Chi è Gino D’Acampo: Biografia, Età, Arresto, Curiosità Gino Cerca Chef

Gino D’Acampo è uno chef  e personaggio televisivo di Gino Cerca Chef di origini napoletane che ha avuto successo nel Regno Unito. Nonostante il grave errore commesso da giovane che gli è costato il carcere, negli anni è riuscito a voltare pagina e a diventare uno degli chef più famosi d’Europa nonché il volto fisso di celebri programmi culinari trasmessi sulla televisione inglese.

Chi è Gino D’Acampo

  • Nome: Gennaro D’Acampo
  • Data di nascita: 17 Luglio 1976
  • Età: 44 Anni
  • Segno zodiacale: Cancro
  • Professione: Personaggio televisivo, Chef
  • Luogo di nascita: Torre del Greco
  • Altezza: 173 Cm 
  • Peso: 70 Kg
  • Tatuaggi: Gennaro ha tatuato sul petto un tribale piuttosto grande
  • Profilo Instagram ufficiale: @iamginodacampo
  • Seguici sul nostro profilo Instagram ufficiale: @chiecosa.it

Biografia

Gennaro D’Acampo, meglio conosciuto come Gino D’Acampo, nasce a Torre del Greco (località molto vicino a Vico Equense  località  che ha dato i natali anche ad un altro chef di fama mondiale ovvero Antonino Cannavacciuolo) il 17 Luglio del 1976 sotto il segno zodiacale del Cancro. Nonostante la sua notorietà, non solo in Italia ma anche e soprattutto nel Regno Unito, non si hanno molte informazioni sulla sua infanzia. Tuttavia si sa con certezza che nel 1995, subito dopo aver conquistato la maggiore età, decide di abbandonare il suo paese d’origine per trasferirsi a Londra. Dopo circa tre anni di anni di permanenza sul territorio inglese, Gino D’Acampo viene arrestato a soli 21 anni. Lo chef  viene processato per furto con scasso, Gino infatti svaligia la casa di un famoso interprete inglese (Paul Young). Il bottino è piuttosto ghiotto, ovvero una collezione di chitarre dal valore di oltre 4 mila sterline e un disco di platino. Tale bravata gli costano ben due anni di carcere, una volta fatti i conti con la giustizia però decide di cambiare totalmente stile di vita.

Lavoro e Carriera

Gino D’Acampo è un famosissimo chef nonché’ personaggio televisivo, celebre per la sua simpatia e per la sua passione per la cucina. Appena giunto in Inghilterra a 19 anni lavora per qualche anno come cameriere al Cambio restaurant, dopo l’esperienza carceraria però decide di dare una svolta alla sua vita. Oggi Gino è il co-proprietario di Bontà Italia ovvero un fornitore di materie prime e ingredienti italiani. Il suo successo però è dovuto al settore dei cibi pronti, fondamentale è stata la sua collaborazione con la linea Tesco Finest. L’esperienza in questione lo conduce direttamente nel mondo dello spettacolo inglese. La sua prima apparizione sul piccolo schermo avviene a Great Food Live, trasmesso su UKTV Food, in qualità di ospite. Gino nel 2013 diventa anche un abile imprenditore lanciando la sua catena di ristoranti, questi ultimi portano il suo nome seguito o anticipato da “My restaurant” o “My pasta bar“. Il primo ristorante lo ha aperto proprio nel 2013 (Fleet Street) e nell’arco di pochissimo tempo riesce ad aprirne altri quattro. Attualmente possiede svariati ristoranti in giro per il mondo. Per quanto concerne la sua carriera nel mondo televisivo, Gino appare in svariati programmi, i più celebri sono “Too Many Cooks“, “This Morning“, “Gino’s Italian Escape“, “Celebrity Juice Regular“, “Gino’s Win Your Wish List” . Nel 2020 è il protagonista di un programma televisivo dedicato alla cucina tutto italiano ovvero “Resturant Swap, Cambio ristorante” e “Gino Cerca Chef” trasmesso in prima serata su canale Nove.

Vita Privata

Gino D’Acampo è sposato con Jessica Stellina Morrison, una donna sempre presente e molto discreta. I due attualmente vivono in Inghilterra insieme ai loro tre figli: Luciano, Rocco e Mia. Purtroppo su di loro non si hanno molte informazioni, Gino e Jessica infatti sono molto affiatati, lontani anni luce dai giornali di gossip. Anzi lo stesso Gino confessa in una intervista di amare moltissimo sua moglie e cerca ogni giorno di dimostrarglielo, anche con piccoli gesti romantici.

Gino D’Acampo su Instagram

Curiosità

  • Nel 2009 è stato al centro di una bufera dopo aver cucinato un ratto in un programma televisivo londinese;
  • Negli ultimi anni è diventato super famoso sui social grazie alla sua schiettezza e simpatia;
  • Tiene alcuni corsi di cucina presso l’Istituto Alberghiero Luigi De Medici di Napoli;
  • È tifosissimo della Leicester Tigers. 

Video di Gino D’Acampo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DISCLAIMER Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Testi o immagini inseriti in questo blog possono essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, inviate via mail una richiesta di rimozione.

Cambia Impostazioni Privacy - Privacy Policy - P.IVA 02204400440