Anticipazioni Daydreamer Le Ali del Sogno: Puntate 13-17 Luglio Riassunti Can e Sanem

Anticipazioni Daydreamer Le Ali Del Sogno (Erkenci Kus il titolo originale): tutte le anticipazioni e i riassunti delle puntate divisi per giorno e settimane della serie Tv che va in onda su Canale 5. La Serie Tv Turca va in onda dalle 14.45 alle 15.30 dividendo di fatto le puntate originarie di 2 ore in tre episodi italiani. Inoltre potete anche vedere le puntate di Daydreamer in replica streaming su Mediaset Play. I protagonisti sono Can Yaman, nel ruolo di Can Divit, e Demet Ozdemir nel ruolo di Sanem Aydin.

Di che Parliamo

Anticipazioni Daydreamer Le Ali del Sogno

Ecco le anticipazioni di DayDreamer le ali del sogno giorno per giorno della Serie Tv Turca che inizia la sua programmazione di mercoledì per dare il tempo a Uomini e Donne di finire le scelte dei tronisti. La prima settimana quindi va in onda dal mercoledì al venerdì, dalle ore 14.45 alle 15.30.

Anticipazioni Daydreamer 13-17 luglio

Anticipazioni Lunedì 13 luglio – Puntata 24

Levent si reca in Agenzia per definire la campagna pubblicitaria per i suoi prodotti biologici in base a un’ idea di Sanem. La ragazza illustra il suo progetto che viene approvato in pieno da Levent che inizia a flirtare con Sanem e a parlare della loro presenza alla festa dell’Agenzia, rafforzando in Sanem l’idea che sia lui il suo Albatros. Can, infastidito dalla piega che sta prendendo la conversazione interviene per smontare le illusioni di Sanem e per concordare con Levent un sopralluogo presso la sua azienda per il fine settimana.

Can, poi, parla con Sanem per farle capire che Levent non può essere l’Albatros e per chiederle cosa facesse a casa sua la sera precedente. La ragazza inventa una delle sue solite bugie e asserisce che è ancora fidanzata con Osman, lasciando Can incredulo. Aylin si trova in difficoltà economiche e, dopo aver cercato inutilmente di rubare a Can il progetto con Levent, chiede ad una banca un’ipoteca sulla sua casa. Riesce anche a far giungere la notizia a Emre per vie traverse. Sanem telefona all’amica Ayhan per raccontarle che Can si è riconciliato con la fidanzata e che lei finalmente ha trovato il suo Albatros. Sanem riconsegna definitivamente a Emre l’anello e gli conferma che non rivelerà nulla a Can degli inganni perché non vuole rattristarlo nel fargli conoscere il vero volto del fratello. Can ribadisce a Sanem di non essersi riconciliato con Pollin e quando la ragazza gli chiede la restituzione della bandana che lei aveva usato per fasciargli la mano, il ragazzo si rifiuta. Can infatti asserisce di averla trovata abbandonata sugli scogli e che ora è sua.

Anticipazioni Martedì 14 luglio – Puntata 25

Emre si reca da Aylin che cerca di riconquistarlo, ma il ragazzo dicendo che ha bisogno di tempo, le consegna l’anello affinché lo venda e con il ricavato pagare l’ipoteca. Aylin si reca a casa di Can e gli offre di realizzare una campagna pubblicitaria per una importante casa automobilistica che lei non riesce a gestire per problemi economici, in cambio chiede di entrare a far parte del progetto per l’azienda di Levent. Can chiede tempo per pensarci. Nell’andare via Aylin si intrufola in camera di Emre e gli lascia l’anello in un cassetto. Il giorno del sopralluogo nell’Azienda di pollame Can va a prendere Sanem e con lui c’è Pollin. All’incontro Pollin e Levent si salutano essendo amici dal tempo dell’università che entrambi avevano frequentato in America. Durante il sopralluogo in azienda sia Can che Sanem sono gelosi uno dell’altro con varie buffe situazioni. Pollin invita Levent e Sanem ad andare a cena insieme a loro in un famoso ristorante appena aperto. Levet accetta subito e lo fa anche Sanem nonostante Can le abbia fatto capire chiaramente la sua disapprovazione. Durante la cena Can ricopre di attenzioni Sanem che si imbarazza anche perchè Polin si mostra chiaramente irritata. Sanem, dopo un breve colloquio con Can nel quale non riescono a capirsi, accetta la proposta di Levent di andare via. Anche Can va via sostenendo Pollin visibilmente ubriaca. Fuori dal locale mentre aspettano i taxi Can cerca di convincere Sanem a non andare con Levent e le offre un passaggio, ma la ragazza rifiuta per non interferire tra lui e Pollin. Can se ne va iritato e allora Sanem non sale sulla macchina di Levent e torna a casa con un taxi. Più tardi riceve una telefonata da Pollin preoccupata perchè Can non è a casa e lei non sa dove si trovi e se sa bene. Sanem sospettando che si sia recato nel rifugio di montagna vi accompagna Pollin che, una volta giunte sul posto, da sola si avvicina al capanno e vede Can che guarda delle foto di Sanem.

Anticipazioni Mercoledì 15 Luglio – Puntata 26

Pollin tornata da Sanem la manda via dicendo che lei e Can vogliono rimanere da soli. Quando si avvicina al capanno e Can la vede rimane molto sorpreso dato che nessuno, tranne Sanem, sa dell’esistenza del suo rifugio. Pollin spiega di essere stata accompagnata da Sanem che è poi andata via, Can molto irritato, nonostante la ragazza voglia rimanere chiude il capanno e tornano a casa. In Agenzia stanno organizzando le riprese del video pubblicitario per il nuovo prodotto della linea biologica di Levent. Ceycey viene incaricato da Deren di organizzare il catering che deve contenere piatti vegetariani e vegani, Il ragazzo va in panico e chiede aiuto a Leyla che è vegana. Leyla allora si rivolge a Osman e lo convince ad occuparsi lui del menù per la troupe. Pollin annuncia a Can la decisione di rimandare la sua partenza e di rimanere lì con lui, Can accetta, ma ribadisce che non cambierà la sua decisione riguardo il loro rapporto.

Can informa Emre di aver accettato l’offerta riguardo la pubblicità della casa automobilistica e che quindi Aylin avrebbe iniziato a collaborare con loro. Arrivata in Agenzia Sanem scrive un bigliettino e lo appende nell’albero dei desideri, Can che ha visto la scena da lontano, si avvicina e ruba di nascosto il bigliettino con i desideri di Sanem. Deren, informata da Can della collaborazione con Aylin si arrabbia moltissimo in quanto lei la conosce bene, essendo stata la sua assistente per anni e si dice sicura che abbia un piano per impossessarsi dell’Agenzia. Can chiede a Sanem il perché abbia portato Pollin al capanno sapendo che è il suo rifugio segreto e solo lei ne è a conoscenza, Sanem spiega che Pollin l’aveva chiamata molto preoccupata per lui e non sapendo cosa fare l’aveva accompagnata lì. Quando Can, geloso, chiede a Sanem se ha passato la sera con Levant arriva Pollin per lavorare vicino a lui ed interrompe il discorso. Ceycey e Ayhan, nonostante si piacciano hanno dei malintesi.

Anticipazioni Giovedì 16 Luglio – Puntata 27

In Agenzia la presenza di Aylin crea tensioni e malumori con Deren sia durante le riunioni per la pianificazione della pubblicità sia durante la preparazione, tanto che le loro liti fanno arrabbiare anche Ceycey. Nihat estromesso dal negozio collabora con Osman per la preparazione del catering, ma Mevkibe, gelosa, gli restituisce la gestione del negozio. Can si accorge che Sanem lo guarda in continuazione, allora la chiama in ufficio per definire con lui il progetto per la società di polli. Nell’ufficio di Can è presente anche Polin e l’atmosfera non è molto rilassata, infatti dopo una serie di scambi di battute Sanem se ne va per continuare il lavoro al computer, che lei non ha in dotazione. Mentre Sanem sta lavorando in archivio arriva Can che le dà un computer nuovo tutto per lei. Sanem, felicissima, lo abbraccia di slancio ed entrambi restano molto turbati da questo contatto. Sanem ,poi, evita di rispondere alla domanda se sia stata con Levent la sera precedente, anzi richiede indietro la sua bandana che Can porta legata al braccio. Can si rifiuta di restituirla, ma Sanem riesce a prenderla dicendo che tutto l’ufficio sa che le appartiene ed è inappropriato che la tenga lui.

Can deve fare da arbitro tra Deren e Aylin sempre in lite tra loro per la divisione dei compiti. Aylin sceglie come attrice per lo spot Guliz facendo arrabbiare Deren ma rendendo la ragazza felice. Ayjlin cerca di riconciliarsi con Emre sostenendo che tutto quello che fa è per loro due. Leyla rivela ai colleghi che Sanem e Osman si sono lasciati, Pollin ascoltando insinua una storia della ragazza con Levent. Mevkibe, saputo che Aysun è stata incaricata di preparare i piatti per il catering, gelosa, invita Can a casa per fargli scegliere i piatti migliori tra i suoi e quelli di Aysun. Can per assaggiare i piatti e decidere in modo imparziale, viene bendato con la bandana di Sanem che è costretta anche ad imboccarlo. Mevkibe esce vittoriosa dalla gara aggiudicandosi l’incarico di preparare il catering. Can andando via chiede per ricordo la bandana e l’ottiene nonostante l’irritazione di Sanem che l’aveva appena recuperata.

Venerdì 17 luglio – Puntata 28

Dopo la gara Can e Sanem si recano a passeggiare lungo la scogliera e si fermano nel punto in cui hanno sempre litigato e iniziano a discutere. Sanem ribadisce di non voler stare insieme a Can, che per tutta risposta le chiede “se non vuoi stare con me perché sei Gelosa di Pollin”? Da ciò scaturisce una forte litigata per cui entrambi si allontanano in direzioni opposte. Il mattino seguente tutto il reparto creativo dell’ Agenzia si ritrova nel luogo prescelto per le riprese dello spot pubblicitario. Can e Sanem si incontrano, ma entrambi calmi parlano tranquillamente. L’atmosfera sul set è già calda per le liti di Deren e Aylin, comunque le riprese iniziano dopo che Can ha fatto uno scherzo a Sanem. Durante le riprese sorgono dei problemi con l’attore protagonista che prova disgusto quando assaggia la bevanda da pubblicizzare. Dopo vari tentativi l’attore si sente male e si decide una pausa. Nel frattempo è arrivata sul set Pollin per stare insieme a Can. Durante la pausa Can e Sanem si ritrovano a parlare e la ragazza gli rivela di non aver passato la serata con Levent, Can a sua volta le dice che quella sera ha lasciato subito il rifugio e di non essere tornato a stare con Pollin. Sanem non riesce a nascondere la sua felicità alla notizia. L’attore viene sostituito brillantemente da Osman che interpreta alla perfezione la parte. Alla fine delle riprese Sanem si allontana dal set per andare a raccogliere dei fiori nel bosco vicino. Can la raggiunge per tenerle compagnia, ma lei lo allontana e si dirige lungo la riva del mare. Qui entra vestita nell’acqua e viene raggiunta da Can che vedendola si è immerso anche lui. Sanem rendendosi conto che non è un sogno scappa, ma viene fermata da Can che l’abbraccia e le chiede di restare insieme. I due ragazzi si avvicinano per scambiarsi un bacio. (con questo finisce la Puntata turca N. 10).

 

Video Anticipazioni 13-14  luglio e Video Riassunti delle puntate

Daydreamer Riassunti 6 – 10 luglio

 Anticipazioni  Lunedì 6 luglio – Puntata 19

Quando tutta la squadra creativa capeggiata da Deren arriva a casa di Can, Sanem nota su un tavolino un libro aperto che Can sta leggendo e che lei ama molto, è “Lettere a Milena” di Franz Kafka. Can ha preparato una cena per tutti a base di sushi, e qui Sanem che non lo ha mai mangiato né ha mai usato le bacchette inizia a trovarsi in grande difficoltà davanti a tutti, ma Can riesce a toglierla dall’imbarazzo. Durante il lavoro nel giardino di casa Divit Sanem viene rimproverata aspramente da Deren e allora la ragazza si allontana dal gruppo seguita da Can. Il ragazzo cerca di farle confessare i suoi sentimenti ricordandole la sera che era venuto a cercarlo a casa sua.  Sanem che non ne vuole parlare, a sua volta gli chiede di Pollin e anche se Can le rivela di aver chiuso la relazione, Sanem chiede di lasciarla stare e scappa via.

Il giorno seguente Sanem non si reca a lavoro ma nel negozio di famiglia e a Ceycey per telefono dice di volersi licenziare. Can saputolo si reca da Sanem e cerca di convincerla a tornare al lavoro, ma poi dovendo tornare urgentemente in Agenzia le dice che sarebbe tornato quella sera stessa.

Infatti la sera Can si reca a casa di Sanem che, pur di non incontrarlo, si cala da una finestra laterale del secondo piano, ma quando atterra vede un Can esterefatto che la sta aspettando. I due ragazzi si recano lungo la scogliera e qui Can parla dei suoi sentimenti per Sanem dicendo che è andato da lei perché ha seguito il suo cuore. Poi chiede alla ragazza cosa prova, ma Sanem con le lacrime agli occhi per i sensi di colpa gli dice che lui ha frainteso e gli chiede di andare via.

Anticipazioni Martedì 7 Luglio – Puntata 20

Quando Sanem, dopo l’incontro con Can, torna a casa, la madre si accorge che sta piangendo. La ragazza non vuole rivelare il motivo, ma ribadisce di non voler più lavorare in Agenzia. Mevkibe allora chiama Ayhan per confortarla, Sanem rivela all’amica che Can ha capito i sentimenti che lei prova nei suoi confronti e che ha cercato di farglieli ammettere. Lei però non ne ha avuto il coraggio per le troppe bugie raccontate e per il male che gli ha fatto, Ayhan cerca di consolarla esortandola a dimenticare Can e a concentrarsi sull’Albatros. Nel frattempo Can rimane pensieroso sulla scogliera dove poco prima stava parlando con Sanem.

Il giorno seguente tutti cercano Sanem che avrebbe dovuto consegnare la relazione sull’azienda del pollame e allora Deren manda Ceycey a cercarla a casa. Anche Can non si presenta a lavoro e fa sapere che avrebbe lavorato da casa, quindi Emre è costretto a sostituirlo in un incontro con i rappresentanti dell’azienda di pollame. Mentre Sanem sogna ad occhi aperti che Can la vada a cercare a casa arriva Ceycey che dopo un diverbio con Muzzafer, che ancora crede di riuscire a sposare Sanem, la convince di tornare a lavoro per il tempo necessario a finire la relazione. Deren le comunica che il dossier necessario per fare il lavoro si trova a casa di Can e quindi di recarsi lì per recuperarlo dopodiché è libera di licenziarsi.

Giunta a casa di Can, che sta facendo box per smaltire il nervosismo accumulato con la lite della sera precedente, Sanem vede Can senza maglietta e nota il tatuaggio dell’Albastross, rimanendone molto colpita. Con una serie di improbabili scuse chiede di poter rimanere a lavorare con lui. Can, pur chiedendole se sta facendo questo perché si sente in colpa per la sera prima, accetta ben volentieri di farla rimanere lì. Sanem e Can durante il lavoro si guardano di continuo anche se entrambi in imbarazzo, ma finita la relazione la ragazza se ne va. Nel salutarsi Sanem gli tende la mano, ma Can la stringe in un abbraccio lungo e intenso. Le chiede di nuovo di non lasciare il lavoro.  Mevkibe in competizione con Aysun, la madre di Muzzafer, prende pieno possesso del proprio negozio mandando a casa un rassegnato Nihat.

Anticipazioni Mercoledì 8 Luglio – Puntata 21

Nel quartiere continua la sfida tra Mevkibe e Aysun a colpi di espedienti che mettono in subbuglio tutto il quartiere e coinvolgono soprattutto Nihat e Osman.

Can in piena crisi chiama Akif, l’amico tipografo, chiedendogli di incontrarlo perché ha bisogno di parlare di Sanem, ma all’incontro resta in silenzio dicendo che ha solo bisogno di sedere vicino ad un amico. In Agenzia Emre sostituisce Can nella riunione per la pubblicità del pollame, ma non essendo all’altezza della situazione crea insoddisfazione e scontento nei rappresentanti della società.

Osman, da sempre innamorato di Leyla, nonostante sia un macellaio si è messo a produrre delle polpette vegetariane per fare colpo sulla ragazza. Ayhan ha intrapreso il lavoro di motivatrice e tra i primi clienti c’è Ceycey che si è innamorato di lei a prima vista e le fa un regalo che però la ragazza fraintende e lo manda via.

La sera Can corre lungo la scogliera e giunto nel punto in cui aveva litigato con Sanem vi si siede e scorge incastrata tra gli scogli la bandana della ragazza. Can la raccoglie mentre ricorda gli avvenimenti di quella sera, nel frattempo arriva anche Sanem che lo vede da lontano e nonostante il desiderio di raggiungerlo si allontana piena di sensi di colpa. Quando Can torna a casa trova ad aspettarlo Aylin che gli rivela di essere ancora innamorata di Emre e di essere stata penalizzata dal rancore di Azize nei suoi confronti e di non aver mai rubato clienti all’Agenzia. Can addormentatosi in giardino sogna di parlare con Sanem che gli dice, con poca convinzione, di non amarlo. Can viene svegliato da Emre che al quale racconta della visita di Aylin e lo esorta a seguirei suoi sentimenti.

Anticipazioni Giovedì 9 Luglio – Puntata 22

La mattina seguente quando Sanem si reca in Agenzia per consegnare la relazione trova una grande caos perché gran parte degli impiegati sono in ospedale per avvelenamento da carne di pollo. Deren ordina subito a Sanem di avvisare Emre in quanto Can non è raggiungibile. Infatti i fratelli Divit stanno discutendo sulla decisione di Can di non recarsi in Agenzia. Deren è disperata perché da lì a poco si deve tenere un’altra riunione per la pubblicità del pollame e tutti i responsabili della campagna sono in ospedale. Quindi è costretta a chiedere a Sanem, che è l’ideatrice dell’idea di partecipare alla riunione nonostante si sia licenziata. La ragazza dopo essersi fatta pregare da Deren accetta e nel mentre arriva la proprietaria della società di pollame, la signora Ramide. La signora con piglio autoritario dice di essere venuta di persona dopo che le era stato riportato l’esito negativo della riunione precedente. Anche questo incontro, gestito esclusivamente da Deren non va bene fin quando non arriva Can che accolto affettuosamente dalla signora Ramide lo trasforma in un successo. Gli sguardi che si scambiano Can e Sanem non passano inosservati alla signora Ramide che capito che la ragazza è la creatrice della campagna pubblicitaria la invita insieme a Can, quella stessa sera, nella sua Azienda per un nuovo progetto. Nell’azienda di pollame i due ragazzi collaborano per esporre le loro idee per il nuovo progetto e la signora Ramide, intuito il motivo dell’imbarazzo e della tensione tra i due li richiude a chiave nel capannone dando l’incarico al guardiano di liberarli dopo due ore. Si fa buio e Can cercando una lampada si ferisce e allora Sanem lo cura e gli fascia la mano con la bandana che lei aveva dimenticato sugli scogli. Qui si crea un momento di grande tenerezza tra i due , interrotto dall’ arrivo del guardiano. Can accompagna a casa Sanem e le dà un regalo di addio comunicandole che sarebbe partito a breve. Giunta nella sua camera Sanem apre la scatola che contiene una penna a inchiostro con una piuma, un calamaio e un bigliettino nel quale Can la esorta a seguire i suoi sogni e a non smettere di scrivere. Sanem commossa corre a casa di Can per parlargli di quel che prova, ma quando suona il campanello le apre la porta una bellissima donna.

Anticipazioni Venerdì 1o luglio – Puntata 23

Quando Sanem si trova di fronte la ragazza che ha aperto la porta, ricorda subito di averla vista alla festa dei 40 anni dell’Azienda e capendo che si tratta di Pollin, la fidanzata di Can, prova un fortissimo imbarazzo. Sanem cerca di andare via dicendo di trovarsi lì solo per lavoro, ma Pollin insiste per farla entrare in attesa che torni Can. Le due ragazze parlano e Pollin dice di essere venuta per risolvere la sua situazione con Can. Sanem dopo un po’ saluta e mentre se ne sta andando arriva Can che rimane molto sorpreso a vedere le due ragazze insieme. Sanem dicendo che la sua commissione può aspettare se ne va di corsa inseguita da Can che non riesce a farsi dire il vero motivo della sua visita. Tornata a casa Sanem è molto abbattuta e decide di andare avanti nella sua vita dimenticando Can.

Il mattino seguente Mevkibe cerca di capire cosa succede a Sanem ma la ragazza riesce a sviare il discorso parlandole dell’arrivo della fidanzata di Can. A casa Divit Can e Pollin hanno un confronto durante il quale Can parlando del loro rapporto che non funziona ribadisce la sua decisione di interromperlo. Pollin non accetta la cosa facilmente, specialmente dopo una relazione che dura da tanto tempo e capendo che ci sta un’altra persona nel cuore di Can vuole sapere chi sia, nonostante lui dichiari di non avere nessuna relazione con lei. Sanem confida ad Ayhan la sua decisione di dimenticare Can soprattutto dopo aver visto Pollin e capito il tipo di donna che gli piace. Intanto Nihat, stufo del suo ruolo di casalingo cerca di mettersi in società con Osman e Muzzafer per la vendita delle polpette che il macellaio produce. In Agenzia Guliz coinvolge Sanem nella lettura dei fondi di caffè fatta via internet. Il responso per Sanem è che sta arrivando l’uomo del suo destino che ha una barba ed è vestito di bianco e celeste. In quel momento arriva Levant, il figlio della signora Ramide che ha tutti i requisiti annunciati dalla predizione. Arriva anche Can che possiede gli stessi requisiti e si infastidisca dell’interesse che Sanem mostra nei riguardi di Levant che a sua volta chiede informazioni sulla ragazza.

Osman regala a Leyla una confezione delle sue polpette e cerca di ottenere, senza succeso, un appuntamento.

Daydreamer Riassunti 29 giugno – 3 luglio

Anticipazioni Lunedì 29 giugno Puntata 14

Emre obbliga Sanem a rubare le foto che Can le ha scattato per la campagna di beneficenza e ad inviargliele sul cellulare. Al campo motivazionale sono invitati i partner dei dipendenti per cui Sanem deve per forza portare con sé il suo fantomatico fidanzato;  quindi insieme a Leyla convince Osman, da sempre innamorato di Leyla, a fingere di essere il suo fidanzato davanti ai colleghi e a Can. Al campo si svolgono diverse gare nelle quali le società si confrontano , anche quella di riconoscere a occhi bendati i propri compagni di lavoro toccandone il volto. Sanem, viene bendata e accarezzando il volto di Can lo riconosce ma ancora arrabbiata, fa finta di non essere riuscita ad identificarlo. Durante il giorno Sanem si finge fidanzata di Osman ma all’arrivo di Fabbri si deve mostrare felicemente fidanzata di Can. Al campo Aylin vede nel cellulare di Emre le foto che Can ha scattato a Sanem e al rifiuto del ragazzo di consegnargliele  le ruba con l’intenzione di danneggiare Can. Can a un certo punto dice a Sanem una cosa molto importante: le chiede infatti di tenergli la mano solo se lei lo vuole davvero e non per fare scena con Fabbri. Lei risponde dicendo “se mi dici di andare andrà, se mi dici di rimanere rimarrò”.  Can vede l’anello al dito e le mentre lei aspetta che lui le dica se restare o rimanere lui le dice “vai non lasciare che il tuo fidanzato aspetti”.

Anticipazioni Martedì 30 giugno – Puntata 15

Aylin, con le foto rubate, organizza un piano per rovinare la carriera internazionale di Can. Infatti incarica un hacker di fare in modo che le foto di Sanem risultino un plagio effettuato da Can. Sanem si reca da Can intenzionata a rivelargli di essere innamorata di lui e mentre stanno per parlare Can viene informato delle accuse di plagio che gli sono state rivolte e di cui parlano tutti i telegiornali. Tutta l’Agenzia è in subbuglio e Can è sconvolto perché vede messa in pericolo sia la sua carriera che la sua reputazione. Infatti Can viene indagato dalla commissione disciplinare dell’Associazione  mondiale dei fotografi  della quale fa parte  e rischia di essere cacciato e di vedere distrutto il suo lavoro di tanti anni. Emre, nel frattempo, si rende conto che è stata Aylin a rubargli le foto ed a organizzare la trappola per il fratello. Sanem dispiaciuta per aver ubbidito a Emre e per avergli consegnato le foto, lo affronta dicendogli che non farà più nulla per lui nonostante le conseguenze.

L’avvocato Metin comunica a Can che l’Associazione di cui fa parte ha sospeso la sua licenza di fotografo e anche la sua qualifica di socio fin quando non viene dimostrata la sua innocenza dall’accusa di plagio. Can sconvolto se ne va abbandonando l’Agenzia e il lavoro. In mezzo a questa situazione caotica viene comunicato che i rappresentanti turchi dell’Associazione fotografi il giorno successivo avrebbero interrogato Can per ascoltare la sua difesa. Nessuno riesce a conttare Can che ha spento il telefono e non ha detto dove sarebbe andato. Sanem sentendosi in colpa per l’accaduto incarica Ayhan esperta di computer e Ceycey di rintracciare l’hacker che ha falsificato le foto per poter dimostrare l’innocenza di Can. Sanem ottiene il permesso da Deren di andare a cercare Can.

Anticipazioni Mercoledì 1 luglio – Puntata 16

Sanem va a cercare Can e gli comunica l’incontro che deve avere l’indomani con i rappresentanti dell’Associazione per discolparsi e che tutti lo stanno cercando. Can e Sanem non potendo tornare a casa perché già tardi passano la notte insieme nel bosco, dove parlano e si confidano e Sanem riesce a rasserenare Can.

Anticipazioni Giovedì 2 luglio – Puntata 17

Il giorno seguente Can si reca insieme al fratello Emre al colloquio con i rappresentanti dell’ Associazione per dimostrare la sua innocenza. Ayhan e Ceycey riescono con molto impegno e con l’aiuto di un hacker a conoscere l’identità e l’indirizzo di colui che ha creato il falso ai danni di Can.

Emre riesce a farsi dare l’indirizzo da Ceycey e vi si reca. Sul posto trova Sanem che è stata avvisata da Ayhan ed è intenzionata a smascherare l’Hacker e a salvare Can. Emre e Sanem riescono a trovare l’hacker e a metterlo alle strette, ma Emre riconosce in lui un dipendente di Aylin. Arriva anche Can, avvisato da Metin e quando l’hacker messo ormai alle corde deve confessare, riesce a scappare spingendo Sanem che cade a terra e si ferisce alla testa.

Sanem sbattuta a terra dall’hacker perde i sensi e viene subito soccorsa da Can, che quando rinviene la abbraccia e le confessa di aver avuto paura per lei. Emre rincorre l’hacker e raggiuntolo si accorda con lui per fargli assumere tutte le colpe e non rivelare che Aylin è l’artefice della truffa. Quindi l’hacker si assume tutte le responsabilità e viene arrestato lasciando Sanem sconcertata per le nuove bugie di Emre che lei non può rivelare. Intanto tra Ceycey e Ayhan, che insieme hanno cercato e trovato l’hacker, si instaura una crescente simpatia. Emre litiga con Aylin accusandola di averlo ingannato e di aver infangato il nome di Can e della sua famiglia e le intima di non cercarlo più. Sanem sentendosi sempre più in colpa per le sue azioni e per la girandola di bugie è consapevole di essersi innamorata di CAN e decide di rivelargli la verità.

Anticipazioni Venerdì 3 Luglio – Puntata 18

Can riceve una telefonata da Pollin (la sua fidanzata) e, dopo averla rassicurata sulla vicenda delle foto, le parla della loro relazione e della sua intenzione di chiuderla e anche della presenza di un’altra persona nella sua vita.

Il giorno seguente Sanem giunta in Agenzia si trova al centro di una conferenza stampa di Can che spiega ai giornalisti della falsa accusa di plagio e di come sia stata smascherata e ringrazia pubblicamente Sanem per l’aiuto che gli aveva dato trovando l’autore della truffa ai suoi danni.

Can rimasto solo con Sanem la ringrazia per aver trovato l’hacker e le rivela che quando aveva visto rovinato e infangato tutto ciò per cui aveva lavorato nella sua vita, voleva andarsene e abbandonare tutto. Non lo aveva fatto solo per lei, una persona nuova di cui aver fiducia. Quando Can inizia a domandarle cosa voleva dirle lei quando era andata a casa sua, Sanem sentendosi sempre più in colpa li nega dicendo di essere stata fraintesa e scappa via. Sanem annuncia a Emre il suo desiderio di lasciare il lavoro. Emre cerca di convincere Sanem a restare in Azienda fin quando lui non abbia elaborato un piano per risolvere la situazione e le offre anche un ingente assegno come ricompensa. Sanem irritata rifiuta con forza il denaro affermando che se non va via è costretta a confessare tutto a Can. Emre racconta tutto ad Aylin che cerca di tranquillizzarlo facendogli notare che Sanem è innamorata di Can e non farebbe nulla per allontanarsi da lui, Emre irritato le conferma di non volerla più vedere. Sanem collabora con il collega Volkan alla stesura di un ‘idea per una campagna pubblicitaria per un’azienda di pollame. Can molto deluso non riesce a spiegarsi il comportamento di Sanem nei suoi confronti e, mentre la cerca, per caso ascolta una conversazione tra la ragazza e il suo amico Ceycey.

Cosa stava dicendo Sanem? La ragazza sta rivelando all’amico di aver lasciato il suo fidanzato Osman perché si è innamorata di un uomo che ha baciato al buio e di cui non conosce il volto, ma di essere anche innamorata di un uomo che non potrà mai amarla. Deren è sempre più gelosa delle attenzioni che Can riserva a Sanem , perciò cerca di umiliarla e metterla in difficoltà. Invece Sanem, sentendosi in imbarazzo con Can cerca in tutti i modi di non incontrarlo.

In Agenzia si svolge una riunione del reparto creativo, presieduta da Can, nella quale si deve trovare e sviluppare un’idea per la campagna pubblicitaria di un’azienda di pollame. Mentre Volkan sta illustrando la sua idea per la pubblicità che riscuote molto successo, entra Sanem che deve distribuire dei dossier e allora Volkan rivela che l’idea è stata di Sanem e che lui l’ha solo ampliata. Deren prende molto male la notizia mentre Sanem si schermisce dicendo che non ha fatto nulla. Can, invece la invita a partecipare alla riunione anche se la ragazza cerca di evitarlo. Sanem si trova subito a proprio agio e partecipa attivamente alla discussione e alla fine si propone di aiutare a redigere un riepilogo informativo sull’azienda di pollame. Deren stizzita la prende in giro e la mette alla prova con domande specifiche alle quali la ragazza risponde grazie alla sua formidabile memoria fotografica. Can alla fine della riunione invita tutti a proseguire il lavoro a casa sua , compresa Sanem. Nel frattempo Ayhan e Muzzafer si apprestano ad aprire un negozio che rappresenterà una grande novità nel quartiere, suscitando la curiosità di tutti.

Daydreamer Riassunti 22 – 26 Giugno

Anticipazioni Lunedì 22 Giugno – Puntata 9

La famosa modella Arzù, liberatasi grazie Can dal ricatto di Aylin, diventa la protagonista della campagna pubblicitaria di Can che è molto importante per il futuro dell’Agenzia. Ad Agva Can e Sanem vanno a cena insieme, poi mentre aspettano che la macchina sia pronta vanno a passeggiare lungo la spiaggia. Durante la passeggiata lungo il mare la ragazza confida a Can il suo sogno di scrivere un libro e di andare a vivere nelle isole Galapagos. La campagna pubblicitaria viene realizzata nel giardini di casa Divit, e qui Arzù si dimostra arrogante e maleducata con tutto lo staff e specialmente con Sanem che le deve fare da assistente. Durante lo shooting fotografico truccatore ci prova con Sanem chiedendole il numero di telefono. La ragazza sta per darglielo credendo che lui possa essere l’Albatros per via della barba, ma poi quando lui gli dice che non era seduto nei palchi la ragazza ci ripensa.

Sia Sanem che Can durante la giornata si dimostrano gelosi uno dell’altra. Alla fine del lavoro Arzù, invaghitasi di Can fa di tutto per passare la notte con lui. Sanem, gelosissima, dovendo preparare un frullato per Arzù vi mette dentro delle fragole alle quali la modella è allergica.

Arzù ha immediatamente una reazione cutanea sul viso che la porta ad abbandonare precipitosamente la casa di Can. Can affronta Sanem chiedendole se è gelosa di lui.

Anticipazioni Martedì 23 Giugno – Puntata 10

Sanem viene messa alle strette da Can, che si accorge che è stata lei a usare le fragole, e le chiede il perché della gelosia nei suoi confronti visto che è fidanzata. Sanem si difende accusandolo di intromissione nella vita privata di un dipendente e scappa. Nel frattempo Leyla è stata riammessa al lavoro, in quanto risultata estranea all’invio delle mail ad Aylin, anche se l’invio  era stato effettuato dal suo computer era stato sempre fatto in momenti in cui la ragazza era in ferie o non era in ufficio. Can si offre di aiutare il suo amico avvocato Metin a realizzare una campagna di beneficenza a favore della condizione femminile. Intanto in Agenzia attendono la delegazione di una importante ditta cosmetica che deve decidere a chi affidare  le proprie campagne pubblicitarie. Emre incarica Sanem di boicottare in  tutti i modi questa ispezione in modo che non scelgano l’Agenzia Divit. Sanem si attiva subito e di nascosto crea caos e disordine mentre Leyla ,impegnata a trovare la spia, cerca di riparare tutti i danni creati da Sanem, tra cui la distruzione di un importante documento. Ceycey intanto viene incaricato da Deren di creare una stanza relax per i dipendenti: la stanza è infatti uno dei requisiti richiesti per passare l’ispezione della multinazionale di cosmetica. Cey Cey quindi chiede aiuto a Sanem per realizzare la stanza. La famiglia di Sanem< per procurarsi i soldi per pagare il loro debito  vendono il negozio ad un losco individuo.
Sanem viene inviata da Leyla a recuperare dei documenti nella tipografia. Qui trova Can che non riesce a scegliere una modella adatta alla campagna di beneficenza di cui lui è il fotografo. I due ragazzi tornano  in macchina insieme ma nascono delle incomprensioni. Sanem per boicottare l’ispezione dell’Agenzia chiede aiuto all’amica Ayan che le procura un topo che libera di nascosto nella zona dove avviene l’ispezione delle condizioni igieniche e riesce a creare un  grande scompiglio. Deren, resasi conto dell’interesse di Can per Sanem, quando viene a sapere che la stanza relax è stata realizzata dalla ragazza la definisce orrenda ed impresentabile e le ordina di smobilitarla e quando i tecnici chiedono di poterla ispezionare ne nega l’esistenza. Can per caso viene a sapere della storia della stanza e si reca da Sanem che è in lacrime per le dure  parole che le aveva rivolto Deren.  Can la consola ma Sanem rimane molto diffidente alle sue parole.
Dopo l’ispezione Sanem è alla fermata del bus per tornare a casa e can la vede e le offre un passaggio. Lei non vuole accettare ma poi Can la convince a salire in macchina. Sanem durante il viaggio è silenziosa e non vuole parlare. Quando la accompagna nel quartiere e lei esce dalla macchina la sente litigare con quello che ha comprato il negozio e accusarlo di avere imbrogliato i genitori. Il giorno dopo l’avvocato Metin, resosi conto dell’interesse di Can per Sanem,  le propone di posare come modella per la campagna di beneficenza a favore della condizione femminile, senza rivelarle che Can è il fotografo, anzi raccomandandole di non dirgli niente.

Anticipazioni Mercoledì 24 giugno – Puntata 11

Sanem viene accompagnata da Metin nel luogo dove si sì deve svolgere il servizio fotografico. Qui Sanem trova Can come fotografo ed  entrambi sono sorpresi della loro reciproca presenza.  Can si rende conto che è opera  di Metin, Samen in imbarazzo vorrebbe andarsene ma Can la convince a rimanere. La giornata passa in grande armonia tra varie location tra cui un peschereccio dove Can cerca di conoscere meglio Sanem. Quella stessa sera si svolge una festa durante la quale il Signor Fabbri, titolare dell’azienda di cosmetici, annuncerà il nome dell’agenzia a cui affiderà le sue campagne pubblicitarie. Sia Can che Sanem si recano alla festa e qui il signor Fabbri rimane colpito dalla bellezza di Sanem che indossa un bellissimo vestito corallo e inizia a  corteggiarla. Il signor Fabbri affida a Can la realizzazione della campagna pubblicitaria con grande gioia di tutti i componenti dell’agenzia tranne che di Emre. Infatti Emre chiama subito Sanem in disparte e le parla molto duramente incolpandola del successo dell’agenzia. Sanem molto rattristata decide di andarsene dalla festa, ma il signor Fabbri , che la teneva d’occhio, lo nota e la ferma con la scusa di parlarle. Qui la prende per un braccio, e non appena Can vede la scena in preda a un momento di gelosia si avvicina ai due e prende Sanem per mano.

Anticipazioni  Giovedì 25 giugno – Puntata 12

Can porta via Sanem gettando  tutto il suo staff nello sconforto. Infatti dapprima Fabbri vuole annullare il contratto perché Can ha portato via Sanem mentre lui le stava parlando, poi convinto da una bugia di Ceycey che gli rivela che Can e Sanem sono fidanzati si ricrede e conferma l’incarico. Intanto Aylin, che sperava di prendere lei l’incarico che era stato revocato a Can, rimane delusa dalla decisione del signor Fabbri e prova ancora più rancore verso Can e Sanem. Can porta Sanem nel suo capanno di montagna dove ha allestito una camera oscura per poter sviluppare le foto che le ha fatto. Qui i due ragazzi passano una bellissima giornata, ma durante la cena Sanem beve un po’ troppo vino e si addormenta mentre balla tra le braccia di Can. Il mattino seguente quando Sanem si sveglia, non ricordando, si rende conto che ha dormito nella capanna di Can si fa subito accompagnare a casa timorosa della reazione della madre. Can, avendo saputo che i genitori di Sanem erano stati imbrogliati dal compratore del loro negozio , lo avvicina e lo convince a restituire il locale allo stesso prezzo a cui lo aveva acquistato.

Anticipazioni Venerdì 26 giugno – Puntata 13

Sanem, recatasi in Agenzia  viene informata da Guliz dei pettegolezzi nati dopo che Can l’aveva portata via dalla festa,  perché lei è fidanzata ma lo è anche Can, da tanto tempo, con una ragazza che vive all’estero. Sanem  è molto stupita ed anche indispettita  perché non sapeva minimamente che lui fosse fidanzato e che il padre di Can vorrebbe che il figlio sposasse questa ragazza. Sanem si sente  presa in giro da Can e da tutte le attenzioni che lui le rivolge. Nel frattempo in Agenzia giunge il signor Fabbri per annunciare l’organizzazione di un campo motivazionale tra tutte le società che lavorano per lui, tra cui quella di Aylin. Can riesce a fatica a convincere Sanem a fingere di essere la sua fidanzata e non riesce a capire l’improvvisa ostilità che la ragazza mostra verso di lui. Il signor Fabbri che come ricordiamo era stato convinto da cey cey che i due fossero fidanzati, invita Can e Sanem a cena per festeggiare con lui il loro fidanzamento, e qui i due ragazzi si devono  inventano la storia del loro primo incontro tra equivoci e momenti di imbarazzo.

Daydreamer Riassunti 15-19 giugno

Anticipazioni Lunedì 15 Giugno 4 Puntata

Sanem viene sorpresa da Can che  riconosce il particolare profumo e  capisce di avere davanti la ragazza che aveva baciato al buio in teatro, il giorno dell’anniversario dell’Agenzia , bacio che non riesce a togliersi dalla testa. Lei per giustificarsi inventa la storia  di essere lì per recuperare il suo anello di fidanzamento che era finito accidentalmente in una giacca di Emre. Can rimane sorpreso alla vista dell’anello e Sanem intimorita va via velocemente dalla casa e si ferisce a un ginocchio. In agenzia Can medica Sanem della ferita che si era procurata a casa sua e vede la lista dei nomi dei partecipanti alla festa dei 40 anni dell’agenzia che Sanem aveva compilato per poter ritrovare lo sconosciuto che l’aveva baciata. Can chiede a Sanem perché non è presente anche lui nella lista visto che ha la barba e Sanem gli ribatte che lui era vestito in modo sportivo. (Nota del redattore : can si era cambiato lo smoking alla fine dello spettacolo e lei lo aveva visto in abiti sportivi): Can le fa notare che non indossa l’anello di fidanzamento che la sera prima era tanto importante per lei da andare a recuperarlo a casa sua. Emre istigato da Aylin continua a tramare contro Can che è impegnato a creare un progetto per un’importante compagnia aerea.

Anticipazioni Martedì 16 giugno 5 Puntata

Emre per poter meglio spiare il fratello e rubagli i progetti della compagnia aerea gli affianca Sanem come collaboratrice in quanto la ragazza ha una grande memoria fotografica che può essergli di aiuto durante il lavoro. Can insieme a Sanem va a sviluppare e realizzare il progetto nello studio di un suo amico. Per raggiungere lo studio i ragazzi si muovono con la moto di Can: Sanem ha paura della velocità e quindi chiude gli occhi e si abbraccia a Can, che le stringe le mani una volta arrivati a destinazione. Durante la lunga giornata di lavoro i due ragazzi hanno modo di conoscersi e di entrare in sintonia. Can è sempre più sicuro che sia Sanem la ragazza che ha baciato a teatro, mentre Sanem è combattuta tra l’attrazione che prova per Can e il desiderio di conoscere lo sconosciuto che l’ha baciata a teatro e che lei chiama “l’Albatros”. Nel frattempo Emre ricatta Sanem con la scusa di averle prestato quei soldi, e la costringe a fotografare il progetto e a consegnarglielo. Emre consegna il progetto ad Aylin che lo presenta alla compagnia aerea come fosse un suo lavoro. Can nel frattempo ha cambiato progetto e ne presenta uno nuovo con il nome di Albatros. Sanem non conoscendo l’identità dello sconosciuto che l’aveva baciata in teatro e del quale si è invaghita lo chiama proprio Albatros. Il progetto rubato e presentato da Aylin viene scartato e viene scelto il progetto di Can. La scelta del progetto di Can da parte della compagnia aerea aumenta la rabbia di Aylin e Emre che vedono fallito il loro intento. Can, nel frattempo, si impegna a cercare di scoprire l’ identità della spia non sospettando del fratello a cui è molto affezionato.

Anticipazioni Mercoledì 17 giugno 6 Puntata

Per festeggiare il successo del progetto, Can organizza una grande festa nel giardino della villa della famiglia Divit. Qui Can e Sanem parlano dell’Albatros e Can le descrive il grande uccello che lei ama e che lui ha visto nelle Isole Galapagos. Emre durante la festa ricorda a Sanem che lo deve aiutare a boicottare Can e i suoi progetti. I due parlano a bordo piscina, Sanem si agita e camminando all’indietro finisce per cadere nell’acqua. Emre a questo punto le dice di andare ad asciugarsi in camera sua, ma la ragazza sbaglia stanza e finisce inconsapevolmente nella camera di Can. Qui mette i vestiti nell’asciugatrice e indossa una maglietta che trova nella camera.  Contemporaneamente entra anche Can che deve farsi una doccia, non si accorge subito della presenza di Sanem ma dopo pochi istanti la vede e la puntata si chiude con i ragazzi che si guardano in modo sorpreso. 

Anticipazioni Giovedì 18 giugno 7 Puntata

Can e Sanem si ritrovano faccia a faccia nella camera di lui. La ragazza bagnata dal tuffo involontario in piscina, è molto imbarazzata. Can la guarda e le chiede spiegazioni del perché si trovi lì con solo una sua maglietta indosso. Lei racconta il motivo e gli chiede di uscire perché si deve vestire. Can al grido di “ormai da te mi aspetto di tutto” chiede di nuovo a Sanem perché non indossi l’anello di fidanzamento. Aylin, informata da Emre del nuovo progetto pubblicitario di Can che prevede come testimonial una famosa modella architetta immediatamente un piano di boicottaggio. Aylin infatti conosce personalmente la modella Arzù: le due si incontrano in un bar e la ricatta con delle vecchie foto quando era molto sovrappeso, minacciando di pubblicarle se non lascia immediatamente l’agenzia di Can per unirsi alla sua. La modella alla vista delle foto cede al ricatto.
Can e Sanem decidono di recarsi ad Agva per convincere la modella Arzù a rispettare l’impegno preso con l’agenzia. Emre ordina a Sanem di boicottare il tentativo di Can. Dovendo recarsi ad Agva in macchina, Sanem nasconde la patente di Can in modo da dover guidare lei e poter perdere tempo. Durante il viaggio, pieno di escamotage per perdere tempo,  Sanem riesce ad infilarsi in una stradina sterrata dove i due ragazzi rimangono bloccati tanto da dover proseguire a piedi attraversando il bosco. Lungo il sentiero che porta all’albergo Sanem si ferma per raccogliere dei fiori selvatici che le servono per fare una crema profumata secondo la ricetta di sua nonna. Can annusandoli riconosce il profumo che portava la ragazza che aveva baciato a teatro. Finalmente giungono in albergo dove Sanem incontra la modella Arzù e inizia in tutti i modi a cercare di boicottare l’incontro tra Can e la Modella.

Anticipazioni Venerdì 19  giugno 8 Puntata

Invece di organizzare il loro incontro infatti, Sanem inizia a depistare Can portandolo in giro in bicicletta per cercare di rintracciare Arzù che invece lo stava aspettando da tutt’altra parte. Durante questo giro in bici è evidente come tra i due l’attrazione stia crescendo piano piano.  Dopo una serie di siparietti Can e Arzù riescono a incontrarsi, e il ragazzo la aiuta a liberarsi dal ricatto di Aylin pubblicando lei stessa le foto di quando era sovrappeso e a tornare a lavorare per lui. Sanem vedendo l’interesse di Arzù per Can inizia ad essere gelosa, anche perché durante il soggiorno lei e Can hanno continuato a conoscersi ed ad avvicinarsi. Per interrompere l’incontro tra Can e Arzù la gelosissima Sanem fa scattare l’allarme anti incendio dell’albergo! Leyla è sempre a casa dopo che è stata sospesa dal lavoro perché il suo computer deve essere analizzato nell’ambito della ricerca della spia ed è impaziente di rientrare a lavoro. I genitori di Sanem non sapendo che la loro figlia ha saldato il loro debito progettano di vendere il  negozio.

Daydreamer Riassunti 10, 11, 12 giugno

Anticipazioni Mercoledì 10 Giugno 1 Puntata

Sanem è una bella ragazza ingenua e sognatrice che spera di diventare una scrittrice e di vivere nelle Isole Galapagos. I genitori tuttavia vogliono per lei una vita più concreta e minacciano di darla in sposa a un bizzarro ragazzo del quartiere se non riesce a trovare rapidamente un lavoro stabile. Nonostante le remore iniziali della sorella Leyla, inizia a lavorare presso l’agenzia pubblicitaria della famiglia Divit, dove già lavora la sorella stessa.

Anticipazioni Giovedì 11 Giugno 2 Puntata

Nell’agenzia della famiglia Divit si festeggia l’anniversario dei 40 anni d’attività con una grande cerimonia che si tiene dentro un teatro. Sanem, a causa delle indicazioni sbagliate del collega Ceycey, si ritrova durante la festa dentro una loggia semi buia e mentre sta cercando di capire dove siano i colleghi si sente abbracciare e baciare da uno sconosciuto di cui riesce a vedere solo la barba e le scarpe nere. E’ Can, il figlio maggiore della famiglia Divit (proprietari dell’agenzia) che pensava di baciare la propria fidanzata Polen con la quale aveva appuntamento proprio in quella loggia. Nel frattempo la festa viene rovinata da Aylin, che non invitata si presenta per provocare Aziz Divit, capo dell’azienda e padre di Can. Sanem, turbata da questo bacio, scappa e da quel momento il suo scopo è capire chi è quello sconosciuto che le ha provocato tante emozioni. Lo sconosciuto è Can: fotografo di fama internazionale e spirito libero ed avventuroso, che il padre ha convinto a dirigere per qualche mese in sua assenza l’azienda di famiglia al posto del fratello Emre ritenendolo più creativo e adatto. Diventato quindi il capo dell’azienda Can si impegna a trovare la spia che si sta appropriando dei loro progetti rubandogli le idee. A questo scopo adotta delle misure di sicurezza particolari: nuove password nei computer, e analisi di tutti i dispositivi elettronici dei dipendenti. Sanem, turbata da questo bacio, scappa e da quel momento il suo scopo è capire chi è quello sconosciuto che le ha provocato tante emozioni. Lo sconosciuto è Can: fotografo di fama internazionale e spirito libero ed avventuroso, che il padre ha convinto a dirigere per qualche mese in sua assenza l’azienda di famiglia al posto del fratello Emre ritenendolo più creativo e adatto. Diventato quindi il capo dell’azienda Can si impegna a trovare la spia che si sta appropriando dei loro progetti rubandogli le idee. A questo scopo adotta delle misure di sicurezza particolari: nuove password nei computer, e analisi di tutti i dispositivi elettronici dei dipendenti. Nel frattempo Emre, ragazzo debole e facilmente manovrabile, è segretamente fidanzato con Aylin che lo istiga sia a provare rancore per il fratello sia a rubare i progetti per lei che è a capo di un’agenzia pubblicitaria concorrente. Emre è venuto a conoscenza che Sanem ha bisogno di soldi per salvare l‘attività di famiglia e pensa di sfruttare l’ingenuità di Sanem per i suoi scopi.

Anticipazioni Venerdì 12 Giugno 3 Puntata

Mentre Can si interroga su chi sia la misteriosa ragazza che ha baciato a teatro e di cui ricorda il particolare profumo di fiori di campo, Sanem ha bisogno di soldi e Emre si offre di prestarglieli in cambio di informazioni sulle campagne che il fratello progetta. Per convincerla Emre le parla di Can come di una persona interessata a danneggiare l’azienda  con lo scopo di venderla. Sanem accetta senza rendersi conto, per ingenuità, che è invece Emre che vuole danneggiare il fratello e la stessa azienda. Emre manda Sanem ad introdursi furtivamente nella propria casa per sottrarre dei documenti che Can non deve vedere. Qui Sanem viene sorpresa da Can che ne riconosce il profumo.

Storia

La storia di Daydreamer (in onda in turchia con il nome Erkenci Kus) ruota intorno a Sanem Aydin, una giovane sognatrice in un umile quartiere di Istanbul che, di fronte alla pressione della sua famiglia per trovare un lavoro stabile, inizia a lavorare nell’agenzia pubblicitaria dove la sua sorella maggiore, Leyla, ha lavorato per qualche tempo. Il proprietario dell’agenzia, il signor Aziz Divit, ha bisogno di andare in pensione a causa di una malattia, quindi delega la gestione dell’agenzia a suo figlio maggiore Can, un fotografo di fama mondiale che ama la libertà, mentre il figlio più giovane, Emre, è responsabile dei conti. Dopo l’arrivo di Sanem, la vita dei fratelli cambierà per sempre.

Leggi anche: tutte le Soap Turche da vedere!

-------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DISCLAIMER Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Testi o immagini inseriti in questo blog possono essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, inviate via mail una richiesta di rimozione.

Privacy Policy - P.IVA 02204400440