Chi è Gaia Mastrototaro: Biografia, Età, Instagram, Temptation Island Vip

Aggiornato il

Chi è Gaia Mastrototaro: Biografia, Età, Instagram, Temptation Island Vip

Gaia Mastrototaro è stata una delle tentatrici di Temptation Island Vip, la seconda edizione condotta da Alessia Marcuzzi.  La ragazza pugliese è una studentessa e aspirante influencer, con più di 13mila follower su Instagram.

Chi è Gaia Mastrototaro?

  • Nome: Gaia Mastrototaro 
  • Data di nascita: 31 Ottobre 1994
  • Età: 25 Anni 
  • Segno zodiacale: Scorpione 
  • Professione: Lavora in un ristorante 
  • Luogo di nascita: Bisceglie 
  • Tatuaggi: Un piccolo elefante tatuato sul polso e altri 
  • Profilo Instagram ufficiale:@gaiamastrototaro
  • Seguici sul nostro profilo Instagram ufficiale: @chiecosa.it

Biografia 

Gaia Mastrototaro è nata il 31 Ottobre 1994 a Bisceglie in Puglia dove il padre Mauro è un imprenditore locale e la madre Antonella è casalinga. Dopo gli studi, Gaia si trasferisce a Roma e frequenta l’Università Lumsa nel corso di Marketing e Vomunicazione d’impresa.

Gaia Mastrototaro Instagram

View this post on Instagram

||| 🧜🏻‍♀️ |||

A post shared by Gaia Mastrototaro (@gaiamastrototaro) on

Lavoro e carriera

Oltre a studiare Marketing e comunicazione di impresa, Gaia lavora presso l’azienda del padre, la Mastrototaro Food, e presso il ristorante “La zanzara” nel quartiere Prati a Roma.

Temptation Island Vip 2

Nel programma di successo condotto da Alessia Marcuzzi, Temptation Island Vip 2, Gaia è stata una delle single tentatrici. La ragazza ha creato un forte legame con Gabriele Pippo, figlio di Pippo Franco e fidanzato, durante il programma, con Silvia Tirado (i due si sono lasciati poi dopo la fine di Temptation Island).

Noi intanto non vediamo l’ora di rivedere la giovane Gaia sugli schermi televisivi!

 

Curiosità

  • Gaia Mastrototaro è un’amante degli animali: ha un cane e un gatto;
  • Gaia è un’appassionata di film della Disney;
  • Si dichiara “fitness addict”.

Articolo di

Tag #temptation island vip

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *