Chi è Alessandro Borghese: Biografia, Età, Moglie, Madre, 4 Ristoranti e Curiosità

Alessandro Borghese, figlio di Barbara Bouchet, è un cuoco e conduttore televisivo. Appare per la prima volta in tv nelle prime edizioni di Cortesie per Gli Ospiti su RealTime, ma diventa famoso per la conduzione di “Cuochi d’Italia” e “4 Ristoranti”.

Chi è Alessandro Borghese?

  • Nome: Alessandro Borghese
  • Data di nascita: 19 novembre 1976
  • Età: 42 anni
  • Altezza: 1,87 m
  • Peso: 79 kg
  • Segno Zodiacale: Scorpione
  • Luogo di nascita: San Francisco (California)
  • Professione: chef e conduttore televisivo
  • Tatuaggi: Alessandro ha molti tatuaggi, tutti molto rock su braccia gambe e schiena.
  • Instagram ufficiale: @borgheseale
  • Canale YouTube: info non disponibile
  • Seguici sul nostro profilo Instagram Ufficiale: @chiecosa.it

Biografia

Alessandro Borghese nasce il 19 novembre del 1976 a San Francisco, città dello Stato della California (USA). È figlio della famosa attrice degli anni ’70 Barbara Bouchet. Si diploma alla American Overseas School of Rome, ma finita la scuola si imbarca su navi da crociera. E similmente allo Chef Rubio, decide di apprendere i segreti della cucina partendo proprio in maniera umile e dal basso. Inizia infatti come lavapiatti e lavora in mare per oltre tre anni. Non sono mancati in questi anni le situazioni di pericolo, come un naufragio al largo delle coste africane al quale è sopravvissuto grazie a una zattera su cui è rimasto aggrappato per tre giorni prima di ricevere soccorsi.

Alessandro Borghese Instagram

Lavoro e carriera

Alessandro Borghese è cuoco e conduttore televisivo. Inizia la sua carriera in cucina come lavapiatti sulle navi da crociera. Quando torna in Italia inizia a lavorare come sous-chef in vari ristoranti epoi si sposta prima a Londra e poi a Parigi. Torna in Italia per continuare a formarsi, in particolare come sommelier a Roma. Si trafserisce a New Yorkdove lavora sia come cuoco che come sommelier. Il suo rientro avviene a inizio del 2000, quando inizia a lavorare in vari ristoranti a Roma e Milano. Fonda l’AB Normal, una società di catering e apre il ristorante “AB – Il lusso della Semplicità”.

Carriera televisiva

Alessandro Borghese appare in tv nel 2004 al fianco di Chiara Tonelli e Roberto Ruspoli nello show di successo e ancora oggi in onda su RealTime, Cortesie per gli Ospiti, occupandosi di valutare le prestazioni culinarie dei concorrenti. Conduce poi numerosi programmi di cucina, come: “L’ost”, “Chef per un giorno”, “Fuori menù” e la prima edizione di “Cuochi e fiamme” su LA7 (ora condotta da Simone Ruggiati).

Continua il suo percorso in tv, stavolta su RealTime, dove nel 2011 conduce “Cucina con Ale” e poi torna su Sky dove conduce “Sound Kitchen” ma soprattutto Alessandro Borghese – 4 ristoranti, format di successo ripreso anche da “4 Hotel” con Bruno Barbieri, “Cake Star – Pasticcierie in sfida” con Damiano Carrara o “Little Big Italy” di Francesco Panella.  Nello show si sfidano 4 ristoratori con 4 ristoranti su quattro categorie: location-cucina-servizio-conto. Dal 2017 conduce “Cuochi d’Italia”, una gara in cui si sfidano cucine provenienti da tutte le regioni d’Italia e giudice per Junior MasterChef.

Alessandro Borghese Moglie

Alessandro Borghese è sposato con Wilma Oliviero dal 2009. Lei è un’ex valletta di “Ok il prezzo è giusto!” e i due hanno due figlie: Arizona e Alexandra. Inoltre Alessandro ama molto i viaggi, la musica e tutto quello che riguarda il rock, è molto amato per il suo carattere affabile e simpatico, oltre alla sua preparazione in campo culinario.

Curiosità

  • Alessandro si si è definito un cuciniere, nel senso che il suo amore per la cucina si è trasformato in un lavoro
  • Da piccolo sognava di fare il pilota di corse (auto o moto) oppure l’archeologo 
  • Alessandro ha affermato di aver avuto un figlio da una passata relazione, ma tuttavia ne è venuto a conoscenza solo tardi

Video di Alessandro Borghese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DISCLAIMER Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Testi o immagini inseriti in questo blog possono essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, inviate via mail una richiesta di rimozione.

Privacy Policy - P.IVA 02204400440