Chi è Achille Lauro: Biografia, Età, Vero Nome, Look e Sanremo

Achille Lauro il cui vero nome è  Lauro De Marinis è un cantante romano, particolarmente apprezzato per il suo stile e per il suo rock contemporaneo. Achille Lauro è un cantante e performer che ha partecipato all’ultima edizione di Sanremo 2020 classificandosi all’ ottavo posto.

Chi è Achille Lauro?

  • Nome: Lauro De Marinis
  • Pseudonimo: Achille Lauro
  • Età: 29 anni
  • Data di nascita: 11 luglio 1990
  • Segno Zodiacale: Cancro
  • Luogo di nascita: Roma
  • Professione:Cantante
  • Altezza: 1,82 cm
  • Peso: 72 kg
  • Tatuaggi: Achille Lauro ha moltissimi tatuaggi sul suo corpo. I più famosi sono quelli sul viso e sulle mani, dove si riconoscono: la scritta “senza” sotto l’occhio sinistro, la scritta “Blessed”, una croce e altri simboli sulle dita, un leone sulla mano destra. Sul viso ha anche un cuore con un pugnale, la scritta “Blood”, un’aquila e un drago sul petto, una palma e una macchina sulla pancia ecc.
  • Instagram ufficiale: @achilleidol
  • Canale YouTube: Achille Lauro
  • Seguici sul nostro profilo Instagram Ufficiale: @chiecosa.it

Biografia

Achille Lauro nasce a Roma l’11 luglio 1990. Stando a ciò che si legge sul web, il giovane cantante romano avrebbe vissuto un’infanzia non molto semplice. Lauro De Marinis – il vero nome della star romana – avrebbe trascorso la maggior parte della sua vita tra i quartieri popolari della Capitale: Serpentara, Vigne Nuove e Conca d’Oro. Quando Achille ha appena 14 anni i genitori decidono di trasferirsi e lasciano l’adolescente insieme al fratello maggiore: sarà proprio in questo periodo che il giovane romano comincerà ad avvicinarsi alla musica, specialmente Rap e Rock. Difatti, il fratello di Lauro sembrerebbe essere stato un artista emergente della scena Rap romana insieme al collettivo “Quarto Blocco”. Con il successo ottenuto dai primi album e dalla partecipazione a Pechino Express, Achille verrà scelto anche per esibirsi al Festival di Sanremo 2019. Questa scelta gli porterà sicuramente molta fortuna ma anche molte saranno le critiche a lui mosse: prime, tra tutti, quelle di Striscia La Notizia. Il noto programma di Antonio Ricci, infatti, realizzerà diversi servizi contestando la canzone “Rolls Royce” come un “inno alla droga”: questione prontamente smentita dallo stesso Claudio Baglioni.

Che lavoro fa?

Achille Lauro è un cantante, particolarmente affine allo stile rap/trap, molto differente dai colleghi Sfera Ebbasta, Tony Effe ecc, perchè caratterizzato da un’anima Rock non indifferente. Quando viene lasciato al fratello maggiore Achille comincia a dimostrare l’interesse verso l’universo musicale. Scrive canzoni di denuncia, sperimenta e arriva nel 2012 a pubblicare il suo primo mixtape “Barabba”. Il suo primo singolo in poco tempo conquista la scena Rap-Underground romana e due anni dopo, infatti, Achille Lauro lancia anche il suo primo album: Achille Idol Immortale. Nel 2015 esce “Dio c’è” dal sound spiccatamente hip-hop e da argomentazioni molto attuali: dalla droga all’emarginazione. Nel 2017, con una popolarità sempre più in ascesa, Achille Lauro appare in televisione nel docu-reality di Rai 2: Pechino Express, in coppia con Boss Doms.

Il docu-reality condotto da Costantino della Gherardesca è sempre molto apprezzato tra i personaggi televisivi proprio per il fascino di dover affrontare viaggi con molte privazioni. Difatti, altri concorrenti che hanno partecipato a Pechino Express sono, ad esempio: Paola Caruso, la Marchesa Daniela d’Aragona, Tina Cipollari ecc. Tra il 2018 e il 2019 Achille Lauro pubblica l’album “Pour l’amour” e conquista il pubblico del Festival di Sanremo con il singolo “Rolls Royce” duettando anche con Morgan. Nella stessa edizione del festival emerge anche un altro cantante: Ultimo.

Sanremo 2020

Achille Lauro ha cantato durante la prima serata del Festival di Sanremo, sfoggiando un look e una performance davvero ricche di personalità. Vestito solo di strass si è spogliato da un mantello che lo ricopriva ripercorrendo attraverso musica e parole una versione traslata dello spoglio de beni da parte di San Francesco. La sua canzone “Me ne Frego” è stata una delle più apprezzate durante la prima serata. Il pezzo si è classificato all’ ottavo posto della classifica finale, durante la lettura della posizione sono volati fischi dentro la sala del Teatro Ariston di Sanremo, segno che molti avrebbero desiderato per Achille Lauro una posizione decisamente più alta in classifica.

Look Sanremo

Achille Lauro ha sorpreso e intrattenuto il pubblico di Sanremo con i suoi look particolarmente ricercati, eclettici e innovativi di fatto tenendo banco sui social e tra il pubblico con la particolarità delle sue scelte.

Durante la prima serata Achille è entrato con un mantello e si è spogliato rimanendo in una tutina color carne per richiamare l’espoliazione dei beni di San Francesco. Come lui stesso ha commentato sul suo profilo Instagram: “San Francesco.
La celebre scena attribuita a Giotto in una delle storie di San Francesco della basilica superiore di Assisi. Il momento più rivoluzionario della sua storia in cui il Santo si è spogliato dei propri abiti e di ogni bene materiale per votare la sua vita alla religione e alla solidarietà.”

Nella seconda serata invece Achille Lauro ha ripreso l’outfit di David Bowie nel suo alter ego di Ziggie Stardust. Come ha detto Achille la scelta è stata fatta perché “Ziggy Stardust, anima ribelle, simbolo di assoluta libertà artistica espressiva e sessuale e di una mascolinità non tossica”. Vestito in questo modo ha cantato il Duetto con Annalisa “Gli Uomini non Cambiano” di Mia Martini creando un quadro visivo di sicuro impatto.

Durante la terza serata Achille Lauro ha sfoggiato un’altro outfit molto particolare: il suo abito è un richiamo a “La Divina Marchesa Luisa Casati Stampa, Musa ispiratrice dei più grandi artisti della sua epoca. Grande mecenate, performer prima della performing art e opera d’arte vivente.” La marchesa è stata anche l’amante di D’annunzio e altri artisti dell’epoca. 

Nella serata finale del festival Achille Lauro ha indossato gli abiti di “Elisabetta 1 Tudor, vergine sposa della patria, del popolo, dell’arte e difensore della libertà.” come possiamo leggere sul suo profilo Instagram.

Testo Me ne Frego

Di seguito il TESTO della canzone:


Noi sì
Noi che qui
Siamo soli qui
Noi sì
Soli qui
Fai di me quel che vuoi sono qui
Faccia d’angelo
David di Michelangelo
Occhi ghiacciolo
Dannate cose che mi piacciono
Ci son cascato di nuovo
Ci son cascato di nuovo
Pensi sia un gioco
Vedermi prendere fuoco
Ci son cascato di nuovo
Tu sei mia
Tu sei tu
Tu sei più
Già lo so
Che poi lì
Che non so più
Poi chi trovo
Chi trovo.
Sono qui
Fai di me quel che vuoi
Fallo davvero
Sono qui
Fai di me quel che vuoi
Non mi sfiora nemmeno
Me ne frego
Me ne frego
Dimmi una bugia me la bevo
Sì sono ubriaco ed annego
O sì me ne frego davvero
Sì me ne frego
Prenditi gioco di me che ci credo
St’amore è panna montata al veleno
È instabile
Fragile
È una strega
Solo favole
Favole
A far la scema
È abile
Agile
Quel modo
Insospettabile
O mio Dio sì
Lei
Che dice a me
Voglio te
Ma vuole
Quello che non sa di sé
Dai
Vorresti che buttassi tutto quanto all’aria per te
Si perché
Per un capriccio
Lo sai
Che è così
Non si può non si può
Come no
Non mi sfiora nemmeno
Me ne frego
Me ne frego
Dimmi una bugia me la bevo
Sì sono ubriaco ed annego
O sì me ne frego davvero
Sì me ne frego
Prenditi gioco di me che ci credo
St’amore è panna montata al veleno
È una vipera in cerca
Di un bacio
Che poi
Le darò
Io sempre in cerca
Di quello che ho perso
Perdendo
Le cose che ho
Amore dimmi qualcosa
Qualcosa di te
Che non so
Così mi prendo anche un piccolo pezzo
Di te
Anche se non si può
Fai quel che vuoi
Me ne frego
Me ne frego
Dimmi una bugia me la bevo
Sì sono ubriaco ed annego
O sì me ne frego davvero
Sì me ne frego
Prenditi gioco di me che ci credo
St’amore è panna montata al veleno
Ne voglio ancora

Achille Lauro fidanzata

Lo stile di Achille Lauro da “bello e dannato” ha conquistato un’ampia fetta del pubblico femminile. Pare che il giovane cantautore romano sia fidanzato ufficialmente da diverso tempo: non conosciamo, però, quale sia l’identità della fortunata donna che ha fatto innamorare uno dei personaggi più irriverenti e amati della scena musicale italiana.

Achille Lauro video

Concorrenti di Sanremo

Vallette di Sanremo



Seguici sul nuovo profilo instagram!

3 commenti su “Chi è Achille Lauro: Biografia, Età, Vero Nome, Look e Sanremo

  1. Non so che problemi ha l’autore dell’articolo. Bisogna essere obbiettivi nella vita, a prescindere che piaccia o no. È un finto ribelle un clone già visto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DISCLAIMER Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarcelo via email e saranno immediatamente rimossi.
Privacy Policy

Copyright © 2019

PI 02204400440

Continuando a utilizzare questo sito accetti i termini e condizioni di utilizzo. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi