Chi è Giorgio Pasotti: Biografia, Età, Amori, Figlia, Fidanzata e Instagram

Aggiornato il

Chi è Giorgio Pasotti: Biografia, Età, Amori, Figlia, Fidanzata e Instagram

Giorgio Pasotti è un attore e regista italiano di 47 anni originario di Bergamo. Tra i più amati dal pubblico italiano, ha recitato al cinema, in televisione e in teatro. Esperto praticante della disciplina Wushu, Giorgio Pasotti è noto per le sue interpretazioni in Distretto di Polizia e Il silenzio dell’acqua, insieme ad Ambra Angiolini. In questi giorni possiamo vederlo in onda su Rai 1, al fianco di Serena Rossi e Giuseppe Zeno nella serie televisiva Mina Settembre.

Chi è Giorgio Pasotti? 

  • Nome: Giorgio Pasotti
  • Segno Zodiacale: cancro
  • Età: 47 anni
  • Data di nascita: 22 giugno 1973
  • Luogo di nascita: Bergamo
  • Professione: attore e regista
  • Altezza: 175 cm
  • Peso: 75 kg
  • Tatuaggi: nessuno
  • Sito Ufficiale: giorgiopasotti.it
  • Profilo Instagram Ufficiale: @gpasotti
  • Seguici nel nostro profilo Instagram Ufficiale: @chiecosa.it

Biografia

Giorgio Pasotti nasce il 22 giugno del 1973 a Bergamo. Di famiglia benestante, ha l’opportunità di approfondire fin dalla giovane età, a 6 anni, la sua passione: le arti marziali. Inizia, grazie all’appoggio del padre Mario, fiero sostenitore della disciplina, a praticare: karate, kobudo e wushu. Nel 1986 diventa la più giovane cintura nera di wushu d’Italia, e l’anno dopo parte alla volta della Cina per approfondire i suoi studi sulle arti marziali. Torna in oriente nel 1992, e per due anni si allena con i ragazzi della squadra campione cinese all’Università di Educazione Fisica di Pechino.

Il 1993 è l’anno in cui viene notato da una casa di produzione cinematografica che lo sceglie per interpretare il ruolo di un giovane americano che diventa un monaco del tempio di Shaolin; gira cosi i suoi primi due film: Treasure Hunt e The Drunken Master III. Così Giorgio comincia a studiare recitazione e contemporaneamente partecipa a diversi Campionati, confermandosi uno dei migliori occidentali della disciplina cinese.

Una volta tornato in Patria la sua carriera prende il volo con alcuni film come Ecco fatto di Gabriele Muccino e Piccoli Maestri. Arriva anche la conduzione su Mtv in Cinematic e poi a teatro nel 2000 con Stefania Rocca. Il pubblico italiano si innamora di lui per l’interpretazione a Distretto di Polizia, diventando l’ispettore Paolo Libero.

Dopo innumerevoli film per cinema e tv, e l’impegno al teatro, Giorgio Pasotti si afferma come uno degli attori italiani più amati del momento.

Al momento è impegnato sul set della terza stagione de Il silenzio dell’acqua, insieme ad Ambra Angiolini, ma possiamo vederlo  in onda su Rai 1 con la serie televisiva Mina Settembre, dove interpreta Claudio De Carolis. La serie  vede protagonista Serena Rossi, affiancata tra gli altri da Giuseppe Zeno e Primo Reggiani.

Carriera

La carriera di Giorgio Pasotti inizia non proprio al cinema o in televisione. Nel 1994 è nella Nazionale italiana e con la maglia azzurra partecipa in Germania al Campionato Europeo di Monaco, dove conquista la medaglia d’oro. L’anno dopo parte per Los Angeles, per studiare recitazione e per girare una serie di telefilm a soggetto arti marziali. In California gira anche un altro film d’azione: The Dragon fury II.

Tornato in Italia non si ferma più con moltissime interpretazioni tra film, spot e videoclip. Pasotti è uno dei protagonisti de L’ultimo bacio nonché il sequel Baciami Ancora, insieme a Claudio Santamaria e  Pierfrancesco Favino, diretti da Gabriele Muccino.

Recita nella fiction Distretto di polizia, al fianco di Claudia Pandolfi, Giorgio Tirabassi e Giulia Michelini. Questo ruolo lo fa apprezzare dal largo pubblico italiano e così, Pasotti, inizia a farsi vedere di più in tv. Gira E poi c’è Filippo, con Neri Marcorè, e Due mamme di troppo con Lunetta Savino e Angela Finocchiaro. Interpreta un ruolo importante come quello di David Copperfield nell’omonima serie, e Giuseppe Garibaldi nella miniserie Anita Garibaldi.

Nel 2009 partecipa al videoclip Ancora qui, di Renato Zero, insieme a Manuela Arcuri, Asia Argento, Vittoria Puccini, Elena Sofia Ricci e tanti altri.

Al cinema collabora con Mario Monicelli ne Le rose del deserto, e compare nel film premio Oscar La grande Bellezza di Paolo Sorrentino; collabora per due volte con Carlo Vanzina nei film: Un matrimonio da favola e Sapore di te.

Nel 2020, sulla piattaforma RaiPlay, viene distribuito il film Abbi fede, che vede Giorgio Pasotti alla regia. Interpretato da Claudio Amendola e dallo stesso Pasotti, il film tratta di un criminale neofascista e violento che viene condannato al servizio della comunità in una chiesa situata in una zona remota delle alpi italiane con una sacerdote molto devoto.

Per anticipare l’uscita dell’ultimo album del cantautore romano Febo (Sognonauta), il 7 gennaio 2021 esce il singolo Fino in fondo (feat. Giorgio Pasotti), che vede la partecipazione dell’attore per l’appunto.

Instagram

Il profilo instagram dell’attore è un album fotografico di amori (fidanzata e figlia), lavori, gusti e opinioni personali. Condivide tutto ciò con 132 mila follower.

Giorgio P Insta

Vita privata

L’attore nel corso della sua vita è stato spesso al centro del gossip, a causa delle diverse relazioni avute con volti noti della scena italiana.

Giorgio Pasotti ed Elisa

Nel 2001 la cantante Elisa, che porta sul palco di Sanremo la canzone che pio vincerà, Luce (tramonti a nord est), si trova a girare il videoclip della canzone insieme a Giorgio Pasotti. Da lì nasce una storia che però dura pochi mesi. I due rimangono in ottimi rapporti tantoché la cantante, nel 2015, inviterà l’attore alle sue nozze.

Giorgio Pasotti e Giulia Michelini

Tra il 2002 e il 2004 i due attori si conoscono sul set di Distretto di Polizia, solo nel 2008, però, iniziano una relazione, dopo essersi rivisti sul set di La scelta di Laura. L’amore fra Giorgio e Giulia Michelini finisce dopo meno di un anno: incomprensioni caratteriali a quanto pare. Ma superati i primi risentimenti i due sono rimasti buoni amici.

Giorgio Pasotti e Nicoletta Romanoff

Giorgio e Nicoletta Romanoff si conoscono nel 2005 sul set della miniserie televisiva Un anno a primavera. Si innamorano subito e inizialmente dopo una relazione fatta di “tira e molla”, tornano stabilmente insieme nel 2009. Convivono e il 17 gennaio del 2010 nasce la loro primogenita Maria. Nel 2014, però, l’amore fra i due finisce. Ad oggi i due mantengono rapporti civili per amore della figlia.

Giorgio Pasotti e Felicia Cigorescu

Felicia Cigorescu è una modella, e quando conosce l’attore, nel 2016, ha 28 anni (Giorgio all’epoca ne ha 43). Intraprendono presto una storia che però naufraga dopo pochissimo tempo. Giorgio non si è mai pronunciato sulla loro relazione, né tantomeno sui motivi della rottura.

Giorgio Pasotti e Claudia Tosoni

Nel 2017 l’attore incontra l’attrice, di 25 anni, Claudia Tosoni, grazie allo spettacolo Sogno di una notte di mezza estate, in cui entrambi recitano. L’estate dello stesso anno la passano teneramente insieme a Formentera. Non tengono nascosta la loro relazione, infatti, sempre nel 2017 percorrono insieme il red carpet del Festival di Venezia. Non si nascondono neanche sui social, in cui pubblicano scatti complici e teneri. Nonostante ciò, però, l’attore non lascia trapelare indiscrezioni e non rilascia dichiarazioni pubbliche.

L’incidente

Alle 21 del 12 ottobre del 2016, l’attore bergamasco, si trovava a bordo della sua macchina a Camerino per lo spettacolo teatrale Da Shakespeare a Pirandello. Percorrendo una scorciatoia che porta in centro città, Giorgio si scontra frontalmente con una macchina proveniente dalla direzione opposta. Fortunatamente l’incidente non risulta essere stato dei peggiori, tantoché l’attore non riporta alcun danno fisico. Dopo alcun minuti di paura e shock, Giorgio si è comunque recato al teatro per mettere in scena il suo spettacolo.

Giorgio Pasotti Video

Curiosità

  • Una delle sue serie tv preferite è This is Us;
  • A chiusura del 1993 viene promosso a pieni voti nella Elite Class, la serie A del wushu cinese;
  • La pandemia che ha colpito durissimamente Bergamo a marzo 2020 gli ha portato via una zia: è un’esperienza che lo ha segnato molto in profondità;
  • Nel 2020 ha diretto l’Hamlet di Shakespeare insieme a Francesco Tavassi e Mariangela D’abbraccio.

Articolo di

Tag #attori italiani

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *