Chi è Carolina Crescentini: Età, Instagram, Francesco Motta e Figli

Pubblicato il

Carolina Crescentini

Carolina Crescentini è un’attrice, doppiatrice, modella italiana di 40 anni originaria di Roma. Negli anni ha saputo affermarsi nel panorama attoriale nostrano recitando in svariati film di successo: attualmente è su Rai 1 con la Fiction la bambina che non voleva cantare ispirata alla vita della cantante Nada Malanima. E’ sposata con il cantautore Francesco Motta.

Chi  è Carolina Crescentini?

  • Nome: Carolina Crescentini
  • Data di nascita: 18 Aprile 1980
  • Età: 40 Anni
  • Segno zodiacale: Ariete
  • Professione: Attrice, doppiatrice, modella
  • Luogo di nascita: Roma
  • Altezza: 165 cm 
  • Peso: 55 kg
  • Tatuaggi: Carolina non ha tatuaggi visibili sul proprio corpo
  • Profilo Instagram ufficiale: @carolcrasher
  • Seguici sul nostro profilo Instagram ufficiale: @chiecosa.it

Biografia

Carolina Crescentini nasce nella città eterna il 18 aprile del 1980 (di venerdì precisamente) sotto il segno zodiacale dell’ariete in una famiglia di commercialisti. Carolina è cresciuta a Monteverde e da adolescente decide di frequentare il liceo scientifico della sua città  (Istituto Massimiliano Massimo) dove consegue la maturità. Successivamente decide di approfondire le sue conoscenze iscrivendosi all’Università dove frequenta il corso di Lettere, indirizzo spettacolo. Tuttavia, durante il suo percorso di studi classici, ha avuto una vera e propria folgorazione che l’ha indotta a cambiare strada, Carolina infatti si innamora del mondo dello spettacolo e del cinema, dopo aver frequentato alcuni laboratori teatrali, viene ammessa al centro sperimentale di cinematografia dove consegue il diploma nel mese di novembre del 2006.

Lavoro e Carriera

Una volta concluso il suo percorso di formazione, Carolina Crescentini decide di buttarsi a capofitto nel mondo della recitazione e di realizzare il suo sogno ovvero diventare un’attrice di grande successo e di entrar a far parte del mondo dello spettacolo. La sua Carriera inizia con alcuni ruoli “minori” negli spettacoli teatrali. Con il passare degli anni riesce a farsi notare, nel corso della sua carriera ha avuto la possibilità di recitare sia sul piccolo che sul grande schermo, Carolina infatti ha girato tantissimi cortometraggi, presentato la sessantatreesima edizione della Mostra del cinema di Venezia e molto altro ancora. Il suo esordio sul grande schermo risale al 2006 anno in cui recita in H2odio, l’anno successivo invece diventa una delle protagoniste de Notte prima degli esami- Oggi, dove interpreta Azzurra insieme a Nicolas Vaporidis. Sempre con quest’ultimo, nello stesso anno, recita anche in Cemento armato, opera prima. Nello stesso anno Carolina Crescentini  appare anche nella serie televisiva di grande successo di casa Rai Uno ovvero Provaci ancora prof. dove recita con Ludovica Gargari (sorella di Benedetta Gargari) e Paolo Conticini. Nel 2008 riappare nuovamente sul grande schermo recitando in Parlami d’amore, celebre film di Silvio Muccino. Sempre nel 2008, diventa la protagonista del videoclip musicale Non c’è contatto, di Silvia Mezzanotte. L’anno successivo invece, ritorna in auge nelle sale cinematografiche con tre film di grande successo: Due partite, Generazione 1000 euro e Oggi sposi. Per lei il 2009 è un anno sicuramente importante, la giovane attrice infatti viene insignita anche del premio Giuseppe De Santis come miglior attrice emergente dell’anno.

Nel 2010 prende parte al film di Ferzan Opetek Mine Vaganti dove recita tra gli altri con Elena Sofia Ricci, Lunetta Savino, Riccardo Scamarcio e Alessandro Preziosi. Nel 2011 è la protagonista de Ti amo troppo per dirtelo, dove ha l’opportunità di affiancare attori di successo come Enrico Bertolino, Davide Silvestri, Fabio Troiano e molti altri ancora. Nel 2014 prende parte al film Fratelli Unici con Raoul Bova, Giusy Buscemi, Miriam Leone e Luca Argentero Nel 2018 invece, prende parte alla Giuria della sezione “opera prima di Luigi De Laurentis” in occasione della settantacinquesima mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

Nel 2017 recita ne I Bastardi di Pizzofalcone con Alessandro Gassman e Tosca D’Aquino. Nel 2018 è nel cast del film A Casa tutti Bene di Gabriele Muccino con Stefano Accorsi e Pierfrancesco Favino. Anche nel 2021 Carolina è presente sul grande schermo con il film corale Per Tutta la vita dove recita con Ambra Angiolini, Luca Bizzarri, Claudia Gerini, Paolo Kessisoglu.

Il 10 marzo 2021 debutta su Rai Uno con la fiction La bambina che non voleva cantare ispirata al romanzo della vita di Nada Malanima scritto dalla stessa Cantante. Recita con Tecla Insolia  e interpreta la madre di Nada, Viviana Fenzi.

Vita Privata

Per quanto concerne la vita sentimentale di Carolina Crescentini l’attrice attualmente non ha figli e ha confessato di non avere nemmeno l’ansia di diventare madre a tutti i costi. In una intervista infatti ha dichiarato che l’arrivo di un figlio o di una figlia è un qualcosa che non può essere programmato. Dal 2006 fino al 2013 è stata fidanzata con Davide D’Onofrio, celebre dj di origini romane. Successivamente invece, si è avvicinata al regista Marco Salom. Nel 2018, si è presentata al festival di Venezia in compagnia di Francesco Motta dove ha ufficializzato la loro storia d’amore. Nel mese di settembre dell’anno successivo hanno deciso di convolare a nozze.

Carolina Crescentini su Instagram

Carolina Crescentini conta quasi 200 mila followers sul suo profilo instagram, dove condivide scatti di backstage del suo lavoro e scatti di vita quotidiana.

carolina crescentini instagram

Curiosità

  • Il suo motto è “Handle with care” ovvero maneggiare con cura;
  • È molto attiva sui social network;
  • Il suo sogno nel cassetto da piccola era diventare una critica cinematografica di successo.

Video di Carolina Crescentini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DISCLAIMER Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Testi o immagini inseriti in questo blog possono essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, inviate via mail una richiesta di rimozione.

Cambia Impostazioni Privacy - Privacy Policy - P.IVA 02204400440