Chi è Benedetta Valanzano: Biografia, Età, Lavoro e Marito

Benedetta Valanzano è un’attrice napolatana di teatro e cinema, ed è anche una cantante. Conosciuta dal grande pubblico per alcuni ruoli in fiction di successo tra cui ricordiamo “Carabinieri 3“, “I Cesaroni“, “Un posto al sole“, “Elisa di Rivombrosa 2“, “Rex” e pellicole come “Vita Smeralda” di Jerry Calà. E’ sposata con l’avvocato civilista Vittorio Ciancio dal 2017 e dopo una difficile gravidanza ha avuto una figlia, Anita.

Chi è Benedetta Valanzano?

  • Nome: Benedetta Valanzano
  • Età: 35 anni
  • Data di nascita: 5 maggio 1985
  • Segno zodiacale: Toro
  • Luogo di nascita: Napoli
  • Professione: Attrice
  • Altezza: 170 cm
  • Peso: /
  • Tatuaggi: non sembra avere tatuaggi
  • Profilo Instagram ufficiale: @lavalanzano
  • Seguici sul nostro profilo Instagram ufficiale: @chiecosa.it

Biografia

Benedetta Valanzano nasce il 5 maggio 1985 a Napoli dove cresce e trascorre l’infanzia con l’affetto dei genitori e della sorella maggiore Maria Elena. Il canto e la recitazione le sono innate e crescendo coltiva queste passioni fino a quando decide di iscriversi all’Istituto d’Arte di Napoli. Nel 2003 ottiene il diploma e decide di continuare lo studio e specializzarsi in recitazione alla Scuola Teatrale Compagnia “La Mansarda” di Caserta. Benedetta è determinata a fare della sua passione una professione, con il supporto costante della famiglia che la accompagan in questo percorso di formazione. Per essere un’artista completa, intraprende anche una preparazione canora. Anche la sua bellezza non passa inosservata e appena quindicenne partecipa e vince il primo posto del concorso di bellezzaLa Bella del Golfo” di Vico Equense.

Benedetta Valenzano si è sposata il 23 dicembre 2017 con Vittorio Ciancio un avvocato civilista più vecchio di lei di 10 anni. Benedetta e Vittorio si sono sposati nel Monastero di Santa Chiara di Napoli, un luogo incantevole che ha fatto da cornice al loro “si”. La prima figlia della coppia, Anita, è nata l’11 maggio 2019 e Benedetta ha confessato in un intervista a Diva e Donna di aver trascorso una gravidanza complicata e difficile. Infatti la Valanzano è stata costretta a sottoporsi a un parto cesareo d’urgenza per la nascita della figlia. Nonostante queste complicazioni, madre e figlia hanno superato molto bene quella situazione e sono felicemente in salute.

Benedetta Valanzano Instagram

View this post on Instagram

In bianco e nero….#attrice

A post shared by Benedetta Valanzano (@lavalanzano) on

Professione

Benedetta Valanzano è nota come attrice teatrale, cinematografica e cantante. Il suo debutto teatrale avviene nel 2001 quando Benedetta ha appena 16 anni nello spettacolo “I delitti esemplari”. Successivamente, Benedetta recita per “Delitto a Villa Rongue” di Maurizio Azzuro e “Visita di condoglianze” di Achille Campanile, mentre dopo il diploma è impegnata in “Le allegre comari di Windsor” di William Shakespeare. Il 2004 è un anno che la tiene molto impegnata e la sua carriera ha una svolta. La Valanzano infatti esordisce in alcune pellicole cinematografiche come “La stagione dei delitti” di Claudio Bonivento e la fiction “Carabinieri 3”, che le farà acquisire maggiore visibilità anche al grande pubblico.

L’esperienza di Carabinieri 3 sancisce un nuovo punto d’inizio per l’attrice che grazie a questa partecipazione si aggiudica diversi ruoli in film e fiction, tra cui: “Vita Smeralda” di Jerry Calà, “Non aver paura” di Angelo Longoni, “Elisa di Rivombrosa 2”, “R.I.S. Delitti imperfetti” ecc. E’ il 2006 quando la Valanzano entra nel cast di “Un posto al sole”, la famosa soap di Rai 3, dove rimarrà nel ruolo di Valeria Paciello fino al 2010. Dal 2007 al 2010, inoltre, Benedetta recita in “La nuova squadra” con Pietro Taricone, in “Piper” e “Non smettere di sognare”, dove viene premiata come miglior attrice.

Benedetta partecipa come concorrente per il talent-show “Ballando con le Stelle” nel 2010 e nello stesso anno torna a calcare il palcoscenico teatrale in “Filumena Marturano” con Massimo Ranieri e Mariangela Melato. Negli anni successivi la carriera di Benedetta prosegue recitando in altre soap e  film per la televisione: “Don Matteo”, “Capri 2”, “I Cesaroni” e “Rex”. Ritorna a lavorare con Jerry Calà nel 2011 nel film “Operazione Vacanze” e con lei troviamo anche Francesco Pannofino. Nello stesso anno, il  teatro la vede impegnata con “Ferdinando e Carolina Scene da un Matrimonio” e anche negli anni successivi la sua carriera ritorna perlopiù ad essere quella di attrice teatrale, allontanandosi dalle produzioni per la tv. Tra il 2014 e il 2015, infatti, la Valanzano recita insieme a Enrico Montesano ne “Il marchese del grillo” e ne “L’uomo che non capiva troppo – reloaded” di Lillo e Greg. Per il grande schermo invece, è protagonista nel film “Mò Vi Mento – Lira di Achille” del 2018. Benedetta è spesso invitata come ospite in diversi programmi televisivi.

Video di Benedetta Valanzano

Curiosità

  • A 18 anni, nel 2003, ottiene in Campidoglio l’Oscar dei giovani
  • Vince il Premio Margutta 2009 come “Migliore giovane attrice”
  • La figlia di Benedetta e Vittorio si chiama Anita Maria
  • Ha dichiarato in un’intervista a Detto Fatto, che il primo approccio del marito Vittorio non l’aveva impressionata e che appena conosciuti le era sembrato un tipo banale
  • Sul parto ha dichiarato in un intervista a Diva e Donna che il termine era previsto per il 22 maggio ma dopo un controllo in ospedale hanno deciso di ricoverarla perchè non aveva molto liquido amniotico e i medici non volevano che la bambina andasse in sofferenza così le hanno indotto il parto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DISCLAIMER Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Testi o immagini inseriti in questo blog possono essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, inviate via mail una richiesta di rimozione.

Privacy Policy - P.IVA 02204400440