Chi è Geolier: Biografia, Età, Vero Nome Emanuele Palumbo, Canzoni e Curiosità

Emanuele Palumbo, meglio conosciuto con lo pseudonimo di Geolier, è un giovane rapper partenopeo che sta letteralmente conquistando la scena musicale con i suoi brani innovativi: in pochi anni è riuscito a raggiungere un notevole successo collaborando con grandi artisti come Sfera Ebbasta, Rocco Hunt, Gue, Anna Tatangelo e molti altri ancora.

Chi è Emanuele Palumbo

  • Nome: Emanuele Palumbo
  • Data di nascita: 23 Marzo 2000
  • Età: 20 Anni
  • Segno zodiacale: Arieto
  • Professione: Cantante
  • Luogo di nascita: Napoli
  • Altezza: Informazione non disponibile 
  • Peso: Informazione non disponibile
  • Tatuaggi: Emanuele ha svariati tatuaggi sul suo corpo, quello più significativo però è quello sul braccio destro, secondo il rapper infatti rappresenta la sua vita
  • Profilo Instagram ufficiale: @realgeolier2
  • Seguici sul nostro profilo Instagram ufficiale: @chiecosa.it

Biografia

Emanuele Palumbo, meglio conosciuto come Geolier, nasce a Napoli il 23 Marzo del 2000 sotto il segno zodiacale dell’Ariete. Fin da giovanissimo ha una grande passione per il rap, in età adolescenze, a soli 12 anni scrive la sua primissima canzone. Per quanto riguarda il suo rapporto con la scuola, Emanuele dichiara che alle superiori non era ben visto dai professori a causa dei suoi atteggiamenti. Tuttavia un giorno, quasi per scherzo, inizia a zappare in aula e tutti iniziano a guardarlo con occhi diversi. Sempre da adolescente inizia a frequentare locali dove si esibisce in gare di Freestyle ed è proprio qui che riesce a farsi un nome nella sua città. Emanuele è molto legato alla sua terra, non a caso il suo pseudonimo è Geolier, termine francese che può essere tradotto in italiano in secondino, il cantante in una recente intervista spiega che è proprio così che normalmente viene chiamato chi nasce e vive a Secondigliano.

Lavoro e carriera

Emanuele Palumbo è un giovanissimo rapper di origini partenopee, nel mondo del rap è conosciuto con lo pseudonimo di Geolier e i suoi brani stanno letteralmente conquistando la scena musicale. Dopo aver fatto una discreta esperienza nel Freestyle Geolier decide di provare a sfondare nel mondo della musica. Nel 2018 pubblica il suo primo brano su YouTube ovvero P Secondigliano. Il brano ha riscosso quasi immediatamente un enorme successo, in una intervista lo stesso Emanuele racconta che non se lo sarebbe mai aspettato un risultato del genere. Lo stesso racconta che il sabato antecedente alla pubblicazione del brano era un ragazzo di 18 anni come tutti, il sabato dopo invece tutti iniziavano a guardarlo e a salutarlo per strada. Forte del successo ottenuto con il suo primissimo brano, Geolier inizia a collaborare con tanti artisti di spicco. Tra le prime collaborazioni c’è quella con il cantante salernitano Rocco Pagliarulo, meglio conosciuto come Rocco Hunt, nel brano Niscun. Il suo talento viene apprezzato anche al di fuori della Campania, dopo poco infatti collabora con uno dei rapper più importanti in Italia ovvero MadMan. Successivamente Geoelier riesce a realizzare quello che per lui era un vero e proprio sogno nel cassetto ovvero cantare con Guè. I due collaborano nel brano Cyborg. Di recente ha fatto un feat con il re indiscusso della tra in Italia ovvero SferaEbbasta nel brano M manc. L’anno scorso ha pubblicato il suo primissimo album “Emanuele” disco d’oro con oltre 25 mila copie vendute. Condivide la vetta delle classifiche con un altro giovane Rapper: Ernia.

Geolier su Instagram

Vita privata

Della vita sentimentale di Geolier si sa veramente pochissimo, nonostante negli anni sia diventato un rapper famosissimo Emanuele è riuscito a mantenere privata la sua vita amorosa. Nemmeno i suoi profili social riescono a fornire qualche informazione al riguardo, pertanto ad oggi non si sa con certezza se sia single o meno.

Curiosità

  • Ha raccontato che l’anno prima di collaborare con Gue era in fila al firma copie per acquistare il suo album;
  • Di recente ha collaborato anche con Anna Tatangelo la canzone si intitola Guapo;
  • Prima di pubblicare il suo primissimo album ne aveva scritti tre tuttavia li ha cancellati perché non lo soddisfavano.

Video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DISCLAIMER Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Testi o immagini inseriti in questo blog possono essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, inviate via mail una richiesta di rimozione.

Privacy Policy - P.IVA 02204400440