Chi è Alex Di Giorgio: Biografia del Nuotatore, Età, Ex Fidanzato e Sospensione

Aggiornato il

Chi è Alex Di Giorgio: Biografia del Nuotatore, Età, Ex Fidanzato e Sospensione

Alex Di Giorgio è un nuotatore professionista italiano, che ha partecipato a due Olimpiadi. E’ noto al pubblico per essere stato un probabile concorrente del Grande Fratello VIP dove sarebbe dovuto entrare per suscitare l’interesse di Tommaso Zorzi.  Tuttavia all’ultimo momento per impegni personali e professionali ha rinunciato al programma. Attualmente è inserito nella squadra Circolo Canottieri Aniene. Ha avuto una relazione con Ivano Marino, che successivamente ha accusato di stalking. 

Chi è Alex Di Giorgio?

  • Nome e cognome: Alex Di Giorgio
  • Data di nascita: 28 luglio 1990 
  • Segno zodiacale: Leone
  • Luogo di nascita: Roma 
  • Altezza: 185 cm 
  • Peso: 75kg 
  • Professione: nuotatore 
  • Tatuaggi: Bandiera Olimpica e scritte London e Rio2016 
  • Instagram: @alex__digiorgio 
  • Seguici sul nostro profilo Instagra Ufficiale: @chiecosa.it

Biografia 

Alex Di Giorgio nasce a Roma il 28 luglio 1990. Nel 2012, a ventidue anni, partecipa alle Olimpiadi di Londra nella categoria staffetta 4×200 stile libero, seguito dalle Olimpiadi di Rio 4 anni più tardi nella stessa sezione, ma è gli Europei del 2013 a Debrecen in Ungheria che vince l’argento. Da li in poi piovono medaglia nelle altre manifestazioni minori come Giochi del Mediterraneo dove conquista tre ori e un argento alle Universiadi di Taipei 2017. A Istanbul, durante i Mondiali, ottiene quinto posto ed è miglior risultato – finora – di Alex. L’atleta è stato vittima di stalking da parte di Ivano Marino, ex partecipante del programma “Uomini e donne” con cui conferma di aver avuto una relazione di un anno e mezzo. Il tribunale ha condannato Marino a un anno e due mesi di carcere. Marino inoltre minacciava Di Giorgio di rivelare la sua omosessualità. 

Carriera

Alex Di Giorgio è un nuotatore professionista italiano allenato da Gianluca Belfiore. Nella sua carriera è stato protagonista due Olimpiadi: Londra 2012, in cui prese parte alla staffetta 4×200 stile libero, e Rio 2016, anche qui con una staffetta 4×200 stile libero. Il suo risultato migliore a livello agonistico lo ottiene durante gli Europei di Debrecen nel 2013, dove partecipa alla staffetta 4×200 stile libero vincendo la medaglia d’argento. In carriera Alex Di Giorgio vanta anche tre ori ai Giochi del Mediterraneo 2013 e un argento alle Universiadi di Taipei 2017. Infine nei mondiali di Istanbul nel 2012 di piazza al quinto posto nella vasca corta. Alex ha avuto una broncopolmonite importante nel 2017 prima delle olimpiadi di Rio, ne è uscito ma ha dovuto effettuare dei controlli periodici avendo avuto un focolaio abbastanza grande.

Fidanzato

Alex Di Giorgio non ha mai nascosto la sua omosessualità. E’ stato fidanzato con Ivano Marino, ex corteggiatore di Uomini e Donne che tuttavia ha iniziato un atteggiamento persecutorio nei confronti di Alex alla fine della loro relazione. Per questo motivo Alex e Ivano sono andati a processo, processo nel quale  Ivano viene condannato a un anno e due mesi di carcere per stalking, sostituzione di persona e diffamazione. Ivano infatti aveva creato dei profili falsi per scrivere all’ex Alex di Giorgio e ai suoi amici, minacciandolo di rivelare a tutti la sua omosessualità. Ivano si è difeso con una nota dicendo: “Mai usato atteggiamenti persecutori: posso confermare l’esistenza di una relazione sentimentale con Alex Di Giorgio della durata di un anno e mezzo. E successivamente, una relazione sfociata in una convivenza in Roma con Marco Carta nella sua abitazione, ma ribadisco con altrettanta fermezza di non aver mai messo in atto comportamenti assimilabili al reato di stalking, o qualsivoglia altro reato. Quanto mi si addebita non è nel mio stile mi reputo una persona equilibrata e rispettosa degli altri in genere. Sono sicuro che in primo grado riusciremo a far luce sulle vicende.”

Sospensione

Il 13 settembre 2020 Alex Di Giorgio risulta positivo all’ostarina, una sostanza che aiuta la prestazione in allenamento e aumenta la resistenza fisica con effetti simili agli steroidi. Come risultato di questo controllo a sorpresa della Nado Italia, il nuotare viene sospeso dal Tribunale Antidoping e rischia 4 anni di squalifica. Attualmente è in un fase di sospensione cautelativa.

Instagram 

Alex ha attualmente un seguito di 139 milla followers che possono ammirare il suo corpo scultoreo mentre si allena, sorseggia un drink a bordo piscina o con colleghe e amiche Stefania Pirozzi e Federica Pellegrini. Non mancano anche foto con la cagnolina Stella, foto ricordo dell’incontro con Papa Francesco e la sua partecipazione al Festival di Cinema di Venezia. 

alex di giorgio instagram

Grande Fratello VIP

Alex era stato avvistato dalle parti degli studi di Cinecittà e alcune voci di corridoio avevano suggerito che potesse essere il nuovo tronista gay di “Uomini e Donne”. Avrebbe così seguite le orme di Claudio Sona. Successivamente Alex è stato indicato come possibile concorrente della casa del Grande Fratello VIP, a corteggiare (o essere corteggiato) dall’influencer Tommaso Zorzi. Alex infatti corrispondeva perfettamente all’identikit tracciato da Alfonso Signorini circa il ragazzo individuato come nuovo concorrente per Tommaso: atleta, dichiaratamente omosessuale e che già aveva in passato suscitato l’interesse di Tommaso seppure lui non si fosse mostrato particolarmente interessato. Tuttavia qualche giorno prima di entrare nel programma, Alex tramite Instagram ha dichiarato di aver rinunciato all’opportunità per via di alcuni impegni personali e professionali, non escludendo una sua partecipazione magari il prossimo anno!

Curiosità

  • Come squadra di calcio tifa la Lazio
  • Alex Di Giorgio conta più di 100mila followers su Instagram
  • Alex ama mangiare: una sua passione sono le tagliatelle con i funghi
  • E’ molto amico di Federica Pellegrini
  • Marco Carta, suo amico, ha testimoniato nel processo per stalking

Video

Articolo di

Tag #grande fratello vip

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *