Chi è Jo Squillo GF VIP: Biografia, Età, Compagno, Dj Set e Instagram

Pubblicato il

Chi è Jo Squillo GF VIP: Biografia, Età, Compagno, Dj Set e Instagram

Jo Squillo, il cui vero nome all’anagrafe è Giovanna Coletti, è una cantante, showgirl e attivista italiana nota al pubblico sopratutto per la sua carriera musicale e televisiva negli anni ’80 e ’90. Durante il Lockdown si è resa protagonista di alcuni Dj Set in diretta su Instagram in compagnia di due manichini. Dal 14 Settembre è una concorrente ufficiale del Grande Fratello VIP 2021.

Chi è Jo Squillo?

  • Nome: Jo Squillo
  • Vero Nome: Giovanna Coletti
  • Data di nascita: 22 giugno 1962
  • Segno zodiacale: Cancro
  • Età:  58 anni
  • Professione: cantante, showgirl, conduttrice e Attivista
  • Luogo di nascita: Milano
  • Altezza:  165 cm
  • Peso: 54 kg
  • Tatuaggi: Nessun Tatuaggio visibili
  • Profilo Instagram ufficiale: @jo_squillo
  • Seguici sul nostro profilo Instagram ufficiale: @chiecosa.it

Biografia

Jo Squillo, il cui vero nome all’anagrafe è Giovanna Coletti, è una cantante, showgirl e attivista italiana nota al pubblico sopratutto per la sua carriera musicale e televisiva negli anni ’80 e ’90.

Jo Squillo nasce a Milano da una famiglia molto unita: i suoi genitori infatti, Aldo Coletti e la madre di dieci anni più giovane, sono stata una coppia affiata che è rimasta insieme per 60 anni. Ricordiamo la loro morte come il tragico lutto che ha colpito Jo Squillo pochi giorni prima della partenza per L’Isola dei famosi 2019: a distanza di pochi giorni sono venuti a mancare sia il padre che la madre. La mamma aveva una malattia degenerativa che da sei mesi la teneva ricoverata in ospedale, mentre il padre ha avuto un ictus che si è trasformato in qualcosa di più grave.  Si può dire che la coppia è stata insieme fino alla fine anche nella morte. Jo ha una sorella gemella monozigote alla quale è molto legata: Paola Coletti. Jo ha dichiarato a Storie Italiane di Eleonora Daniele che “ ‘’Mia sorella è bellissima. È una bella storia la nostra, faccio molta fatica a parlarne. Fatica perché ho appena perso mamma e papà nel giro di un mese e mia sorella è tutta la mia famiglia’’. 

Jo si avvicina alla musica non ancora maggiorenne e in particolare viene affascinata dal genere Punk. La sua carriera prima da musicista poi da showgirl e conduttrice ha avuto come momento più alto la canzone diventa icona della musica italiana “siamo donne” in coppia con Sabrina Salerno. Già in quegli anni Jo Squillo era una donna che si distingueva per la sua forza e per la sua auto affermazione, e infatti negli ultimi anni è stata portavoce e testimonial di diverse campagne contro la violenza sulle donne. 

Compagno

Jo Squillo ha un compagno da tantissimi anni: già dagli anni ’80 infatti lei e Gianni Muciaccia vivono e lavorano insieme creando di fatto un sodalizio importante. Lui è un ex frontman di una band di musica Punk (in questo ambiente è probabile che abbia conosciuto Jo) ed è diventato successivamente un produttore discografico e direttore artistico di successo. Ha lavorato a diversi programmi e canzoni della moglie tanto che dal ’99  è anche regista di TV Moda, un programma in onda su Class TV condotto dalla stessa Jo Squillo.

Dj Set Instagram

Jo Squillo durante la quarantena da Covid-19 è stata protagonista su Instagram di sfrenati Dj Set che l’hanno vista intrattenere oltre 150mila persone in diretta sul suo profilo. Jo Squillo nei suoi Dj Set in diretta dal terrazzo chiamate “In The House” ha sempre usato due manichini femminili che sono spesso con lei anche ai concerti dal vivo: Michelle e Valentina, da lei chiamate ballerine. In un’intervista realizzata per Rolling Stones Jo Squillo ha svelato come le è venuta l’idea: “Dalle esigenze delle amiche che mi chiamavano dicendo che si sentivano sole, che erano in lacrime e non riuscivano nemmeno ad alzarsi. Alle mie ballerine Valentina e Michelle mancavo molto perché non facciamo più concerti, essendo stata annullata ogni attività.

Lavoro e Carriera

Jo Squillo esordisce non ancora maggiorenne negli anni ’80 all’interno del movimento punk italiano
in un gruppo femminile, le Kandeggina Gang, nato nell’ambiente dei centri sociali milanesi.
Il suo talento viene confermato nel 1981 con l’uscita del primo album da solista Girl senza paura, che racchiudeva 16 brani punk rock. Negli anni successivi abbandona la scena punk per orientarsi verso lo stile new wave e disco pubblicando molti brani e partecipando al Festivalbar con il singolo I Love Muchacha: un brano di grande successo scritto in 4 lingue. Nel 1991 partecipa al Festival di Sanremo con Sabrina Salerno duettando nella canzone Siamo donne, un singolo di grande successo.
E’ sempre di quell’anno il debutto di Jo Squillo come conduttrice per Antenna 3 con un programma musicale dal titolo Scorribande. Nel 1992 viene esclusa all’ultimo minuto dal Festival di Sanremo perchè il brano con cui si era presentata non era un’inedito: il caso dell’esclusione tuttavia è una grande pubblicità per Jo Squillo che quell’anno vende moltissime copie del suo album.
La sua carriera come conduttrice televisiva decolla nel 1993 in cui presenta: Il grande gioco dell’oca
su Rai 2, il Festival di Castrocaro e Sanremosi famosi per Rai 1.
Durante tutti gli anni ’90 sono molte le partecipazioni in tv di Jo Squillo mentre diminuisce la sua produzione musicale. Un’esperienza segnante è stata la conduzione di TV Moda per Rete 4 che negli anni 2000 le permette di creare un suo canale TV satellitare di grande successo che nel 2007 cambia il nome in Class TV Moda, entrando nel Gruppo Class Editori. Da oltre vent’anni conduce il programma di moda che da alcuni anni va in onda nuovamente su Italia 1 nella fascia del mattino con il nome ModaMania.

Nel 2019 Jo Squillo è concorrente del reality L’isola dei famosi, che però deve abbandonare a causa di un infortunio. Tra il 2019 e il 2020 partecipa come esperta di moda alla trasmissione Detto fatto condotto da Bianca Guaccero su Rai2.

Grande Fratello VIP 2021

Jo Squillo è una concorrente del Grande Fratello VIP 6: nella casa sono assicurati i deejay set e il buonumore vista la carica di energia. Gli altri concorrenti del Grande Fratello VIP 2021 sono: Sophie Codegoni, Katia Ricciarelli, Soleil Sorge, Andrea Casalino, Amedeo Goria, Samy Youssef, Tommaso Eletti, Carmen Russo, Raffaella Fico, Gianmaria Antinolfi, Aldo Montano, Alex Belli, Miriana Trevisan, Manuel Bortuzzo, Giucas Casella, Davide Silvestri, Francesca Cipriani, Ainett Stephens, Manila Nazzaro, Nicola Pisu, Le Principesse Etiopi: Lucrezia Hailè, Clarissa Hailè e Jessica Hailè.

Nella casa del Grande Fratello Jo Squillo diventa subito protagonista con un Dj Set in occasione del compleanno di Carmen Russo, il 3 ottobre. Jo inoltre nelle prime tre settimane di permanenza nella casa del Grande Fratello si distingue per essere sempre dalla parte delle donne, tanto da presentarsi in puntata con lo Hijab, il famoso velo islamico che lascia scoperti solo gli occhi.

Scherzo Le Iene

Jo Squillo è vittima dello scherzo del Le Iene andato in onda il 26 maggio su Italia 1. In particolare la donna, con la complicità del suo manager viene invitata a fare una diretta del suo famoso dj-set con i manichini Michelle e Valentina in un negozio di abbigliamento che vuole promuovere i suoi marchi proprio attraverso la famosa cantante. Appena giunta in negozio però, Jo si trova davanti un personaggio sui generis che dice di avere un amore anche lui sconfinato per i manichini tanto da sognarli e parlarci di notte.

Curiosità

  • E’ stata protagonista di una striscia di fumetti intitolati Le avventure di Jo Squillo per
    il giornale per ragazzi Intrepido
  • Ha partecipato al concerto benefico organizzato da Laura Pausini, Amiche per l’Abruzzo, nel 2009 a San Siro
  • Nel 2005 ha partecipato al reality show La Fattoria, condotta da Barbara D’Urso, dove però viene squalificata per non aver rispettato il regolamento della trasmissione
  • Jo Squillo è un’attivista per i diritti delle donne e ha realizzato un progetto “Wall of Dolls” presente in molte città italiane

Articolo di

Tag #grande fratello vip

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *