Chi è Ilona Staller “Cicciolina”? Biografia, Età, Film, Figlio, Isola dei Famosi

Pubblicato il

Chi è Ilona Staller “Cicciolina”? Biografia, Età, Film, Figlio, Isola dei Famosi

Ilona Staller, nota come Cicciolina, è una ex attrice porno, personaggio politico ed ex conduttrice radiofonica, di 70 anni, originaria di Budapest e cittadina italiana dagli anni 70. Figura iconica del cinema per adulti e celebre per essere la prima donna proveniente dal mondo del porno ad essere diventata parlamentare, Ilona Staller è una concorrente de L’Isola dei Famosi 2022, condotto da Ilary Blasi.

Chi è Ilona Staller? 

  • Nome: Elena Anna Staller
  • Nome d’arte: Ilona Staller Cicciolina
  • Età: 70 anni
  • Data di nascita: 26 novembre 1951
  • Luogo di nascita: Budapest (Ungheria)
  • Segno Zodiacale: Sagittario
  • Professione: Ex attrice pornografica, politica, cantante ed ex conduttrice radiofonica
  • Altezza: 168 cm
  • Peso: non disponibile
  • Ex Marito: Jeff Koons
  • Figlio: Ludwig Maximillian Koons
  • Tatuaggi: nessuno visibile
  • Profilo Instagram Ufficiale: @cicciolina_official
  • Seguici nel nostro profilo Instagram Ufficiale: @chiecosa.it

Biografia

Ilona Staller nasce il 26 novembre 1951 a Budapest, in Ungheria. Nasce come Elena Anna Staller e il padre, László Staller abbandona la famiglia quando Ilona è ancora una bambina. La madre, un’ostetrica di nome Ilona, comincia una relazione con un Funzionario del Ministero dell’Intero, che diviene così il patrigno della Staller. L’infanzia di Ilona Staller trascorre in maniera tranquilla e la ragazza studia danza, violino, pianoforte, fino a quando, a 13 anni comincia a lavora come modella. Per mantenersi, Ilona comincia a fare la cameriera e, in questo periodo, viene anche contattata per diventare una spia con lo scopo di carpire informazioni da uomini d’affari statunitensi. Ilona Staller si trasferisce in Italia negli anni 70, quando sposa un rappresentante calabrese, e diventa cittadina italiana. Nel 1973 comincia a collaborare con Riccardo Schicchi e, insieme, conducono un programma radiofonico a sfondo erotico. Proprio durante questa esperienza assume il nome di Cicciolina. Sempre negli anni 70, Cicciolina diventa una delle attrici più prolifiche e famose del cinema porno, riscuotendo un successo che la rende una vera e propria icona del genere. È stata la prima donna proveniente dal mondo della pornografia a diventare parlamentare, e oggi è una concorrente del L’Isola dei Famosi 2022.

Nome d’arte: Cicciolina

Ilona Staller è conosciuta soprattutto come Cicciolina. Decide di assumere questo nome d’arte durante gli anni 70 quando, conducendo il programma radiofonico erotico Voulez-vous coucher avec moi?, si rivolgeva ai suoi ascoltari con gli appellattivi di “Cicciolini e Ciccioline”. Questa sua abitudine l’ha resa famosa proprio identificandola con il nome di Cicciolina.

Durante la sua carriera da attrice pornografica poi, Ilona Staller, ha usato anche altri nomi, quali: Elena Mercury, Elena Anna e Elena Mercuri.

Carriera nel cinema porno

La carriera di Ilona Stalle come attrice pornografica comincia nel 1983, con il film La conchiglia dei desideri. Negli 70 però era già attrice di film di altro genere per il cinema, debuttando dapprima come Elena Mercury e dal 1975, anno di uscita del film La liceale,  accreditata come Ilona Staller. Molti sono i film che la vedono recitare, come:

  • L’ingenua – 1975
  • La liceale – 1975
  • La supplente – 1975
  • Vizi privati, pubbliche virtù – 1976
  • Voglia di donna – 1978
  • Cicciolina amore mio – 1979
  • Telefono rosso – 1986
  • Cicciolina number one – 1986
  • I racconti sensuali di Cicciolina – 1986
  • Cicciolina e Moana “Mondiali – 1990

Grazie alla sua notorietà, Ilona Staller, arriva anche in televisione, prendendo parte al varietà C’era due volte (1979); il programma però suscitò molte polemiche e poco gradimento dal pubblico, venendo interrotte dopo poche puntate. Il suo ultimo film pornografico è uscito nel 1991 ed è Passione indecente. A seguito del termine della sua carriera come attrice pornografica, Ilona Staller fonda, con il collaboratore Enzo Schicchi, Diva Futura, un’agenzia che scoprì i talenti di Ramba, Barbarella e Moana Pozzi. Tra le nuove star dei film hard troviamo Malena La Pugliese.

Carriera politica

Sempre interessata alla politica e ai temi di attualità, Ilona Staller si affaccia alla politica nel 1979, anno in cui si candida nella Lista del Sole, esperienza che però non porta alcun risultato. Anni dopo, nel 1985, si schiera con il Partito Radicale, a favore dei diritti umani e contro le armi nucleari. Viene eletta deputato nel 1987, con una quantità di voti seconda sola a Marco Pannella.

Nel 1995 decide di candidarsi, insieme all’amica e collega Moana Pozzi, per il Partito dell’Amore, non riuscendo però a ottenere i voti necessari. Ilona Staller non ha comunque lasciato la politica, continuando a battersi per temi a lei cari come: la salvaguardia degli animali usati per esperimenti scientifici, la libertà sessuale dei carcerati, l’opposizione a censura e violenza, la depenalizzazione della droga e l’introduzione dell’educazione sessuale nelle scuole con annessi corsi informazionali su l’AIDS.

Nei primi anni 2000 si candida alle elezioni per il Parlamento Ungherese, ottenendo però pochissimi voti. Nel 2011, invece, ci riprova in Italia, candidandosi a sindaco di Monza, non ottenendo abbastanza consensi. Fonda il partito Democrazia Natura Amore, che ha due presidenti ma che di fatto non raggiunge alcun obiettivo.

Ilona Staller si candida alle Amministrative di Roma nel 2013, inserendosi nella lista Repubblicani e Liberali, lista che però non riesce ad entrare nel Consiglio Comunale.

Oltre la carriera politica e pornografica

Durante la sua carriera da pornodiva, Ilona Staller si è cimentata anche nella musica. Ha inciso diverse canzoni che usava per esibirsi negli spettacoli live. Per citarne alcune: Buone vacanze, Pane, marmellata e me e I Was Made for Dancing.

Finita la carriera pornografica, continua con il cinema e, nel 1990, fonda l’agenzia artistica Saremo famosi.

Ex Marito e Figlio

Ilona Staller si sposa nel 1991, con lo scultore Jeff Koons. Il matrimonio termina dopo 2 anni e mezzo, alla quale seguì una lunga battaglia legale per avere l’affidamento del loro figlio: Ludwig Maximillian Koons, nato nel 1992 ed ex fidanzato di Soraya Roselli.

L’affidamento fu poi dato a Ilona Staller che, però, venne condannata a 8 mesi di reclusione con l’accusa di aver rapito il figlio. Infatti, la Staller, aveva precedentemente sottratto il figlio alla custodia del padre, portandolo in Italia senza il suo benestare.

Nel 2016 poi, Ilona Staller, ha chiesto un risarcimento di 100 milioni di dollari all’ex marito, per aver usato il personaggio di Cicciolina in alcune sue opere d’arte.

Instagram

Il profilo instagram di Ilona Staller conta più di 61 mila followers, con cui condivide soprattutto i suoi scatti e i ricordi della sua carriera.

Ilona Staller Insta

Ilona Staller a L’Isola dei Famosi 2022

Alla sua prima esperienza in un reality show in Italia, Ilona Staller è una concorrente de L’Isola dei Famosi 16.

Chi conduce L’Isola dei Famosi 2022 è Ilary Blasi, con inviato speciale Alvin. Opinionisti di questa edizione: Nicola Savino e Vladimir Luxuria. Tra gli ospiti ricorrenti del programma ci sono: Simona Tagli, Cloè D’Arcangelo, Manuela Raffaetà.

Tutti i concorrenti de L’Isola dei Famosi 2022

Dopo la prima puntata Ilona ha scelto Marco Melandri per formare una coppia e gareggiare contro le altre coppie dell’Isola. Marco e Ilona, come Antonio e Floriana, sono stati legati da un elastico e dovranno convivere in questo modo sull’Isola. Inoltre Marco e Ilona sono anche in nomination contro Carmen e Alessandro, Antonio e Floriana e nella seconda puntata rischiano l’eliminazioneIlona e Marco vengono eliminati e sono quindi spostati a Playa Sgamada dove concorrono come singoli e non più come coppia. La puntata successiva Ilona torna su Playa Accoppiada e può scegliere quale naufrago portare con sé: sceglie Roger Balduino e porta in dono ai naufraghi anche il fuoco.

Ilona tuttavia non riscuote molte simpatie tra i naufraghi e va in nomination: sarà lei a giocarsi la permanenza sull’Isola insieme a Marco Senise, Edoardo Tavassi e Nick Luciani. Ilona perde al televoto proprio contro Edoardo Tavassi e finisce su Playa Sgamada dove continuerà la sua avventura.

Curiosità

  • nel 2009 ha intentato causa contro Sky Italia per l’utilizzo improprio del suo personaggio nella serie Moana
  • è stata la prima artefice di un nudo integrale in un locale pubblico in Italia, nel 1976;
  • era molto affezionata al suo pitone, che è morto nel 2012;
  • nel 2014 subisce un furto di immenso valore: le viene rubato materiale artistico (riguardante la carriera di Cicciolina del 1974) per il valore di circa 20 milioni di euro;

Video

Articolo di

Tag #Isola Dei Famosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.