cena e notano vicino alla riva una bottiglia che galleggia  con qualcosa dentro. Si avvicinano e Serkan la prende,  ne estrae un foglio e lo legge. E’ una lettera piena di amore e di speranza che  Sanem (protagonista di Daydreamer le ali del sogno) ha scritto al suo amore lontano. Entrambi sono commossi a leggere le struggenti parole di Sanem  e si crea una atmosfera particolare, ma poi Eda chiede a Serkan se nel caso loro tornassero insieme e lei volesse un figlio, lui cosa farebbe. Serkan le risponde che loro non hanno bisogno di un figlio al ché Eda gli dice di dimenticare la domanda e che tra loro è tutto finito.

Il mattino seguente Serkan trova Kiraz che si nasconde perché ha rotto un vetro, lui la rassicura e risolve il problema  pagando il proprietario e lei lo abbraccia dicendogli che è il suo eroe, lasciandolo sorpreso, ma contento.

Eda dice a Deniz che lascerà  il lavoro , ma di non dirlo a Serkan fino a quando non se ne sarà andata. Lei invece lo riferisce subito a Serkan che le dice che deve impedire a Eda di andarsene altrimenti se ne andrà anche lui rinunciando al lavoro . Allora Deniz organizza insieme a Eda  dei colloqui di lavoro per sostituirla,  ma scarta tutti i candidati  fin quando Eda capisce che c’è lo zampino di  Serkan , allora lo affronta dicendogli che ha capito il suo gioco, ma che lei  vuole stargli lontano e che lo odia al ché iniziano a bisticciare perché lui la chiama Eda Bolat.

Pyril dice a Eda che ha scoperto che sia Aydan che Engin sanno che Kiraz è sua figlia e che stanno cercando prove che dimostrino che è figlia anche di Serkan e le consiglia di rivelare a Serkan che ha ina figlia .

Eda allora le ricorda che lui non vuole avere  figli per cui pensa che sia meglio che Kiraz non abbia un padre piuttosto che uno che non la vuole. Pyril le dice che se Aydan scopre la verità non le darà pace, Eda la rassicura che sta andandosene via da lì.

Serkan incontra Kiraz sulla spiaggia e l’aiuta a cercare una collana che ha perso e scopre che  la sua mamma è Eda. Poi Kiraz gli dice che sta partendo e che lui la deve trovare e che gli ha lasciato un indizio. Arriva Eda che la porta via perché devono partire, Serkan le chiede di non andarsene, ma lei prende la bimba e se ne va.

Nel frattempo Aydan e Engin dopo molte peripezie hanno recuperato dei capelli di Kiraz e li hanno portati ad analizzare. Il risultato è che Kiraz è figlia di Serkan  allora iniziano a bisticciare su chi ha diritto a dirglielo.

Mentre è in macchina con Eda  Kiraz le racconta di aver lasciato una sua  scarpetta a Serkan per farsi ritrovare come accade nelle favole, ma Eda gli dice che lui non ha tempo perché è molto impegnato. Allora Kiraz le racconta tute le cose che hanno fatto insieme che lui le aveva raccontato che aveva un ragazza che era una fata e che lui crede alle fate come i bambini. Eda rimane molto colpita da ciò che le ha raccontato la figlia.

Serkan, prima di andarsene, va a cercare Eda, ma Ayfer gli dice che è partita e di smettere di inseguirla. Quando torma in macchina nota la scarpetta di Kiraz e ricorda che lei gli aveva detto che gli avrebbe lasciato  un indizio per farsi trovare.

Serkan torna nella sua camera nell’Hotel e mentre si rigira in mano la scarpetta di Kiraz arriva Eda e lui le dice della scarpetta che Kiraz gli ha lasciato per farsi trovare. Allora Eda commossa ed esitante gli rivela che quella splendida bambina è sua figlia e lui ne è il padre.

Love is in the Air Anticipazioni 8 – 21 Dicembre

Mentre tutti si ritrovano al bar Kiraz chiama Eda mamma lasciando tutti stupiti, specialmente Serkan che guarda Eda con in modo interrogativo. Interviene subito Melo che dice che è sua figlia e corre ad abbracciarla ed Eda fa segno alla bimba di non parlare.

Tutti iniziano a subissare di domande Melo e quando le chiedono chi è il padre lei indica Burak.   Pyril per allontanare Serkan da Eda gli dice che deve tornare subito in ufficio che ci sono lavori urgenti, ma lui risponde che gestirà tutto da lì, al che Pyril gli chiede come fa a sapere che Eda lo voglia ancora e lui risponde che deve parlarle. Eda  dice a Serkan  che lui resta lì perché non riesce ad accettare che lei lo abbia dimenticato e lui risponde che resterà lì anche se lei non vuole. Poi Serkan le chiede se vuole tornare a lavorare con lui, ma Eda risponde  che lei ha una sua società  e che svolgeranno il lavoro separatamente.

Pyril riceve una telefonata da Eda che le dice che Serkan rimarrà lì. allora lei la  rassicura  che farà di tutto per farlo  andare via. Contemporaneamente Serkan chiama  Engin e gli dice che vuole passare molto tempo con Eda perché lei  prova ancora qualcosa per lui e non lo ha dimenticato.

Melo è con Eda e Ayfer  e dice che ha detto quella bugia per salvare la situazione, Eda è preoccupata che lui restando lì possa scoprire della bambina e che lui rimane in Hotel  perché  vuole essere sicuro che lei lo abbia dimenticato. Ayfer le dice che è stato lui a  lasciarla e che non ha senso fargli sapere della figlia dopo cinque anni . Arriva Kiraz e Eda le dice  di continuare il gioco in cui Melo è sua madre

Deniz, la proprietaria dell’Hotel, incontra Eda e Serkan e comunica a Eda che lui progetterà la costruzione di edifici nell’area verde  per cui lei deve adattare il suo progetto a quello di Serkan, ma Eda risponde di no e che è Serkan che deve adattarsi al  suo progetto. Deniz,   allora  li lascia discutere da soli. Eda arrabbiata dice a Serkan  che lei non è più la persona che lui conosceva, Serkan risponde che lo vede, ma che devono lavorare insieme.

Pyril chiama Serkan e inventa che in ufficio c’è un’emergenza per farlo tornare ed allontanarlo da Eda. Serkan chiede a Eda di andare con lui per  poter lavorare insieme, ma lei rifiuta.

Burak chiede a Eda perché deve fingere di essere sposato con Melo e chi è Serkan Bolat. Eda gli rivela che Serkan è il padre di Kiraz, ma che lui non lo sa. Gli racconta che quando lui era guarito dal tumore  lei aveva pensato  che tutto sarebbe tornato come prima, invece  lui  aveva rimandato più volte il matrimonio, poi l’aveva allontanata dal lavoro e infine le aveva detto che non voleva figli. Da qui avevano iniziato a bisticciare fino a quando lui l’aveva lasciata e lei era partita per l’Italia e lì aveva scoperto di essere incinta . Di essere andata da lui per dirglielo ma che non c’era riuscita quando lui aveva mostrato di rifiutarla.

Serkan  torna in ufficio per un’emergenza, ma  Pyril gli dice che c’è stato un malinteso , aggiunge e che lei lavorerà  da casa per cui lui deve rimanere  in ufficio.  Serkan chiede a Eda di raggiungerlo, ma lei rifiuta, allora lui le manda il suo  progetto che  prevede la costruzione di una SPA dove lei aveva progettato di  piantare alberi. Eda arrabbiatissima decide di raggiungerlo in ufficio, proprio ciò che lui voleva, tanto che le aveva già mandato una macchina con autista(1.05). Nell’attesa di Eda, Serkan manda a casa tutti gli impiegati, ma si presenta Engin che vedendo l’ufficio vuoto  chiede spiegazioni .  Serkan gli dice che vuole stare solo con Eda perché deve capire se è ancora innamorata di lui, quindi gli dice di andarsene.(1.10). Anche Eda, quando arriva è sorpresa, ma lui la rassicura che parleranno solo di lavoro, quindi iniziano a lavorare ad un progetto comune. Mentre aspettano che Deniz dia la sua approvazione al progetto, Serkan dice ad Eda che è ancora arrabbiata con lui, ma lei gli ribatte che ha capito il suo gioco, e gli ricorda che era stato lui a dirle di andarsene  e che la loro storia è finita da tempo.

Serkan per la pausa ha fatto allestire un tavolo molto romantico e durante il pasto  si guardano e ognuno pensa che l’altro sia diventato ancora più bello. Poi Eda si accorge che sul terrazzo ci sono ancora i fiori che lei aveva piantato e Serkan le dice che li cura lui. Eda è commossa e gli dice che a quel tempo lei era molto felice, Serkan le risponde che possono essere ancora felici insieme.

Arriva una telefonata di Burak e Kiraz ed Eda dice alla figlia che le vuole bene e che le manca. Serkan ascolta senza conoscere l’interlocutore per cui si ingelosisce, poi  insiste per accompagnarla  a casa e durante il viaggio le chiede chi era al telefono e se ha un fidanzato. Eda gli chiede con quale diritto le fa questa domanda, si arrabbia, lo fa fermare e gli dice che andrà a piedi, quindi iniziano a bisticciare fino a quando lei va a piedi e lui le cammina accanto  dicendo che in cinque anni non è cambiata.

Arrivati in Hotel Serkan dice alla madre che non accetterà mai che Eda abbia una relazione, Eda invece dice alla zia che Serkan pensa che lei abbia una relazione e che non sa fino a quando riuscirà a mentirgli.

Più tardi Eda  ripensa a quando aveva comprato a Serkan il suo frutto preferito: le ciliegie (Kiraz) e lui  le aveva detto che le avrebbe piantato un albero di ciliegie cosicché non lo avrebbe mai dimenticato. La raggiunge Serkan e si dice dispiaciuto perché hanno  di nuovo litigato, al ché Eda gli dice che al telefono parlava con Kiraz e che non ha nessuna relazione. Serkan le dice che non riesce ad allontanarsi da lei,  che sa di avere sbagliato ad allontanarla dalla sua vita e di essere poi riapparso davanti a lei. Eda gli rivela che ha un rimpianto  di cui non gli parla,  ma  che dopo tanto tempo non fa differenza se glielo dice , aggiunge  che lui ha distrutto tutto tanto tempo prima e che tra loro è tutto finito.

Il mattino seguente mentre Serkan è seduto davanti a una vetrata gli arriva vicino una freccia giocattolo tirata da Kiraz, lui la rimprovera e le dice di andarsene, ma la bambina per nulla intimorita lo sfida a chi è più bravo  con l’arco e come premio indica  un gelato. Iniziano a giocare tirando frecce ad un bersaglio e Kiiraz vince nonostante le lamentele di Serkan, Kiraz chiede il suo gelato e lui glielo compra e ne prende anche uno per sé. Arriva Eda che la rimprovera di essere uscita di nascosto, Kiraz allora chiede a Serkan se ha figli e lui le risponde che non ne ha bisogno. Aydan va da Serkan e inizia a parlargli di KeMAL , al ché  lui le chiede se c’è qualcosa tra loro visto che sono cinque anni che li vede sempre insieme e le dà l’opportunità di dirglielo. Aydan esita, ma poi gli dice di no e lui scocciato se ne va. Quindi Aydan si accorge che Kemal è dietro di loro ed ha ascoltato tutto,  lui deluso la guarda e se ne va.

Pyril ed Engin con Can arrivano in hotel e lui le chiede perché non vuole che Serkan stia lì, arriva Kiraz per giocare con Can e mostra di conoscere Pyril, poi dice a Can che gli insegna il gioco di trovarsi un’altra mamma e un altro papà e che lei ha scelto Melo. Engin sentendo questa parole rimane scioccato.

Aydan guardando  Eda e, Melo e Kiraz che ballano insieme,  ripensa agli strani comportamenti che Eda e Melo hanno nei confronti di Kiraz e a quanto questa somigli molto ad Eda e giunge  alla conclusione che la bambina sia di Eda e di Serkan.

Eda si incontra con Serkan e lui le mostra il plettro che le aveva regalato anni prima  e che le era caduto quando si erano incontrati la sera prima. Eda  lo rivuole, ma lui le dice che prima deve dirgli che non lo ha dimenticato. Eda risponde che sta dicendo sciocchezze e fa per andarsene, ma lui la blocca e le chiede di dire la verità e le dice di essere innamorato di lei. Eda gli chiede come può dirle questo dopo averla maltrattata e allontanata. Serkan risponde che a quel tempo era malato e confuso, ma di averla sempre amata e le chiede se l’ha dimenticato. Eda gli chiede come può pensare che l’avrebbe aspettato per così tanti anni, al ché Serkan l’attira a sé e la  bacia. Poi le chiede scusa , ma Eda, a sua volta, lo bacia.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36

Articolo di

Tag #Love is in the Air #serie turche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.