Chi è Arisa: Biografia, Età, Fidanzato Andrea Di Carlo, Instagram e Amici

Aggiornato il

Chi è Arisa: Biografia, Età, Fidanzato Andrea Di Carlo, Instagram e Amici

Arisa, il cui vero nome è Rosalba Pippa, è una cantante, attrice, personaggio televisivo, doppiatrice, conduttrice e scrittrice italiana di 38 anni. E’ diventata famosa per il brano presentato al Festival di Sanremo “Sincerità” e per un look iconico. Arisa ha una relazione tormentata con Andrea di Carlo, manager tra gli altri di Can Yaman. Dopo alcuni tira e molla sembra che i due siano tornati inseme.

Chi è Arisa?

  • Nome: Rosalba Pippa 
  • Nome D’Arte: Arisa 
  • Data di nascita: 20 agosto 1982 
  • Età: 38 anni 
  • Segno zodiacale: Leone
  • Professione: cantante, personaggio televisivo, conduttrice, scrittrice, doppiatrice
  • Altezza: 161 cm
  • Peso: 53 kg 
  • Tatuaggi: Arisa non ha tatuaggi visibili 
  • Account Instagram Ufficiale: @arisamusic
  • Seguici sul nostro profilo Instagram ufficiale: @chiecosa.it

Biografia 

Arisa, all’anagrafe Rosalba Pippa, è nata a Genova ed è cresciuta assieme alle due sorelle Sabrina e Isabella a Pignola, in Basilicata. Già a 4 anni partecipa al suo primo concorso canoro, “Fatti mandare dalla mamma” di Gianni Morandi. Impara ad usare il diaframma e gli automatismi legati al fiato imitando il labiale di Mariah Carey e Céline Dion. Si diploma al liceo pedagogico e inizia a lavorare: fa la cameriera, baby sitter, parrucchiera, donna delle pulizie ed estetista. 

Carriera 

Arisa nel 2008, insieme a Simona Molinari, vince SanremoLab ed ottiene il diritto a gareggiare nel 59° Festival di Sanremo vincendo nella categoria Proposte. Il brano presentato, “Sincerità”, ancor prima della finale è in testa alla classifica iTunes. Segue l’omonimo album che raggiunge quinta posizione nella classifica. Partecipa al concerto benefico organizzato da Laura Pausini, “Amiche per l’Abruzzo” assieme ad altre 40 cantanti italiane. Nel 2010 torna sul palco di Sanremo nella sezione artisti dove si esibisce in “Malamorenò” che è anche il titolo del suo secondo album. Nello stesso anno entra a far parte del cast tutto al femminile del programma di La7, “Victor Victoria – Niente è come sembra” con Victoria Cabello, Melissa Panarello e Geppi Cucciari. 

Ritorna per la terza volta a Sanremo con una canzone dedicata all’Unità d’Italia duettando con Max Pezzali. Arisa diventa anche giudice nel popolare talent show “X Factor” a fianco di Morgan, Elio e Simona Ventura e nello stesso anno si cimenta nel ruolo di Chiara in “Tutta colpa della musica” nel film di e con Ricky Tognazzi, Stefania Sandrelli, Marco Messeri, Elena Sofia Ricci e Debora Villa. La sua avventura col cinema continua recitando in “La peggior settimana della mia vita” con Fabio De Luigi, Cristina Capotondi, il film per il quale scrive un brano della colonna sonora. Pubblica il suo terzo album “Amami” con il singolo “La notte” presentato al 62° edizione di Festival di Sanremo dove si piazza al secondo posto. Sempre nel 2012 pubblica il suo primo romanzo “Il paradiso non è granché (storia di un motivato orecchiabile” per Mondadori (seguito da “Tu eri tutto per me” del 2014) e viene riconfermata come giudice di X Factor. Debutta anche come doppiatrice nel film d’animazione “Un mostro a Parigi” di Bobo Bergeron in cui interpreta Lucille e successivamente anche in “Cattivissimo Me 2” e  “Barry, Gloria e i Disco Worms”. È anche l’anno in cui inizia le sue collaborazioni: canta nel brano “Luce sarà” del DJ Big Fish , “Fragili” dei Club Dogo, “Meglio tardi che mai” con Fedez e J-Ax, “L’esercito dei selfie” di Takagi&Ketra e “DJ di m****” de Lo Stato Sociale assieme al rapper Myss Keta. 

Nel 2015 entra nei panni della conduttrice del Festival di Sanremo assieme a Carlo Conti, Emma Marrone e Rocìo Munoz Morales. L’avventura televisiva continua, Arisa infatti partecipa come special coach in The voice of Italy, come concorrente nel reality “Monte Bianco – sfida verticale”, “Prodigi – La musica è vita” e ritorna a giudicare i cantanti di X Factor a fianco di Fedez, Manuel Agnelli e Alvaro Soler. Nel 2017 incide “Ho cambiato i piani” che entra a far parte della colonna sonora del film “Nove lune e mezza” di Michela Andreozzi e ottiene candidatura ai Nastro d’argento per la miglior canzone originale. Arriva il sesto lavoro “Una nuova Rosalba in città” il primo sotto una nuova etichetta, Sugar Music. Arisa viene esclusa dal Festival di Sanremo 2020 a causa della somiglianza del suo brano con quello di Giordana Angi, ma partecipa alla kermesse in qualità di ospite. Compone la colonna sonora italiana del film di Walt Disney “Lilli e il vagabondo” doppiando il personaggio di Gilda nella versione cantata. Fonda la sua etichetta discografica, la Pipshow e dal 14 novembre 2020 è la professoressa della scuola di “Amici 20 di Maria De Filippi” con Anna Pettinelli e Rudy Zerbi per la sezione Canto.

Nel serale di Amici in onda dal 20 marzo è nella squadra 2 con Gaia, Ibla, Raffaele, Tancredi, Alessandro, Martina e Rosa. Professori: Arisa e Lorella Cuccarini.

Instagram

Arisa sul suo profilo Instagram conta mezzo milione di Followers circa: la ragazza condivide diversi scatti e selfie della sua vita privata e lavorativa e mantiene un ottimo e costante rapporto con i suoi followers. arisa instagram

Fidanzato Andrea Di Carlo

Arisa aveva ufficializzato una nuova relazione il 18 dicembre 2020 con il suo manager Andrea di Carlo. Lui le ha regalato anche un anello di fidanzamento e la data delle nozze era fissata, salvo poi lasciarla e mettere in crisi il rapporto perché lui non si sente abbastanza considerato e riconosciuto da Arisa stessa. Andrea infatti sembra sia rimasto male del fatto che Arisa non ha pronunciato il suo nome durante l’intervista a Domenica IN e che in generale non condivide scatti e parole sulla coppia rimanendo molto riservata. Arisa dal canto suo, pur sofferente, ha dichiarato che la sua priorità è la musica e che se un uomo può accettare questo e la sua riservatezza bene, altrimenti se ne farà una ragione. La relazione tra i due è continuata per un po’ anche se fortemente in crisi. Arisa il 22 maggio 2021 ha pubblicato sul suo profilo Instagram una story con una foto di Andrea in cui lo ringraziava per il bene e lo salutava con la scritta “The End” e la canzone Single ladies di Beyoncé. Sembrava quindi che la storia fosse finita definitivamente. Ma nei primi giorni di luglio 2021 in due sono riapparsi insieme e sembrano molto felici

Vita privata 

Arisa è da tanti anni legata al suo manager Lorenzo Zambelli con il quale ha costruito un bel, ma qualche volta difficile, rapporto. Da sempre molto legati, i due hanno avuto qualche difficoltà e si sono lasciati due volte, nel 2016 e nel 2018. Arisa ha infatti adottato due cani, Titti Verdura e Nino Meringa per lenire il dolore, ma i due sono tornati sui loro passi. Arisa ha dichiarato “Io l’ho vissuto un amore eccezionale. È stato amaro e dolce, difficile ma assolutamente un quadro disegnato da Dio”. Arisa è molto gelosa della sua privacy rispettando anche la riservatezza di Lorenzo. Sono stati paparazzati insieme nell’estate 2020, innamoratissimi, tra baci e abbracci sulla spiagge della Sardegna. La loro relazione tuttavia è terminata dopo l’estate.

Arisa attualmente vive nella periferia di Milano e ha dichiarato di essersi sottoposta a diversi interventi di chirurgia estetica, più per piacere agli altri che per desiderio personale.

Arisa ha dichiarato in una puntata del Maurizio Costanzo Show di metà aprile 2021 di essere mentalmente attratta dalle donne anche se per il momento non ha avuto esperienze in tal senso che fossero andate oltre l’amicizia.

Dopo l’impegnativa esperienza ad Amici20 e i molti impegni professionali dei primi mesi dell’anno, Arisa ha deciso di prendersi una pausa di benessere in un centro alle porte di Bologna. Tra le molte stories che pubblica per aggiornare i fan ce n’è una in cui appare insieme ad un altra grande donna della musica, Ornella Vanoni.

Look

Arisa è divenuta famosa per il suo look iconico, tanto diverso dalle “solite” star della musica italiana: grandi occhiali scuri, un caschetto nero e un rosso brillante sulle labbra. Ma col tempo il suo look ha subito diverse variazioni. Alla sua seconda partecipazione a Sanremo porta gli occhiali, così iconici, disegnati da lei e morbidi ricci. Poi cambio direzione. Sostituisce gli occhiali con le lenti a contatto e un taglio di capelli quasi retrò. Arisa gioca spesso con il suo look, diventando bionda, perfino rasandosi capelli dimostrano che i capelli corti non sono per niente noiosi!

Sanremo 2021

Dal 2 al 6 marzo Arisa è una dei cantanti BIG del Festival di Sanremo 2021. Ha partecipato con la canzone dal titolo “Potevi Fare di Più” e porta quindi di nuovo sul palco del festival la sua voce particolare e molto riconoscibile. Nella serata dedicata ai duetti e cover di Sanremo 2021, Arisa canta “Quando” di Pino Daniele. Arisa ha deciso di non cantare in duetto ma presentarsi da sola.

La cantante si classifica al decimo posto della classifica finale del Festival.

Testo Potevi Fare di Più Arisa

Lasciarsi adesso non fa più male non è importante
Cosa ci importa di quello che può dire la gente
L’abbiamo fatto oramai non so più quante volte
Te lo ricordi anche tu
Ci sono troppi rancori che ci fanno star male
Mi sono messa in disparte sola col mio dolore
Dove c’era dell’acqua oggi solo vapore
Potevamo fare di più
A che serve cercare se non vuoi più trovare
A che serve volare se puoi solo cadere
A che serve dormire se non hai da sognare
Nella notte il silenzio fa troppo rumore
A che serve una rosa quando è piena di spine
Torno a casa e fa festa solamente il mio cane
Ora i nostri percorsi sono pieni di mine
Sto annegando ma tu non mi tendi la mano
A che serve un cammino senza avere una meta
Dare colpa al destino che ci taglia la strada
Non importa se sono vestita o son nuda
Se da sopra il divano più niente ti schioda
A che serve truccarmi se nemmeno mi guardi
Ero dentro i tuoi occhi ma tu non lo ricordi
Noi di spalle nel letto più soli e bugiardi
Ti addormenti vicino ti svegli lontano
Mi mancheranno i sorrisi che da un po’ non vedevo
Ti chiamerò qualche volta senza avere un motivo
Racconterò a chi mi chiede che sto bene da sola
Questo farai anche tu
Cancellerò foto e video dal mio cellulare
Solo per non vederti né sentirti parlare
Ne avrò piena la testa e spazio sulla memoria
E chissà quanto tempo io ti amerò ancor
A che serve truccarmi se nemmeno mi guardi
Ero dentro i tuoi occhi ma tu non lo ricordi
Noi di spalle nel letto più soli e bugiardi
Ti addormenti vicino ti svegli lontano
A che serve morire se ogni giorno mi uccidi
Dallo specchio ti vedo mentre piango tu ridi
È tutto quello che è stato oramai non ci credi
Potevi fare di più

Significato del testo Potevi fare di più

Sul suo profilo Facebook, Arisa ha recentemente pubblicato un intervento riguardo la canzone Potevi fare di più, che canterà sul palco dell’Ariston. Scrive l’artista

Potevi fare di più racconta una storia di libertà e consapevolezza contro la sofferente realtà che propone un amore spento, che si trascina tra i rovi di spine che crescono incolti nell’anima, soffocandone la luce

Cantanti Sanremo 2021

Curiosità 

  •  Lo pseudonimo Arisa è una combinazione delle lettere iniziali dei suoi famigliari (A – padre Antonio, R – Rosalba, I e S –  sorelle Isabella e Sabrina, A – Assunta);
  • Ha subito bullismo a scuola;
  •  è molto legata al padre Antonio;
  • Secondo lei l’amore dura solo tre anni, visto che gli uomini sono soliti annoiarsi dopo un certo periodo;
  • nel 2012 ha presentato, insieme a Giogliola Cinquetti e Anna Valle, la serata di premiazione del Premio Campiello;
  • ha preso parte al film La peggior settimana della mia vita (2011), con Cristiana Capotondi, Alessandro Siani e Fabio De Luigi;
  • è stata ospite di Francesca Fagnani al programma Belve.

Video

Il video della canzone “La Notte” di Arisa.

Articolo di

Tag #festival di Sanremo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *